Viaggiare, bere, mangiare

Una rubrica che rappresenta un vero e proprio viaggio attraverso le migliori, le più gustose mete del turismo enogastronomico italiano e non solo. Una guida molto utile per chi ama viaggiare all’insegna del bere e mangiar bene, andando in esplorazione verso mete e regioni che offrono prelibatezze culinarie per veri intenditori. Se non sapete dove andare il weekend e cosa fare durante le vacanze, ecco quali sono secondo noi i migliori eventi, festival, ristoranti, cantine, birrifici, aziende agroalimentari e luoghi di produzione dove assaggiare i migliori prodotti tipici, sempre di qualità, e dove scoprire le lavorazioni più disparate.
Pizzerie veronesi

Le pizzerie veronesi premiate dalla 50 Top Pizza 2023

E se la pizza più buona non si mangiasse a Napoli, ma a Verona? Lo dice la classifica delle 50 Top Pizza Italia 2023: tra le città italiane dove si mangia la pizza migliore, c’è anche la patria dei protagonisti shakespeariani. Due le pizzerie veronesi presenti in questa speciale classifica: “I Tigli” di Simone Padoan,

migliori croissant a Verona

Colazione a Verona: 6 pasticcerie dove mangiare i migliori croissant

  Chi non ama iniziare la giornata con un bel cappuccino accompagnato da un cornetto? Anche se molti tendono a chiamarlo erroneamente brioche (termine che fa riferimento a un impasto dolce lievitato, ma non sfogliato), il cornetto, o croissant alla francese, è l’emblema indiscusso della colazione italiana. Ripieno di crema, cioccolato, marmellata oppure vuoto: sono

dove mangiare a Parigi

I migliori locali dove mangiare a Parigi, arrondissement per arrondissement

  Scrivere una guida su dove mangiare a Parigi, una città così grande e piena di locali, comprenderete bene, non è stata un’impresa facile! Ho cercato di ascoltare i consigli di amici e colleghi parigini appassionati di gastronomia, ma senza tralasciare le ricerche e le ispirazioni durante le mie camminate per le vie, anche perché

cosa mangiare a perugia

Cosa mangiare a Perugia: la città capoluogo del “cuore verde d’Italia”

  Perugia è arte, storia… e tradizione culinaria. Quella di una regione, l’Umbria, che conta su una cucina povera ma di sostanza. Sono i sapori decisi a farla da padrona qui: le paste fresche, come gli iconici stringozzi o umbricelli, i salumi, tra cui svettano capocollo e prosciutto crudo, la carne di selvaggina, le torte

I risi e risotti più tipici della cucina lombarda

  Ne abbiamo già parlato come terra di grande tradizione casearia, con i suoi quattordici formaggi DOP, ma la Lombardia è anche una Regione ricca di risaie. Non sorprende quindi che tra le specialità della tradizione lombarda siano protagonisti i risotti. Se nelle tipiche osterie milanesi spicca il risotto giallo allo zafferano, talvolta accompagnato all’ossobuco,

Bifana, caldo verde e francesinha: ecco cosa mangiare a Porto

  Porto, cittadina situata a nord ovest del Portogallo, non è soltanto la città da cui prende il nome il famoso vino tipico di questa regione (il vinho do Porto), ma anche una meta turistica che negli ultimi anni – grazie alle compagnie di voli low cost – attira moltissimi visitatori da tutte le parti

Cosa mangiare a Trieste: 6 piatti da provare esplorando la città

  Il fascino asburgico che si specchia sul mare Adriatico, una delle piazze più belle d’Italia e un’atmosfera liberty senza tempo. Stiamo parlando di Trieste, città storica dalla lunga vita travagliata e, come tutte le città di mare, crogiuolo di culture e tradizioni, anche enogastronomiche! Oggi, dunque, facciamo un viaggio virtuale nel capoluogo del Friuli

Gianduiotti, Bonet e cri cri: ecco 10 dolci da non perdere a Torino

  “Torino, ma chi l’ha detto che non sei bella?”, dice Antonello Venditti nella famosa canzone che dedica a questa città. Ma anche buona, aggiungerei io, e soprattutto dolce. Perchè dopo aver passato tre giorni passeggiando tra le sue vie sorseggiando Bicerin, zabaione, cioccolata calda con panna e scartando cremini e gianduiotti mi sono chiesta:

Così il ristorante Pilar Akaneya fa scoprire il crown melon a tutta Europa

  Sapevate che a Madrid, in calle de Espronceda 33, c’è un ristorante in cui è possibile gustare carne di manzo Kobe e Wagyu certificata, oltre al melone più caro del mondo? Sto parlando di Pilar Akaneya, primo ristorante a servire il crown melon in Europa e uno dei soli 150 sumibiyaki presenti fuori dal

Alla scoperta dei prodotti della collina: le 4 sagre di novembre a Brisighella

  Cosa vi viene in mente quando pensate a novembre? Forse alle giornate grigie e sempre più corte, al freddo che si intensifica, agli alberi ormai quasi del tutto spogliati delle foglie… Ma come non pensare anche a tutto il buono che la terra ha da offrire in questo periodo, con i suoi prodotti di

Sulla costa del Molise: dove mangiare a Termoli

  Principale centro marittimo del Molise, Termoli è una cittadina ricca di storia e di bellezza. E mentre si passeggia tra i vicoli o ci si perde lasciando correre lo sguardo sull’Adriatico, comparirà presto quel gradevole languorino. È quasi d’obbligo domandarsi: quali sono i piatti tipici e dove fermarsi a mangiare a Termoli? Niente paura,

Dove mangiare la pizza napoletana a Pavia

  Pizza: in fatto di cibo è difficile trovare una parola che sappia suscitare pari emozioni. Una passione per alcuni, un vero e proprio culto per altri. Tra le tante versioni di pizza poi ognuno ha la sua: tonda, al trancio, alla pala, al tegame. Quella napoletana però, col suo bordo pronunciato e quelle bollature

Il gusto autentico di Lucca: alla scoperta dei suoi piatti tipici

  Se dici “Lucca”, è normale pensare alla sua possente cinta muraria cinquecentesca, perfettamente conservata e che ancora circonda il centro storico. Oppure, alla  magnifica cattedrale di San Martino e al suo campanile o alla sua Piazza dell’Anfiteatro. O ancora al Lucca Comics, la più importante manifestazione dedicata al fumetto, ai giochi, al cinema e

Dove mangiare a Cattolica: 9 locali da non perdere (secondo noi)

  Denominata la “Regina dell’Adriatico”, Cattolica è una piccola e accogliente cittadina della riviera romagnola confinante con le Marche. Situata tra Misano Adriatico e Gabicce Mare, come le altre località di mare della Romagna non è solo una zona in cui divertirsi e rilassarsi in spiaggia ma anche dove godere della buona cucina, gustando le

Salmone, stufato alla Guinness e irish breakfast: ecco cosa mangiare a Dublino

  Famosa per essere la patria di Oscar Wilde e James Joyce, il Trinity College e i pub con musica dal vivo di Temple Bar, Dublino è la meta indiscussa per tutti gli amanti della birra. Proprio qui si trova infatti la famosa fabbrica della Guinness, fondata nel 1759 da Arthur Guinness e visitata ogni

5 locali dove assaggiare il vero cannolo siciliano anche a Milano!

  Una cialda croccante e aromatica chiusa intorno a un bianco cremoso ripieno di ricotta tempestato da gocce di cioccolato, granella di pistacchio o vestito di sgargianti scorze candite… vi ricorda qualcosa? Qualcosa tipo: cannolo siciliano? Sì, è lui il protagonista di questo articolo. C’è chi ne attribuisce l’invenzione alle donne dell’harem del castello di

Un mosaico di sapori: mini guida su cosa mangiare a Ravenna

  Nella città del mosaico, un mosaico di sapori: a Ravenna, ex città bizantina dall’importante passato storico e artistico, convivono due anime: una legata alla terra e una che risente del legame col mare. Similmente a quanto già visto a proposito di Venezia, sebbene la cucina tradizionale sia di forte impronta contadina, l’Adriatico è a

cosa mangiare a catania

Cosa mangiare a Catania per “assaggiare” la città

  Storia, cultura, tradizione, il mare a due passi e l’Etna, la “montagna”, che veglia sulla città. Ci troviamo a Catania, città da non perdere per un weekend fuori porta o come tappa di un indimenticabile tour della Sicilia. Ma come rendere ancor più memorabile una visita alla città? Con il cibo naturalmente! Arancini (al

Pesce, street food e dolci: cosa mangiare nella bella Siracusa

  Prodotti semplici, di terra e di mare, sono il cardine della cucina tradizionale in tutta Italia e sono protagonisti anche a Siracusa, perla della Sicilia sudorientale a due passi dalla Val di Noto con le sue meraviglie Barocche. Ma anche la città in sé è splendida con l’isola di Ortigia a rapire il cuore,