come fare i baci di dama

Consigli e ricette per preparare i biscotti più romantici del mondo: i baci di dama

  Avete presente quando si uniscono le dita e, dopo averle portate alla bocca, le si allontana simulando un bacio? È un gesto semplice per dire che quello che si sta mangiando è veramente buono. Sarà per questo che i baci di dama portano questo nome, o perché le due parti di pasta sembrano “baciarsi”

Mercatini di Natale: i 10 più magici d’Italia (secondo noi)

  Ormai l’aria di festa giunge in anticipo e già da fine novembre fa piacere passeggiare tra le bancarelle addobbate a festa, assaggiando qua e là un dolcetto di Natale. Ma è con il periodo dell’Avvento che si può davvero dare inizio al periodo più magico dell’anno! Per fortuna sono quasi tutti pronti i villaggi

pesce di stagione dicembre

Triglia, orata, spigola: ecco il pesce di stagione a dicembre

  In previsione del cenone di Natale e dei ritrovi a tavola con famiglia e amici a dicembre, abbiamo un ventaglio di ricette a base di pesce in cui cimentarci. La stagionalità permette di avere a disposizione un prodotto sano e genuino, quella freschezza che assicura un sapore autentico ai nostri piatti. E la lista

panettone artigianale a milano

I nostri 6 consigli per comprare un buon panettone artigianale a Milano

  Tra i prodotti simbolo della tradizione gastronomica milanese, uno dei primi che viene in mente è senza dubbio lui, il panettone. Leggenda vuole che il nome derivi da “pan del Toni”, in onore dello sguattero in servizio alla corte di Ludovico il Moro, duca di Milano, che suggerì al cuoco l’idea di realizzare questo

frutta e verdura di stagione a dicembre

Frutta e verdura di stagione a dicembre: proprietà e spunti in cucina

  A dicembre la natura ci offre tantissime varietà di stagione al mercato, che sono anche prodotti indispensabili per prevenire i malanni dell’inverno. Tra i rimedi per aumentare le difese immunitarie, la frutta e verdura di dicembre ci permettono anche di soddisfare l’appetito con ricette squisite. Colori caldi che mettono di buon umore in occasione

giuggiole proprietà

Giuggiole, piccoli frutti dai mille benefici

  Sicuramente note più per il celebre modo di dire “andare in brodo di giuggiole” che non per il loro gusto, in realtà le giuggiole meritano di essere scoperte e portate in tavola. Sono i frutti di un piccolo arbusto, probabilmente originario dell’Asia, diffuso poi nel bacino del Mediterraneo e in Italia e da sempre

riserva mab appennino tosco emiliano

Tutela della sostenibilità: la Riserva MAB UNESCO dell’Appennino tosco-emiliano

  Oltre ai capolavori dell’arte e ai monumenti storici, l’UNESCO – l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura – si occupa anche della tutela, della promozione e della valorizzazione dell’ambiente, perché l’uomo e la natura convivano in maniera virtuosa. Nel 1971 è stato, infatti, varato il programma “Man and Biosphere” che

Ultime Ricette

mandorle speziate

Mandorle dolci speziate

Pochissimi ingredienti per una ricetta dolce facilissima, ma che saprà regalarvi grande gusto e che vi catapulterà in mezzo alle bancarelle dei mercatini delle città o delle fiere e sagre di paese. Preparare le mandorle speziate sarà un gioco da ragazzi e potete personalizzarle come preferite: il trucco sta nel giocare con le spezie.

pettole pugliesi

Pettole pugliesi

Le pettole sono delle piccole palline di pasta lievitata fritte in olio bollente, tipiche della tradizione gastronomica pugliese (ma non solo). Generalmente preparate durante il periodo natalizio, in realtà sono così buone e fragranti che ora si trovano durante tutto l’anno. Ecco la ricetta (facilissima) per preparare queste bontà rotonde!

cioccolatini burro d'arachidi

Cioccolatini con burro di arachidi (facilissimi)

A chi non piacciono i cioccolatini? Al latte, fondenti, bianchi, ripieni di… burro di arachidi, come in questa ricetta! Provate, perché sono davvero facilisissimi da realizzare, richiedono soli due ingredienti e, soprattutto, sono deliziosi!

Video Gallery

Il Giornale del Cibo

Il Giornale del Cibo è un magazine di cultura, formazione e informazione che tratta le tematiche relative al cibo e all’alimentazione dal punto di vista culturale, sociale, politico ed economico. È edito da CIRFOOD, Cooperativa Italiana di Ristorazione, che vanta un’esperienza di oltre 40 anni nella gestione diretta di servizi per la ristorazione collettiva (mense aziendali, mense scolastiche, ristorazione ospedaliera e mense militari), e commerciale (ristoranti self service, pizzerie e focaccerie, snack bar) in Italia e anche all’estero. L’obiettivo dell’azienda è quello di promuovere la ristorazione italiana e una cultura dell’alimentazione sana ed equilibrata. La rivista, infatti, affronta i temi che riguardano l’alimentazione a 360°, considerando il cibo non solo come nutrimento, ma anche quale strumento di socialità, tradizione e innovazione.

Ogni giorno, nella home page troverete tante gustose idee, consigli pratici e nuovi spunti, sempre originali, per cucinare. Inoltre: gli approfondimenti, le linee guida e le novità che riguardano la nutrizione, le pratiche alimentari e la tavola pubblica.

Il cuore del progetto è la community, formata da utenti che partecipano attivamente commentando, facendo richieste, dando suggerimenti e condividendo i contenuti pubblicati. Ma non è tutto, i lettori, sono anche autori della maggior parte delle ricette che si trovano sul ricettario de Il Giornale del Cibo. Questi ultimi, infatti, possono caricare direttamente sul portale i manicaretti (antipasti, primi, secondi e dolci golosi) che vengono in seguito pubblicati nella sezione dedicata alle ricette e diffusi nel web tramite le varie pagine social del magazine (Facebook, Twitter, Instagram, Google Plus).

L’obiettivo della rivista è fare cultura gastronomica e informazione alimentare veicolando una corretta informazione, per questo i componenti della redazione e le fonti utilizzate per la stesura degli articoli vengono scelti secondo criteri molto selettivi. Perché i lettori possano vedere il magazine come una guida per le scelte d’acquisto e gli stili alimentari.