ricette con la zucca rossa

Creme, flan, tortini e frittelle per gustare la zucca rossa

Angela Caporale
2

Indice

     

    L’autunno è una stagione amara con il rientro dopo le ferie, le giornate che si accorciano e le temperature che si abbassano. Proprio per questo è necessaria una dose extra di dolcezza, ancor meglio se trovata direttamente in cucina. Sarà forse per questo che è la stagione della zucca? Tipica di alcune regioni italiane, Sicilia, Lombardia e Veneto in particolare, è un ortaggio particolarmente versatile, utile per preparazioni sia salate che dolci.

    Un vero e proprio jolly che stimola la creatività, per questo abbiamo attinto all’archivio de Il Giornale del Cibo per proporvi 12 ricette con la zucca rossa, ovvero quella più diffusa e utilizzata anche per le tipiche decorazioni di Halloween. Preparate i taccuini, ne leggerete delle belle (e gustose)!

    Le proprietà della zucca in breve

    zucca rossa proprietà

    Prima di addentrarci tra i manicaretti da replicare in casa, è interessante soffermarci brevemente sulle proprietà della zucca. Si tratta, infatti, di un vero concentrato di vitamine e minerali, con un apporto calorico molto basso (circa 18 calorie per 100 grammi di prodotto edibile), mentre significativo è l’apporto di omega 3 e betacarotene.

    Dal punto di vista dei benefici, invece, la dottoressa Evangelisti intervistata da Elena Rizzo Nervo sottolinea come la zucca abbia una preziosa azione come lassativo naturale, potente antiossidante e stimolante della diuresi. Ha inoltre un effetto calmante, prezioso in periodi di stanchezza e stress, e una generica azione antinfiammatoria che la rende, dunque, amica dell’organismo in difficoltà per il cambio di stagione. Il buon apporto di fibra, infine,fa sì che sia adatta anche per chi vuole dimagrire, infatti favorisce il senso di sazietà.

    Ricette con la zucca rossa: 12 proposte da Il Giornale del Cibo

    Non ci resta, dunque, che passare al lato pratico e presentarvi le nostre ricette con la zucca rossa preferite, dal primo al dolce per un menù completo frutto della creatività e della manualità in cucina dei nostri lettori.

    Pasta, ravioli e gnocchi: 3 primi con la zucca

    Sono tanti i primi piatti della tradizione che impiegano la zucca rossa, per questo motivo ne abbiamo selezionati tre che si distinguono perché valorizzano proprio il sapore di questo ortaggio. È il caso, per esempio, degli gnocchi di zucca con burro e salvia: la preparazione è semplicissima, il segreto è tutto nella manualità della preparazione degli gnocchi e nell’equilibrio tra zucca e patate. A noi piacciono di un arancione acceso e un po’ più grezzi e granulosi rispetto a quelli che si acquistano al supermercato: garanzia, già alla vista, del fatto che sono fatti in casa.

    Tipicamente mantovani, invece, sono i ravioli alla zucca. Abbiamo deciso, però, di proporvi una ricetta alternativa per cui il nostro ortaggio non si trova nel ripieno, ma viene utilizzato per preparare una deliziosa crema di accompagnamento. Il raviolo, preparato rigorosamente in casa, va farcito con ricotta e maggiorana. Completa il tutto una spolverata di caciocavallo.

    Concludiamo con una ricetta curiosa e di sicuro impatto, quella delle tagliatelle verdi alla zucca. La preparazione è elementare, ma il risultato lascerà a bocca aperta i commensali: immaginate infatti il contrasto cromatico tra l’arancio intenso della zucca rossa e il verde delle tagliatelle. Da mangiare prima con gli occhi.

    Dal risotto alla zuppa: 3 primi per le giornate fredde

    Passiamo ad altre tre ricette con la zucca rossa, particolarmente indicate, a nostro avviso, per le sere più fredde. Partiamo, infatti, da una crema di zucca con gamberi tostati. Il segreto è tutto nel latte di cocco e nella combinazione delle proprie spezie preferite: il lettore che ce la consiglia, infatti, spiega che l’ha assaggiata per la prima volta durante il carnevale caraibico di Trinidad e Tobago.

    Torniamo in Italia per andare a proporvi una ricetta che abbina la zucca con gli amaretti. Se l’accostamento può sembrare azzardato, basta dirigere il proprio sguardo verso la cucina tradizionale emiliana che propone spesso questo dolce binomio. La nostra lettrice Orsagiuliva propone una preparazione di sua invenzione che parte proprio da zucca e amaretti, e spiega come realizzare un delizioso orzotto arricchito  dal vin santo. Provare e assaggiare per credere!

    Concludiamo la carrellata di primi piatti a base di zucca rossa con il classico risotto, proposto però in un contenitore decisamente inusuale per un piatto “all you can eat”. Ecco, infatti, la ricetta per un ricco risotto con zucca, salsiccia e mandorle, servito in pratici e gustosi cestini di formaggio da preparare in casa con il Parmigiano Reggiano. Il figurone con gli ospiti è assicurato.

    Secondi con la zucca rossa: quiche, flan e insalate

    La zucca è naturalmente un ottimo ingrediente anche per preparare un secondo piatto caldo e nutriente. Come il flan di zucca e carote: dopo aver lessato le verdure, non vi resta che spappolarle, mescolarle con parmigiano e besciamella ed infornare. Davvero semplice, poco da aggiungere.

    Leggermente più elaborata, ma ugualmente gustosa, è la seconda preparazione che vi proponiamo come secondo, ovvero la torta di zucca con filetti di merluzzo e yogurt. L’abbinamento tra questo ortaggio e il pesce è tutto da provare, e questa ricetta è sicuramente un ottimo punto di partenza.

    Concludiamo, prima di passare ai dolci, con una ricetta che, siamo sicuri, vi sorprenderà. Proponiamo, infatti, un’insalata di radicchio, zucca e gamberetti. La freschezza del mare si incontra con la dolcezza della zucca in un piatto unico perfetto per un pranzo leggero, o per quelle giornate che, anche in autunno, sembrano richiamare le atmosfere estive.

    Muffin, crumble e frittelle per concludere in dolcezza

    Impossibile non dedicare parte di questo ricettario ai dolci con la zucca. Proponiamo, dunque, la ricetta di deliziosi muffin che prevede, tra gli ingredienti, anche il cioccolato e la cannella, per un aroma tipicamente invernale che riscalderà le vostre case.

    Ottimo anche il crumble di mele e zucca, preparato spesso in occasione delle festività di Ognissanti, meglio se accompagnato con il castagnaccio. Il suggerimento è di cospargere il dolce appena sfornato di tocchetti di mela e zucchero a velo per un risultato dolcissimo.

    Concludiamo il nostro percorso alla scoperta delle nostre ricette con la zucca rossa preferite con un dolce molto sfizioso: le frittelle di zucca. Dopo averla cotta a vapore, mescolatela con uova, amaretti, farina, sale e un pizzico di parmigiano. Friggetele singolarmente e addolcitele a piacimento con zucchero a velo e miele. Perfette per concludere un pasto in compagnia.

    Quali sono le vostre ricette con la zucca rossa preferite? Raccontatecele, le proveremo volentieri!

    Angela Caporale

    Nata a Udine, vive e lavora a Bologna come giornalista freelance. Il suo piatto preferito è la pasta alla carbonara, perché le viene proprio bene in tutte le sue varianti. In cucina, per lei, non può mai mancare una compagnia ciarliera, un dolce da condividere e un buon bicchiere di vino bianco.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *