cenone di Capodanno

Sfiziose idee per il cenone di Capodanno

Redazione

Si spengano le luci, si preparino le fiaccole, si impugnino i calici e si scartino i calendari: un altro anno, nuovo nuovo, sta per rubare la scena a quello appena trascorso. Dunque, come ogni anno non ci resta che tirare fuori dagli armadi l’abito buono, mettere a tacere l’avarizia e concederci il piacere di un prelibato cenone.

Potevamo lasciarvi in balìa del panico da menù delle occasioni? Sia mai! Anzi, per il cenone di Capodanno apriamo il ventaglio delle idee, e vi offriamo una doppia scelta: preferite una cena a base di carne o a base di pesce?

Menù a base di carne e scintille di tartufo

ricetta-tagliatelle-al-tartufo-bianco

Facciamo una premessa: non abbiamo inserito il classico piatto di lenticchie perché sappiamo già che non ve lo farete mancare: che faccia da antipasto, o da spuntino della Mezzanotte, il tradizionale piatto-auspicio un posto lo trova sempre.

Il menù di Capodanno a base di carne che componiamo grazie alle ricette dei nostri lettori si apre con un flan di funghi, tortino soffice soffice di champignon. Questo piccolo assaggio bussa alle porte delle vostre papille gustative per iniziarvi ad un eccezionale primo di tagliatelle al tartufo bianco.


anatra all'arancia

A questo punto, forse, comincerete ad essere sazi, ma non abbastanza da non abbandonarvi con passione ad un’irrinunciabile anatra all’arancia.

Infine, vi invitiamo a chiudere con un’esplosione di dolcezza questo 2014, con delle coppette di crema al mascarpone.


crema al mascarpone

Menù di pesce 


soppressa-di-polpo

Per voi che, invece, l’ultimo dell’anno volete abbandonarvi ai sapori del mare, abbiamo approntato un menù di Capodanno ad hoc.

Sappiamo che apprezzerete senz’altro un carpaccio di polpo, che farà da antipasto ad uno chiccosissimo risotto alla crema di scampi.
Dopo un primo e un secondo dai sapori così delicati, non potevamo che mantenerci su questa linea, proponendovi un più che mediterraneo secondo di tartare di tonno scottate con timo, limoni e pistacchio.


tartare-di-tonno-con-timo-limone-e-pistacchi

Se il sapore degli agrumi non vi fosse rimasto troppo impresso, una deliziosa e profumata torta clementina vi aiuterà a risvegliarlo, per concludere in freschezza questa cena d’augurio.

torta clementina

Come vedete, ci siamo impegnati al meglio per farvi fare una bella figura, ma come sempre, in ultima battuta ci rimettiamo ai vostri pareri e ai vostri consigli: avete anche voi delle chicche da suggerire per il cenone di Capodanno 2014?

 

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *