Horeca

Che tipo di considerazioni è bene fare prima di aprire un ristorante? Promuovere la propria attività sul web è strettamente necessario, e in che modo bisogna gestire la propria presenza su canali social? Quali sono le tendenze che il proprietario di un bar o di una caffetteria non può assolutamente ignorare? A queste e ad altre domande risponderemo in questa rubrica, interamente dedicata al settore Horeca. Ristoratori, proprietari di bar e gestori di locali sono invitati a leggere i nostri approfondimenti e a condividere con noi dubbi e richieste sulla gestione della loro attività: con l’aiuto di esperti di settore, daremo loro tutte le best practice necessarie per un locale di successo.
turismo enogastronomico

Turismo Enogastronomico: quali sono le mete di maggiore interesse e su cosa puntano

Ammettiamolo, quando decidiamo di fare un viaggio il pensiero corre spesso verso ricette dei piatti che andremo a provare, che si tratti del nostro Paese con la sua millenaria tradizione, ma anche e soprattutto quando decidiamo di andare all’estero. Il turismo enogastronomico nel mondo si sta rafforzando sia per la sua diffusione che per il

innovazione e tradizione in cucina

Innovare senza distruggere: la tradizione in cucina secondo Pierluigi Gallo

  Nuovi ritmi di vita, estremamente veloci, abbinati alla scarsa conoscenza della storia culinaria, hanno creato una sorta di epoca oscura. La recente inversione di marcia, originata dalla rinascita delle trattorie e dalla riproposizione di alcuni piatti, ha dato vita a un movimento culinario contraddistinto dalla ricerca e dalla sperimentazione, per proporre in chiave moderna

tendenze ristorazione 2019

Ristorazione: quali sono le tendenze del 2019?

    Puntualmente nei primi giorni dell’anno, ogni anno, la maggior parte degli italiani consulta l’oroscopo nella speranza di leggervi qualcosa di positivo, credendo che le previsioni di un “esperto” possano poi trovare riscontro pratico nel quotidiano (e mi fermo qui con il mio pensiero sugli oroscopi perché da buon statistico, se proprio devo affidare

come conservare gli alimenti in un ristorante

Guida per ristoratori: come si conservano correttamente gli alimenti?

    Prima di questa estate non mi era mai capitato di star male per una intossicazione alimentare. Avevo solo sentito parlare dei terribili sintomi che comporta, dalla febbre, alla nausea, e dopo un matrimonio di amici, a causa di un piatto di crudo di pesce, ho purtroppo vissuto una pessima esperienza. Situazioni di questo

natale consigli per ristoratori

Festività Natalizie: piccola guida per ristoratori

    Una delle conseguenze di questa epoca, caratterizzata da grande mobilità, è che per le famiglie, sempre più spesso “sparse” tra differenti città, le festività natalizie hanno un importante valore aggregante, con genitori e figli che si ritrovano dopo mesi di lontananza. Abitudini immutate, piatti ricorrenti, tradizioni da preservare e tramandare, dalla tombola alla

piano di autocontrollo haccp

Come formulare un corretto Piano di Autocontrollo HACCP

Lavorare con gli alimenti, dalle materie prime ai semilavorati, a prescindere dalla destinazione d’uso (ambito ristorativo, produzione, somministrazione presso scuole o ospedali) prevede la massima attenzione in ogni singola fase, per rispettare alcune norme igieniche ed assicurare che il prodotto finale possa giungere ai consumatori senza alcun tipo di contaminazione. Il modo corretto per osservare

calcolo food cost

Food Cost: come calcolare il valore di un piatto

    Mi è capitato spesso di discutere con vari addetti ai lavori del mondo dell’enogastronomia della crisi che contraddistingue la ristorazione ad ogni livello, ma prima dell’estate ho avuto una “drammatica” conferma di questo fenomeno grazie ad alcune cifre di cui si è discusso nel corso di un dibattito organizzato in occasione della finale

ristorazione in rirpresa

Cresce la ristorazione nel Belpaese: gli italiani mangiano fuori e ne sono soddisfatti

