Nutriamo la scuola

La scuola non è solo il luogo fisico in cui si svolgono le lezioni: è anche – e soprattutto – un percorso di apprendimento completo per bambini e ragazzi, che affianca i genitori sotto molti aspetti. Assume quindi un significato e un ruolo molto più ampio, diventando un luogo di socialità, sicuro e protetto, in cui i più piccoli imparano a stare insieme, e acquisiscono le sane abitudini a tavola: in questo senso, il momento del pasto a scuola ha una vera e propria funzione educativa e sociale, oltre che una valenza nutrizionale. In questi mesi, tuttavia, a causa dell’emergenza dovuta al Covid-19, a mancare è stata proprio la scuola in quanto luogo di ritrovo, e questo ha causato notevoli disagi agli studenti, ma anche ai genitori, che si sono trovati ad affrontare numerose difficoltà, trovandosi a dover scegliere, in alcuni casi, tra famiglia e lavoro. In questa “fase 2” che ci vede tutti impegnati nella costruzione di una “nuova normalità”, abbiamo deciso di aprire uno spazio di riflessione e di dialogo per venire incontro alle famiglie. Nella sezione #NutriamoLaScuola, potrete trovare interviste, spunti e approfondimenti dedicati alle mamme e ai papà di bambini in età scolare, per pianificare insieme una ripartenza della scuola in totale sicurezza.
mense scolastiche misure anticontagio

Tornare a scuola in sicurezza: come verrà gestito il momento del pasto a scuola?

  Il ritorno a scuola è fissato per settembre, con un rientro tra i banchi atipico per migliaia di bambini e ragazzi in tutta Italia e non soltanto. La prevenzione dei contagi da Coronavirus continuerà, infatti, a essere la priorità, e proprio su questo tema stanno già lavorando i direttori didattici, insieme a tutte le

Settimana del cibo

#NutriamoLaScuola: parte la “Settimana del cibo” a Reggio Emilia

      Con la “Settimana del Cibo” entra nel vivo “Nutriamo la scuola”, l’innovativo progetto promosso da CIRFOOD, impresa italiana leader nella ristorazione scolastica, Comune di Reggio Emilia e Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo per immaginare un ritorno in classe (e a mensa) in sicurezza. Dal 6 luglio, i bambini e le bambine

Riapertura mense scolastiche Scarsciotti

Verso una sicura riapertura delle scuole e dei servizi mensa: intervista a Carlo Scarsciotti

  “Ricominciare in sicurezza” ecco la parola d’ordine che caratterizza il delicato periodo che stiamo vivendo, in cui assistiamo alla riapertura dei ristoranti e guardiamo, finalmente, alla riapertura delle scuole. Se la maggior parte delle misure di sicurezza adottate per far fronte alla pandemia, infatti, non è più in vigore, tra le poche ancora attive

Scuola chiuse povertà alimentare

Antonella Inverno, Save the Children: “Con le scuole chiuse, aumenta la povertà educativa e alimentare in Italia”

  L’emergenza globale di questi mesi ha colpito anche le famiglie italiane e a farne le spese sono soprattutto bambini e adolescenti che, secondo un’indagine svolta da 40 dB per Save the Children, sono oggi più esposti al rischio di povertà materiale, educativa e alimentare. Il necessario lockdown per arginare il rischio di contagio infatti,

lockdown questionario genitori

Lontani da scuola durante il lockdown: partecipa al sondaggio e scarica l’e-book di ricette per una merenda sana e golosa!

Le scuole non riapriranno prima di settembre e per le famiglie italiane prosegue un periodo di grande difficoltà tra il lavoro, la casa e la cura dei figli. Un cambiamento che pesa soprattutto sulle spalle delle madri: secondo Save the Children, infatti, per il 72% di esse è aumentato il carico di lavoro domestico e

Riapertura mense scolastiche intervista a Giordano Curti

Sognando la riapertura delle scuole: quali misure per le mense scolastiche? Intervista a Giordano Curti

Con il Decreto Legge del 23 febbraio 2020, n.6, all’inizio dell’anno il Governo ha stabilito una prima serie di “misure urgenti per evitare la diffusione COVID-19”, che includevano, tra le altre, la “sospensione dei servizi educativi dell’infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore,

Nutriamo la scuola progetto

“Nutriamo la scuola”: a Reggio Emilia il progetto sperimentale per tornare in classe in sicurezza

  Le scuole restano chiuse anche durante la “fase 2” e, anzi, si ripartirà a settembre. Nel frattempo è però cruciale, per chi lavora con bambini e ragazzi, trovare e sperimentare delle strategie per far sì che l’emergenza non rappresenti una totale battuta d’arresto in termini di attività didattiche, e non soltanto. Scuola, infatti, non