idroponica e acquaponica

Colture fuori suolo: idroponica e acquaponica sono l’agricoltura del futuro?

    “Trovo moralmente oltraggioso che nel 2014 ci siano ancora centinaia di milioni di persone nel mondo che soffrono l’ingiustizia di vivere senza abbastanza cibo per sfamarsi”, così si esprimeva qualche anno fa l’ex presidente USA Barack Obama intervistato da Il Corriere della Sera. Come non essere d’accordo? E se agli 821 milioni di

brigata di cucina

La brigata vincente: i segreti di un team che funziona

    Da un lato gli chef che lamentano la cronica assenza di voglia di sacrificarsi da parte dei giovani apprendisti. Dall’altra una generazione di ragazzi abbagliata dai programmi tv che “pretende” di poter scalare le gerarchie di una brigata di cucina per poter subito dare ordini. Dove si trova la verità? Probabilmente, come sovente

Radici commestibili: quali sono e per cosa si distinguono?

      Le radici commestibili sono state fra le prime risorse alimentari dei nostri progenitori nella preistoria, che le raccoglievano in natura, al pari dei frutti e dei semi. Da allora le modalità di consumo si sono evolute, differenziandosi nelle varie culture territoriali, anche se non di rado si sono mantenute consuetudini e usi

MasterChef Italia 8 nona puntata

Due nuove eliminazioni nella nona puntata di MasterChef Italia 8

  Avete visto MasterChef Italia 8 ieri sera? La nona puntata è stata trascinata praticamente in toto dalla vulcanica Valeria, che ha finalmente tirato fuori le unghie facendo vedere a tutti di che stoffa è fatta. La concorrente siciliana ha vinto praticamente tutto: la prova della Mistery Box, quella dell’Invention Test e persino l’esterna, come

rollè

Ricette e consigli per cucinare il rollè di vitello, di maiale e di tacchino

  Che si tratti di un giorno di festa, come la Pasqua, o di un semplice pranzo domenicale, quando si prepara un rollè si va sempre sul sicuro. Si tratta, infatti, di un secondo a base di carne, di vitello, di manzo, ma anche di pollo o di tacchino farcito e cotto in tegame o

calorie piatti ristoranti #buonapausapranzo

Pausa pranzo fuori casa: troppe calorie nei piatti di ristoranti e fast food

    Più di sei italiani su dieci pranzano fuori casa, durante la settimana e durante il weekend, almeno una o due volte al mese. Il 62,4% consuma anche la cena al ristorante con la stessa frequenza. Questo è quanto emerge dal Rapporto Annuale 2018 della Federazione Italiana Pubblici Esercizi (FIPE) che sottolinea anche come

come cucinare le costolette d'agnello

Costolette d’agnello: al forno, ai ferri, a scottadito

    Agnello al forno, in tegame, ai ferri, o preparato alla napoletana con piselli e uova: come la maggior parte dei piatti tipici, in particolare dei giorni di festa, anche per l’agnello ci sono tante ricette che si tramandano di famiglia in famiglia. Oggi abbiamo pensato di darvi dei suggerimenti su come cucinare le

Ultime Ricette

cous cous zucca

Zucca Araba

Un modo diverso di gustare la zucca, gustoso e molto appetitoso. Un’insalata tiepida che non lascerà nessuno indifferente a tavola. Un ripieno spettacolare che puoi servire direttamente nella zucca cotta, un piatto originale e delizioso.

Video Gallery

Il Giornale del Cibo

Il Giornale del Cibo è un magazine di cultura, formazione e informazione che tratta le tematiche relative al cibo e all’alimentazione dal punto di vista culturale, sociale, politico ed economico. È edito da CIRFOOD, Cooperativa Italiana di Ristorazione, che vanta un’esperienza di oltre 40 anni nella gestione diretta di servizi per la ristorazione collettiva (mense aziendali, mense scolastiche, ristorazione ospedaliera e mense militari), e commerciale (ristoranti self service, pizzerie e focaccerie, snack bar) in Italia e anche all’estero. L’obiettivo dell’azienda è quello di promuovere la ristorazione italiana e una cultura dell’alimentazione sana ed equilibrata. La rivista, infatti, affronta i temi che riguardano l’alimentazione a 360°, considerando il cibo non solo come nutrimento, ma anche quale strumento di socialità, tradizione e innovazione.

Ogni giorno, nella home page troverete tante gustose idee, consigli pratici e nuovi spunti, sempre originali, per cucinare. Inoltre: gli approfondimenti, le linee guida e le novità che riguardano la nutrizione, le pratiche alimentari e la tavola pubblica.

Il cuore del progetto è la community, formata da utenti che partecipano attivamente commentando, facendo richieste, dando suggerimenti e condividendo i contenuti pubblicati. Ma non è tutto, i lettori, sono anche autori della maggior parte delle ricette che si trovano sul ricettario de Il Giornale del Cibo. Questi ultimi, infatti, possono caricare direttamente sul portale i manicaretti (antipasti, primi, secondi e dolci golosi) che vengono in seguito pubblicati nella sezione dedicata alle ricette e diffusi nel web tramite le varie pagine social del magazine (Facebook, Twitter, Instagram, Google Plus).

L’obiettivo della rivista è fare cultura gastronomica e informazione alimentare veicolando una corretta informazione, per questo i componenti della redazione e le fonti utilizzate per la stesura degli articoli vengono scelti secondo criteri molto selettivi. Perché i lettori possano vedere il magazine come una guida per le scelte d’acquisto e gli stili alimentari.