Attualità

Distinguere un falso allarmismo da una news fondata, soprattutto quando si parla di alimentazione, non è facile: i nostri social network pullulano ogni giorno di nuovi cibi miracolosi e studi scientifici che ci esortano a consumare alcune tipologie di alimenti e ad evitarne altre. Gli articoli raccolti in questa sezione hanno lo scopo di approfondire le notizie più rilevanti che riguardano la nutrizione, il cibo e il suo impatto su salute umana e ambiente. “Andare in fondo” alla notizia, verificare un fatto o un’affermazione rivolgendoci a fonti ufficiali, o autorevoli, restano per noi capisaldi di un solido e imprescindibile metodo giornalistico.

Formativa, green e inclusiva: è la mensa del futuro secondo gli insegnanti. I dati nell’indagine IPSOS per l’Osservatorio CIRFOOD DISTRICT

  Il momento del pasto a scuola intreccia socialità e condivisione e promuove tra bambini e ragazzi comportamenti alimentari corretti e scelte consapevoli: per questo la mensa scolastica rappresenta un luogo importante, sempre più al centro di progetti educativi e didattici, per lo sviluppo psico-fisico, ma anche per l’educazione al gusto, alla sostenibilità e per

Sprechi alimentari: gli italiani sono sensibili al tema, ma come si comportano?

  Ci sono moltissime ragioni per le quali lo spreco di cibo è considerato un comportamento dannoso. Se le nonne imponevano di finire tutto ciò che c’era nel piatto pensando alla povertà e alla carenza di cibo, oggi sappiamo che buttare alimenti ha conseguenze gravi anche dal punto di vista ambientale. In occasione della Giornata

Lo stoccaggio del carbonio nel suolo per combattere la crisi climatica

  Anche i terreni possono avere un ruolo significativo nel contrasto ai cambiamenti climatici. Come? Quando sono biologicamente sani e fertili sono in grado di trattenere quantità significative di anidride carbonica. Si tratta di un’opportunità poco conosciuta e che coinvolge direttamente le pratiche agricole, in gran parte responsabili dell’impoverimento della terra. La possibilità di stoccaggio

Quando il gelato è davvero “per tutti”: nasce IUPPI, il gelato amico delle persone e dell’ambiente

  “Andiamo a prendere un gelato?” – o, come direbbe Secco nella serie Strappare lungo i bordi di Zerocalcare, Annamo a pijà er gelato? – è una delle frasi più belle che si possano dire. Perché il gelato piace a tutti e tutte per la sua semplicità, la dolcezza e i suoi mille gusti differenti:

Incontrare l’Africa a tavola nel cuore di Torino: il progetto Ricette d’Africa

  Ci sono tanti mezzi che ci permettono di viaggiare. Auto, treni, aerei, ma anche libri, film, documentari e… il cibo. Attraverso la cucina le distanze si accorciano, e mondi anche molto distanti si incontrano e si scoprono a vicenda creando nuove abitudini e tradizioni. Accade questo anche a Torino, da Jigeenyi, lo spazio dedicato

Biotecnologie sostenibili per l’agricoltura italiana: il progetto BIOTECH

  Le biotecnologie rappresentano un’opportunità molto importante per l’agricoltura, che concettualmente hanno origine negli esperimenti di incrocio e miglioramento praticati ormai da molto tempo per aumentare rese e qualità delle produzioni. Ma in cosa consiste la nuova frontiera delle sperimentazioni e perché, nella realtà, è lontana dalla percezione negativa diffusa rispetto agli ogm? Al di

Aceto di kiwi: la sfida sostenibile di una famiglia per valorizzare il territorio (e ridurre gli sprechi)

  Nel Lazio viene coltivato e raccolto il 33% dei kiwi made in Italy e, sempre dalla stessa Regione, proviene il 47% dei frutti con certificazione bio. Si tratta di una vera e propria eccellenza regionale che occupa 9.493 ettari di terreno e conta anche un prodotto riconosciuto con marchio IGP: il Kiwi Latina. Proprio

L’importanza delle specie selvatiche per la biodiversità e la sicurezza alimentare mondiale: i rapporti IPBES e FAO

  La biodiversità può essere definita – in parole semplici – come la ricchezza di vita sulla Terra. La varietà delle specie viventi e l’interazione tra esse formano ecosistemi complessi che, quando sono in salute, ci forniscono l’essenziale per la nostra sopravvivenza. Ad esempio, il cibo che portiamo sulla tavola: l’impollinazione delle specie vegetali di

Contro la dispersione scolastica servono mense e tempo pieno: l’analisi nel rapporto Save the Children

  Dopo due anni di pandemia, di DAD alternata a giornate in presenza e di mascherine in classe, per la popolazione scolastica italiana oggi il suono della prima campanella ha il sapore della ritrovata normalità: quest’anno, infatti, si torna tra i banchi senza restrizioni e per bambini e ragazzi l’anno scolastico 22/23 sarà cruciale per

La birra e le sue sfumature: come lavora un biersommelier?

