Angela Caporale

Passaporto friulano e cuore bolognese, Angela vive a Udine dove lavora come giornalista freelance. Per Il Giornale del Cibo scrive di attualità, sociale e food innovation. Il suo piatto preferito sono i tortelloni burro, salvia e una sana spolverata di parmigiano: comfort food per eccellenza, ha imparato a fare la sfoglia per poterli mangiare e condividere ogni volta che ne sente il bisogno.
pane dalle vinacce

Dagli scarti della grappa, una farina e un pane green e fragrante

  Una farina senza glutine a partire dagli scarti di produzione della filiera della grappa. Questa è l’innovativa proposta presentata dalla Distilleria Nonino di Percoto (UD), leader assoluta del settore, insieme alla ricercatrice NInna Granucci della start up Green Spot e a Stefano Cercelletta, per l’associazione Regeneration Hub Friuli che ha coordinato i lavori. Così

“Educazione alimentare obbligatoria nelle scuole italiane”: Slow Food lancia una grande petizione

  L’educazione alimentare come una risorsa per tutti e tutte, a partire dalle scuole di ogni ordine e grado. Questo è il cuore della petizione lanciata da Slow Food che chiede al Governo di intervenire per rendere obbligatorio questo tema nelle scuole italiane. L’iniziativa, promossa dal fondatore Carlo Petrini, mira a sensibilizzare le nuove generazioni

Stagionatura formaggi

Una scuola di formaggi unisce le Marche e l’Ucraina

  La solidarietà prende forma anche attraverso il cibo. Questa è la convinzione alla base della creazione della Strekoza School, una scuola interamente online nata dalla collaborazione tra Slow Food e alcune realtà locali per supportare i casari ucraini che hanno trovato rifugio in Italia dopo l’inizio della guerra nel 2022. Grazie allo spazio virtuale

Porta Pazienza Bologna

Porta Pazienza, il ristorante pizzeria dove gli ultimi sono i primi

  Nel quartiere Pilastro, alla periferia nord est di Bologna, da qualche tempo ha trovato casa un luogo che combina passione culinaria e impegno sociale, gusto ed inclusione. Parliamo del ristorante e pizzeria “Porta Pazienza Primi, secondi e ultimi”. Si tratta di un prezioso progetto, nato dalla collaborazione tra diverse realtà locali, che non solo

Dipendenti dell'impresa agricola Pappaluga

Pappaluga, l’impresa agricola che coltiva inclusione e felicità

  Pappaluga era la parola, inventata da Carlo quando era piccolo, per apostrofare i suoi fratelli durante i normali bisticci di una famiglia numerosa. Oggi, è il nome di un’impresa sociale e coraggiosa che, attraverso l’agricoltura, permette a persone con disabilità, come lo stesso Carlo, di ottenere il diritto di costruire una vita; una vita

Mamma e figlia che mangiano frutta

Il piacere del cibo sano secondo la Gen Z

  Hanno tra i 18 e i 27 anni, sono nati tra il 1997 e il 2007, usano la tecnologia da quando sono bambini e vantano abitudini peculiari, diverse da quelle delle generazioni precedenti. Stiamo parlando dei ragazzi e delle ragazze della Generazione Z, spesso abbreviata semplicemente in GenZ, i cui gusti e abitudini si

Barca di pescatori

Pesci e rifiuti: cosa finisce nelle reti dei pescatori

  Tremila tonnellate di rifiuti all’anno finiscono nelle reti dei pescatori italiani. Questa è la cifra record, secondo le stime di Federagripesca, a proposito di quanto i mari italiani siano tristemente popolati di pneumatici, elettrodomestici, imballaggi alimentari, buste di plastica, ecc. Si tratta di oggetti e rifiuti pericolosi per la fauna marina, ma il problema

bicchiere di vino bianco, piattino con uva bianca con vista sulle colline

Il vino italiano è sempre tra i più amati all’estero

  Con oltre 97.000 presenze da tutto il mondo, Vinitaly si conferma anche nel 2024 la fiera dedicata al settore vitivinicolo di riferimento per il pubblico e gli addetti ai lavori su scala internazionale. Tante le novità e i progetti presentati durante l’evento, molti di essi connessi ai temi cardine dello sviluppo della filiera, vera

donna che legge l'etichetta di un prodotto alimentare

Quanto contano davvero le etichette per i consumatori italiani?

  Le etichette sono preziosi strumenti di comunicazione tra produttori, distributori e consumatori. Lo sostengono da tempo gli addetti ai lavori, come testimonia anche l’acceso dibattito europeo sulla “riforma” che le riguarda e sulle etichette a semaforo, ma lo confermano anche gli italiani che, secondo un’indagine condotta da Ipsos per l’Osservatorio Immagino di GS1 Italy,

Olive e olio

L’olio, tesoro del turismo enogastronomico

  Il turismo gastronomico è un settore vivace, in costante evoluzione e trasformazione, che ha ottenuto in Italia un forte impulso dopo la pandemia. Stimolati, infatti, a immaginare delle vacanze vicino casa, gli italiani hanno scoperto (o riscoperto) la bellezza della vita lenta, tanto da trasformare questo desiderio in un vero e proprio trend social.

