Angela Caporale

Angela Caporale

Nata a Udine, vive e lavora a Bologna come giornalista freelance. Il suo piatto preferito è la pasta alla carbonara, perché le viene proprio bene in tutte le sue varianti. In cucina, per lei, non può mai mancare una compagnia ciarliera, un dolce da condividere e un buon bicchiere di vino bianco.
Turismo enogastronomico Covid

Il report della World Food Travel Association sui trend del nuovo turismo enogastronomico

  Anche quello del turismo enogastronomico è un settore che è stato duramente colpito dall’emergenza Covid-19. Secondo le stime della CNA Turismo, nel primo semestre del 2020 le aziende del settore turistico nel suo complesso, in Italia, hanno subito una contrazione del volume d’affari pari al 73%, solo parzialmente compensata dalla ripartenza della seconda parte

dietacaporalatofree

#dietacaporalatofree, la campagna dei giovani di Slow Food per una filiera pulita e giusta

  L’obiettivo è di rendere il cibo – e la sua filiera – ogni giorno più etica, pulita e giusta, in armonia con l’ambiente e gli ecosistemi. Così nasce anche in Italia una rete di giovani attivisti e attiviste, legate a Slow Food, associazione internazionale no profit impegnata a ridare valore al cibo, nel rispetto

Pizzaut

Una pizza per l’inclusione: il progetto “PizzAut” per superare le barriere dell’autismo

  Il cibo è convivialità, il cibo può essere inclusione. Lo sanno bene i dieci ragazzi, pizzaioli e camerieri, di PizzAut, un progetto unico nel suo genere che permette al gruppo di giovani con autismo di lavorare nel mondo della ristorazione. In poco tempo hanno imparato a preparare la pizza da maestri in tutta Italia

Ristoranti all'aperto a Milano Navigli

Osterie, trattorie e stellati: gli indirizzi dove mangiare all’aperto a Milano

  L’estate a Milano può riservare molte piacevoli sorprese, se ci dedichiamo all’esplorazione gastronomica della città. Del resto, il capoluogo lombardo è una città che offre molto anche a chi ci abita tra musei, mostre, eventi e, sempre di più, anche ristorantini di tutti i tipi. Ancor meglio se en plein air, per questo abbiamo

Ristoranti all'aperto a Bologna

Dal centro ai colli, gli indirizzi dove mangiare all’aperto a Bologna

  Bologna è una delle città del cuore di chiunque sia appassionato di buona compagnia. Negli ultimi anni, poi, la “Dotta” ha investito energie e risorse nel promuovere il turismo anche enogastronomico, trasformandosi sempre di più in una piccola capitale del food Made in Italy. Dentro e fuori dalle mura, l’offerta gastronomica è molto varia

Vitinera

Basta un click: ecco Vitinera, la piattaforma per prenotare online una visita in cantina

  Un’estate italiana alla scoperta delle meraviglie culturali del Belpaese, ma anche della sua vasta tradizione enogastronomica. Questa è la sintesi di questa stagione post lockdown per moltissime famiglie italiane che, spesso anche per questioni di sicurezza, scelgono mete vicino casa, piccoli borghi ed esperienze enogastronomiche per passare le ferie. Si tratta di un trend

educazione alimentare centri estivi

A Reggio Emilia si sperimentano nuove strategie di educazione alimentare: intervista alle responsabili dei centri estivi coinvolti

A Reggio Emilia alcuni dei centri estivi che hanno avuto l’opportunità di aprire in sicurezza si sono trasformati in banchi di prova per immaginare come gestire al meglio la ripartenza della scuola a settembre. È il caso dei centri Estate Junior – Reggiana Educatori, Kaleidos e Don Bosco, dove gli spazi dedicati ai bambini sono

pasto a scuola piochi

Il pasto a scuola “rivoluzionato” dal Covid-19: perché è importante studiare ciò che percepiscono i bambini?

  Tutti ci siamo domandati, almeno una volta, perché un determinato cibo piace e un altro no e quali sono i fattori che condizionano il “gusto” per ciò che portiamo in tavola. Di questo (e molto altro) si occupano i ricercatori dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo che, insieme a CIRFOOD e a

Gelato a domicilio

Consegne a domicilio, è boom di gelato: i numeri dell’Osservatorio Gelato-Delivery

In questi primi mesi del 2020 e, in particolare, durante il lockdown, sono cambiati i consumi e le abitudini degli italiani. Si è modificato il modo di fare la spesa, come abbiamo visto, con un numero crescente di consumatori che si è rivolto ai negozi di prossimità, e contemporaneamente si è assistita a una digitalizzazione

Metroquadro intervista bombardi

Educare al cibo e al distanziamento sociale attraverso il gioco: scopriamo il METROQUADRO