  Dolce, amara, acida, beverina oppure più impegnativa. Stiamo parlando della birra, una bevanda che in Italia è stata a lungo considerata soltanto un drink di accompagnamento per una buona pizza, da consumare senza pensieri in compagnia. Le birre però non sono tutte uguali e, anzi, esistono oltre 100 stili differenti con caratteristiche aromatiche e


Le video interviste
di #Attualità

ICEA: il 92% dell’olio di palma che consumiamo è sostenibile

  Alcuni anni fa l’olio di palma è stato protagonista di un ampio dibattito relativo alle sue caratteristiche e, soprattutto, ai rischi per la salute e per l’ambiente, di cui Il Giornale del Cibo si è occupato seguendo le novità e gli aggiornamenti in corso, tra cui una discussione che ha coinvolto anche numerosi enti

Vini Low/No Alcohol: quali sono le caratteristiche e come si producono?

  Un calice di vino porta sempre allegria? Dipende! Contrariamente a quanto si possa pensare, sono tante, infatti, le persone che non possono bere alcol per motivi culturali, di salute o per altre necessità che riguardano il regime alimentare. Proprio per provare a rendere il vino una bevanda più inclusiva e regalare a chiunque il

Cottura della pasta sostenibile e senza sprechi? Ecco i trucchi!

  “Mamma, butta la pasta!”: in Italia, prepararsi un piatto di spaghetti o maccheroni (o il vostro formato preferito) è un gesto semplice, quotidiano, che sa di casa. Eppure, anche dietro un gesto così piccolo e insospettabile si nascondono abitudini “scorrette”, o meglio, accortezze che se venissero modificate porterebbero a un risparmio incredibile di energia


Le video interviste
di #Attualità

Quando la cucina fa l’integrazione: la chef Jessica Rosval presenta Roots

  Il cibo come comunità, come esperienza e come fattore di sviluppo umano e sociale. Tutto questo (e molto altro) è la cucina per Jessica Rosval, giovane e apprezzata chef di Casa Maria Luigia, la residenza di Massimo Bottura nella campagna modenese. Una carriera di successo la sua a cui, dal 2019, ha affiancato l’attività

Agricoltura sociale: come sta crescendo e perché è vantaggiosa per tutti?

  L’agricoltura sociale è una realtà in evoluzione, che comprende esperienze differenziate per organizzazione, attività, destinatari e forme di finanziamento. Le aziende che la promuovono, tuttavia, sono accomunate dall’affiancare alle attività economiche iniziative di carattere sociosanitario, educativo, di formazione, di inserimento lavorativo o di tipo ricreativo, dedicate specialmente a fasce di popolazione, persone e famiglie

Sostenibilità e innovazione, le esperienze del turismo enogastronomico in Italia

  Nel cuore dell’estate in tanti ormai pensano soprattutto alle vacanze. Tempo di esplorare luoghi nuovi e vivere esperienze diverse dal solito, lontano o vicino casa. Il turismo si è infatti trasformato negli ultimi anni e, anche a causa della pandemia, molte persone hanno riscoperto le proposte enogastronomiche del territorio. Il cibo è, dunque, sempre

Multiculturale ed etico: al ristorante Gustamundo “ogni cena è una storia”

  Seduti attorno a un tavolo, davanti un piatto pieno, si annulla ogni distanza e ogni forma di (apparente) diversità tra le persone. Che poi nel piatto ci sia una lasagna alla bolognese o quella venezuelana di platano e carne, fa poi così differenza? Il cibo è in grado di unire e di creare nuove

Con la Legge Salvamare i pescatori potranno finalmente recuperare i rifiuti: il punto di Federpesca

  Nei mesi scorsi, è arrivata una svolta significativa per la protezione del mare. È stata approvata a larghissima maggioranza in Senato la Legge Salvamare, uno strumento importante per la salute delle nostre coste, che consente ai pescatori di scaricare nei porti i materiali vari recuperati in acqua. Finora, infatti, erano costretti a ributtarli in

FAO e WFP: verso la peggiore crisi alimentare di sempre

  La tempesta perfetta: non è solo il titolo del film degli anni 2000, ma lo scenario che David Beasley, Direttore Esecutivo del World Food Programme (Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite), ha dipinto nel parlare di ciò che sta succedendo ora a proposito di condizioni meteorologiche estreme, shock economici, impatti persistenti del COVID-19 ed