Raccolto di un volontario di Agricola Mpidsua

Lampedusa: la rinascita dell’agricoltura con la cooperativa “Agricola Mpidusa”

  L’inclusione e lo sviluppo sociale del territorio possono nascere dall’agricoltura, un’agricoltura fatta di valori, di recupero delle tradizioni e di attenzione al fattore umano. Un esempio concreto di come questa idea possa tradursi in realtà è Agricola Mpidusa, una cooperativa agricola sociale nata nel 2020 a Lampedusa da un’idea di “Terra!”, associazione ambientalista impegnata

Pomodoro che ricorda la forma di un cuore tra le mani di una persona

“Il pomodoro per la ricerca”: l’iniziativa della Fondazione Veronesi Ets, nelle piazze italiane il 20 e il 21 aprile

  Torna anche quest’anno una delle iniziative della Fondazione Veronesi Ets che unisce l’attenzione al buon cibo e alla sana alimentazione con la raccolta fondi per la ricerca e la cura in ambito pediatrico. Sabato 20 e domenica 21 aprile nelle piazze italiane sarà possibile fare una donazione e portare con sé una confezione con

Ospiti dell'evento sul palco che parlano davanti alla platea

La nutrizione è terapia: i risultati della ricerca Nomisma su ristorazione ospedaliera e sociosanitaria al CIRFOOD DISTRICT

  L’Italia è una delle patrie mondiali della longevità. Lo sappiamo da molto, ma oggi abbiamo sempre più prove a sostegno di questa tesi. Un quarto della popolazione, infatti, ha più di 65 anni. Un dato per il nostro Paese che ha importanti ricadute sul piano politico, economico e sociale. Cosa comporta, infatti, la presenza

Donna che acquista prodotti biologici

Coltivare le persone e la terra: la storia de Il Germoglio di Piacenza

  C’è uno spazio fuori dagli schemi a Piacenza. Uno luogo dove convivono persone differenti, con esigenze e storie diverse tra loro, che lavorano insieme per costruire per sé e per gli altri un futuro migliore. È un posto che sfugge le definizioni canoniche: un vivaio, uno spazio coltivato, una fattoria didattica, una bottega di

Chef che impiatta

TOG Bistrot: il ristorante solidale per futuri chef a Milano

  Cibo, inclusione, giovani e futuro. Sono questi i pilastri dell’attività dell’Associazione Maestro Martino, fondata dal celebre chef Carlo Cracco, che da anni realizza progetti che, attraverso l’alta cucina, favoriscono la crescita di giovani e persone in difficoltà. Stiamo parlando di Villa Terzaghi, la sede della scuola di cucina e del ristorante didattico promosso dall’associazione

Dagli scarti del pane alla pasta: la (piccola?) rivoluzione green di Eat Wasted

  Lotta contro gli sprechi alimentari, innovazione, sostenibilità e un pizzico di creatività. Sono questi gli ingredienti base del progetto di un gruppo di giovani provenienti da diversi Paesi nel mondo che uniscono saperi, tecnologie e una sana passione per il cibo per creare una pasta speciale, 100% antispreco perché fatta con gli scarti del

Simbolo per i prodotto vegetariani e vegani

Etichetta VLabel per i prodotti vegetariani e vegani: cosa indica?

  Sempre più italiani scelgono l’alimentazione vegetariana e vegana, tant’è che oggi il 4,2% non mangia carne e pesce, mentre il 2,4% evita tutti i prodotti di origine animale. Percentuali in crescita, come conferma l’Associazione Essere Animali, promotrice del Veganuary (un mese dedicato alla sensibilizzazione sull’alimentazione vegan): secondo i dati della onlus bolognese, nel 2024

Vigneto al tramonto

Il Most, il vino da agricoltura sociale che parla romagnolo

  Il Most è un vino che nasce dai terreni abbandonati in Romagna, a cui viene data nuova vita da un gruppo di agricoltori sui generis. Il Most è anche il nome del progetto realizzato dalla Cooperativa La Fraternità di Rimini che coniuga lo sviluppo sociale e umano di un territorio con la viticoltura e

crescono in Italia le imprese agricole gestite da stranieri

Nuove imprese agricole in Italia: cresce il numero gestito da persone straniere

  Crescono del 28%, in un anno, le imprese agricole che in Italia sono condotte da persone straniere. Si tratta di un segnale molto interessante che emerge dal rapporto Unioncamere-InfoCamere sulle imprese straniere iscritte al Registro delle imprese delle Camere di commercio e che segna un percorso di sviluppo per l’intero settore. Infatti, nel quadro