  Sappiamo bene quanto la chiusura delle scuole a causa dell’emergenza Covid-19 abbia pesato e pesi ancora sulle famiglie in tutta Italia che sono, tuttavia, anche preoccupate dalla necessità di garantire un rientro negli spazi scolastici in sicurezza. Proprio questo tema è al centro di “Nutriamo la Scuola”, il progetto di CIRFOOD e Comune di

Cesto di verdure

Il futuro del cibo per i bambini? È green. Intervista al poeta Davide Rondoni

  Quale cibo consumeremo nel futuro? Come sarà composto un pranzo nel 2050? Sono alcune delle domande che stimolano l’attività di ricerca del CIRFOOD District, il nuovo spazio dedicato alla food innovation promosso da CIRFOOD a Reggio Emilia dove proseguirà, nei prossimi mesi, l’iniziativa Nutriamo la Scuola. Una domanda che è stata posta anche ai

nuova scuola webinar

Patrizio Bianchi su riapertura della scuola: “Deve essere l’Anno costituente della Nuova Scuola, un luogo pensato per i nativi nel nuovo secolo”

  Una scuola nuova, innovativa e capace di ripensarsi e non una semplice ripresa delle attività. Sono d’accordo Anna Ascani, Viceministra all’Istruzione, e Patrizio Bianchi, Cattedra Unesco Educazione, Crescita ed Eguaglianza Università di Ferrara, già coordinatore del Comitato degli esperti istituito presso il Ministero dell’Istruzione per la ripartenza, intervenuti. Insieme a Raffaella Curioni, Assessora a

officina educativa intervista

L’educazione alimentare nella ‘nuova scuola’: il modello di Reggio Emilia raccontato da Officina Educativa

  La pandemia ha richiesto a tutta la società cambiamenti importanti in termini di comportamento e nuove abitudini. Come abbiamo visto in queste settimane occupandoci del progetto “Nutriamo la Scuola”, quest’ultima è uno degli ambiti che più ha sofferto, coinvolgendo, in particolare, i bambini, le bambine e le loro famiglie. La chiusura delle scuole, infatti,

settimana del cibo ritorno a scuola

Prove di ritorno a scuola: la Settimana del Cibo riparte dal pasto e dalla merenda

  Si è conclusa il 16 luglio la Settimana del Cibo ideata nell’ambito di Nutriamo la Scuola, il progetto di CIRFOOD, Università di scienze gastronomiche di Pollenzo (UNISG) e Officina educativa, servizio del Comune di Reggio Emilia, che ha coinvolto i bambini e le bambine di tre centri estivi della città emiliana: Don Milani, Agosti

Restoincampo app

“Restoincampo”, l’app del Ministero per collegare domanda e offerta di lavoro in agricoltura

  “Restoincampo” è la piattaforma digitale sviluppata da Anpal, ovvero l’Agenzia Nazionale Politiche Attive per il Lavoro, per favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro in campo agricolo. I mesi di emergenza per via del Covid-19 hanno fatto emergere molti dei problemi legati alla gestione e organizzazione della manodopera nei campi italiani. Da Nord

mense scolastiche misure anticontagio

Tornare a scuola in sicurezza: come verrà gestito il momento del pasto?

  Il ritorno a scuola è fissato per settembre, con un rientro tra i banchi atipico per migliaia di bambini e ragazzi in tutta Italia e non soltanto. La prevenzione dei contagi da Coronavirus continuerà, infatti, a essere la priorità, e proprio su questo tema stanno già lavorando i direttori didattici, insieme a tutte le

Camilla Emporio solidale

Camilla: a Bologna il primo emporio solidale autogestito italiano

  È il primo “emporio di comunità” in Italia, uno spazio dove trovare prodotti alimentari e per la casa prodotti nel rispetto dell’ambiente e dei diritti dei lavoratori, ma anche uno spazio sociale dove le persone possono tradurre i valori in buone pratiche. Si chiama Camilla il primo emporio solidale italiano, esiste da due anni a

Settimana del cibo

#NutriamoLaScuola: parte la “Settimana del cibo” a Reggio Emilia

      Con la “Settimana del Cibo” entra nel vivo “Nutriamo la scuola”, l’innovativo progetto promosso da CIRFOOD, impresa italiana leader nella ristorazione scolastica, Comune di Reggio Emilia e Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo per immaginare un ritorno in classe (e a mensa) in sicurezza. Dal 6 luglio, i bambini e le bambine

Crescentine o tigelle

Crescentine o tigelle? All’origine di un “must” emiliano

  La secolare disputa culinaria e linguistica tra Bologna e Modena ha radici storiche e si costruisce su questioni quasi impossibili da risolvere. L’esempio più eclatante è sicuramente quello dell’origine dei tortellini, che ciascuno dei due territorio attribuisce a sé. Ma quest’oggi vogliamo parlare di un’altra preparazione tradizionale che divide l’Emilia: quella delle tigelle, chiamate