ristoranti etnici a roma

Ristoranti etnici: ecco quali provare a Roma

  I ristoranti etnici a Roma superano quasi il numero  delle pizzerie e delle trattorie sparse lungo tutto il percorso cittadino. In effetti, sembrerebbe strano se così non fosse, visto che la capitale italiana è la città, dopo Milano, più internazionale d’Italia. Ma non è solo questione di multiculturalità: , chi abita nella città eterna

#crescereatavola

Erica Liverani: “L’educazione al cibo non va sottovalutata”

La cucina ha bisogno di pazienza, abilità e passione, virtù necessarie per raggiungere i propri obiettivi… e a volte anche la fama. Lo sa bene Erica Liverani, fisioterapista romagnola amante della cucina, che attraverso un percorso personale e professionale, non privo di sfide, è diventata Food Blogger, arrivando a vincere la quinta edizione di MasterChef

panelle dolci

Storia e ricetta delle panelle dolci di Santa Lucia

    La Sicilia, grazie alle molteplici dominazioni che si sono susseguite nel tempo, ci ha abituati alla sua bellezza monumentale e alla sua cura verso la cultura gastronomica. In ogni paese, in ogni città siciliana, ci sono delle specialità culinarie che una volta assaggiate rimangono impresse nella mente. Alcune vengono preparate in determinati periodi

lamponi ricette

Tre golose ricette con i lamponi

  I lamponi sono stati uno degli oggetti misteriosi della mia infanzia. Ne sentivo parlare ma non venivano mai acquistati perché da noi, tra le tante opzioni disponibili in fatto di frutti rossi, more e quanto altro, si preferiva sempre utilizzare le fragole, ideali da servire a fine pasto nel periodo in cui erano disponibili,

roy caceres

A Culinaria arte e cucina si ispirano a vicenda: l’intervista a Roy caceres

Colombiano di nascita, ma ormai romano d’adozione, Roy Caceres da alcuni anni ha portato nella capitale la sua filosofia gastronomica racchiusa in un’anima sudamericana. Presente già nelle passate edizioni di Culinaria, anche quest’anno è stato protagonista della kermesse che unisce arte e cucina, con un cooking show nel corso del quale ha presentato il piatto

coltelli da carne

Piccola guida per la scelta giusta dei coltelli da carne

  Pur trovandoci in un momento storico contraddistinto dalla importante crescita di alcune filosofie alimentari che non ne prevedono l’utilizzo, la carne resta l’elemento principale dell’alimentazione di gran parte della popolazione mondiale. Ogni territorio ha le sue varietà, e queste caratterizzano i piatti e le ricette della tradizione culinaria di ogni luogo. Tipologia di animale,

cibo vegano costoso

È vero che un’alimentazione vegetale è più costosa? Perché?

Se anche l’istat ha rivisto la composizione del paniere medio per valutare i consumi degli italiani inserendo preparati vegetariani e vegani tra gli elementi di valutazione dell’inflazione, significa che la rivoluzione culinaria-gastronomica che stiamo vivendo in questi anni non è solo percepita, ma effettivamente riscontrabile, nella pratica, con tanto di numeri e percentuali. Spesso la

Ultime Ricette

gnocchi al sugo di datterini

Gnocchi di patate al sugo di datterini, basilico e maggiorana

Gli gnocchi mi hanno sempre reso molto felice, con i profumi di basilico e maggiorana e il colore rosso intenso del pomodoro ligure, condimento perfetto per gli gnocchi rigorosamente fatti in casa dalla nonna Teresa e mia mamma Graziella. Sapori pungenti di salsedine, profumi di basilico, ma le fatidiche parole che accoglievano me e mio

crema di patate e uova

Crema di patate allo zafferano, nuvola di albume e tuorlo croccante

Questa ricetta della crema di patate e uova preparate al forno è la mia originale alternativa alle classiche preparazioni con le uova. Oggi poi in particolare volevo sostituire la pasta con le patate, e mi sono fatta ispirare dal purè che prepara sempre la nonna. Detto fatto!

pollo al radicchio

Pollo al radicchio tardivo

È una ricetta facile, veloce ed abbastanza digeribile. Io l’ho assaggiata molti anni fa, preparata dalla cuoca dell’asilo nido in cui lavoravo. Ho preferito sostituire la farina 00 con quella di mais ed ho aggiunto il vino a questa deliziosa ricetta del pollo al radicchio: l’unica difficoltà è nel reperire il radicchio radicchio poiché è un

Video Gallery

Il Giornale del Cibo

Il Giornale del Cibo è un magazine di cultura, formazione e informazione che tratta le tematiche relative al cibo e all’alimentazione dal punto di vista culturale, sociale, politico ed economico. È edito da CIRFOOD, Cooperativa Italiana di Ristorazione, che vanta un’esperienza di oltre 40 anni nella gestione diretta di servizi per la ristorazione collettiva (mense aziendali, mense scolastiche, ristorazione ospedaliera e mense militari), e commerciale (ristoranti self service, pizzerie e focaccerie, snack bar) in Italia e anche all’estero. L’obiettivo dell’azienda è quello di promuovere la ristorazione italiana e una cultura dell’alimentazione sana ed equilibrata. La rivista, infatti, affronta i temi che riguardano l’alimentazione a 360°, considerando il cibo non solo come nutrimento, ma anche quale strumento di socialità, tradizione e innovazione.

Ogni giorno, nella home page troverete tante gustose idee, consigli pratici e nuovi spunti, sempre originali, per cucinare. Inoltre: gli approfondimenti, le linee guida e le novità che riguardano la nutrizione, le pratiche alimentari e la tavola pubblica.

Il cuore del progetto è la community, formata da utenti che partecipano attivamente commentando, facendo richieste, dando suggerimenti e condividendo i contenuti pubblicati. Ma non è tutto, i lettori, sono anche autori della maggior parte delle ricette che si trovano sul ricettario de Il Giornale del Cibo. Questi ultimi, infatti, possono caricare direttamente sul portale i manicaretti (antipasti, primi, secondi e dolci golosi) che vengono in seguito pubblicati nella sezione dedicata alle ricette e diffusi nel web tramite le varie pagine social del magazine (Facebook, Twitter, Instagram, Google Plus).

L’obiettivo della rivista è fare cultura gastronomica e informazione alimentare veicolando una corretta informazione, per questo i componenti della redazione e le fonti utilizzate per la stesura degli articoli vengono scelti secondo criteri molto selettivi. Perché i lettori possano vedere il magazine come una guida per le scelte d’acquisto e gli stili alimentari.