Dopo un periodo difficile, che ha risentito della crisi economica generale, sembra davvero che la ristorazione italiana sia in ripresa, come sostiene la Federazione italiana dei pubblici esercizi (Fipe), confermando la passione degli italiani per i pranzi fuori casa. Tornando sulle tematiche affrontate nel nostro approfondimento sulla situazione della ristorazione in Italia – dove abbiamo intervistato Luciano

come gestire un ristorante

5 cose che un ristoratore deve sapere su come gestire un ristorante

Il cliente ha sempre ragione; i camerieri devono essere belli e gentili; i dettagli non vanno mai trascurati; l’igiene viene prima di tutto e la qualità del cibo, ma non solo, è fondamentale. Non che siano da sottovalutare, ma diciamolo: questi sono i soliti consigli che ogni ristoratore, almeno una volta nella vita, si è

vincenzo liccardi

Crisi della ristorazione: intervista al Restaurant Coach Vincenzo Liccardi

In soli quattro anni, tra il 2011 e il 2015, il numero di imprese legate al settore della ristorazione e della caffetteria in Italia è aumentato del 10%, raggiungendo quota 367mila attività distribuite in tutto il Belpaese. Tuttavia il quadro non è così roseo perché, secondo quanto registrato da un’indagine di Unioncamere-Infocamere, il 45% dei

mirko turconi

Mirko Turconi si racconta: “così sono diventato il miglior bartender d’Italia”

Mirko Turconi del lounge bar di Piano35 di Torino è stato proclamato “Miglior Bartender d’Italia” alla finale nazionale del Diageo Reserve World Class 2017, la competizione internazionale istituita da Diageo Reserve che celebra l’arte della mixology mediante la ricerca e la selezione dell’élite dei bartender di più di 50 paesi nel mondo. Avevamo già parlato del

aprire una caffetteria

5 cose da sapere prima di Aprire una Caffetteria

Un giornalista tedesco disse che la scoperta del caffè fu, a suo modo, tanto importante quanto l’invenzione del telescopio o del microscopio, avendo intensificato e modificato le capacità e la vivacità del cervello umano. Che il motivo sia davvero questo non lo si può affermare, ma sappiamo che il caffè è da sempre la bevanda

Aprire un ristorante

Aprire un ristorante: quali sono le nuove tendenze e i rischi da considerare?

La scelta di aprire un ristorante è un passo importante, che richiede competenza e professionalità, comportando anche dei rischi. Il settore ristorativo vive una continua evoluzione, in un mercato competitivo e selettivo, dove le tendenze e le specificità sono sempre più rilevanti. In occasione dell’intervista sulla situazione della ristorazione in Italia, con il dottor Luciano

mangiare fuori casa

Mangiare fuori: la carica dei ristorantini

Da alcuni anni il panorama dei negozi del centro della città in cui vivo non fa altro che cambiare. Chiudono vecchi esercizi, ne aprono di nuovi; molti chiudono poco dopo avere aperto e ne aprono di nuovi ancora che purtroppo somigliano tremendamente ai vecchi che avevano chiuso. E così via. In questo tourbillon – una

Igiene alimentare nei ristoranti

Il manuale del buon ristoratore: 4 regole per l’igiene di un locale

Periodicamente le normative in campo di sicurezza e igiene alimentare diventano sempre più rigide e i controlli più frequenti. Molteplici sono infatti i fattori di rischio e le occasioni di contaminazione. Per i ristoratori non basta svolgere la quotidiana pulizia del locale, ma anche utilizzare prodotti specifici per ogni superficie così da garantire la reale

Aprire un ristorante all'estero

6 cose da sapere per aprire un ristorante all’estero

Italia: terra nobile e complessa, dotata di un invidiabile patrimonio storico e culturale e di un numero imbarazzante di cervelli in fuga. Tra le abilità più apprezzate e “rivendute” all’estero dai connazionali che imboccano la via d’uscita, neanche a dirlo, l’inimitabile ma imitatissimo talento culinario, in parte (forse, chissà…) impresso nel DNA del Bel Paese.

Espresso Italiano

C’era una volta l’Espresso Italiano: intervista a Manuel Terzi

Ah la moka, il gorgoglìo del caffè che sale e l’aroma che invade ogni angolo della cucina! Il caffè, il gesto intimo e irrinunciabile di portare la tazzina alla bocca!  Quel vizio così italiano, quel piacere negato che tramuta le sorti della nostra giornata durante i soggiorni all’estero. Tutto vero, verissimo, ma parliamoci chiaro: di

Promuovere un ristorante sui social

Promuovere un ristorante sui social: 10 regole

Promuovere un ristorante sui social media richiede, come abbiamo visto regole strategiche ben precise tra cui la scelta dei canali giusti, cura e coinvolgimento della community e, preferibilmente, capacità narrative di brand storytelling. Un altro punto essenziale per una buona presenza sui social è quello della cura dei contenuti. La semplice presenza o un ‘piano d’azione’

Facebook per i ristoranti

6 regole per promuovere un locale su Facebook

Inutile dirlo, nel social media marketing, in Italia, il primo social network a cui si pensa è Facebook. Come potrete immaginare,  in realtà ogni settore, brand, attività, servizio o prodotto richiede una specifica analisi, che includa una strategia di social media marketing e una selezione dei social media più adatti, in base a caratteristiche, target