Attualità

Distinguere un falso allarmismo da una news fondata, soprattutto quando si parla di alimentazione, non è facile: i nostri social network pullulano ogni giorno di nuovi cibi miracolosi e studi scientifici che ci esortano a consumare alcune tipologie di alimenti e ad evitarne altre. Gli articoli raccolti in questa sezione hanno lo scopo di approfondire le notizie più rilevanti che riguardano la nutrizione, il cibo e il suo impatto su salute umana e ambiente. “Andare in fondo” alla notizia, verificare un fatto o un’affermazione rivolgendoci a fonti ufficiali, o autorevoli, restano per noi capisaldi di un solido e imprescindibile metodo giornalistico.

L’UE salva le api: stop a pesticidi neonicotinoidi all’aperto

    La Commissione Europea ha recentemente vietato l’uso all’aperto di tre pesticidi neonicotinoidi, che potranno ora essere impiegati soltanto all’interno di serre. Si tratta di sostanze nocive sia per le api mellifere che per quelle selvatiche, di cui avevamo recentemente parlato affrontando il tema della crisi del miele italiana e mondiale: nei venti anni

crescita comparto della carne

Più carni rosse e bianche sulle tavole degli italiani: i dati del report AgrOsserva

  Gli amanti della fiorentina o di un buon hamburger, magari al sangue, possono stare tranquilli. I dati del report AgrOsserva di Ismea hanno evidenziato che il  2017 è stato l’anno della positiva crescita del comparto della carne in Italia, con un aumento sia della spesa (+3,4% rispetto all’anno precedente) sia dei volumi (+1,1%). Questo

bufale alimentari

Le 10 fake news alimentari più diffuse (e perché non sono vere)

    Tra diete miracolose e cibi capaci di risolvere qualsiasi problema, sono sempre di più le bufale alimentari e, purtroppo, non parliamo del tipico prodotto caseario campano, ma del fenomeno delle fake news declinato anche tra cucina e supermercati. Dietro a promesse di felicità e salute, capita che si celino informazioni false e delle

pesticidi nelle acque

Allarme Ispra e Arpa: pesticidi in quasi il 70% delle acque di superficie

  Pesticidi nelle acque: quali conseguenze sulla salute? L’ultimo rapporto sui pesticidi nelle acque, a cura dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra), lascia poco spazio ai dubbi. Queste sostanze, infatti, si riscontrano sempre più spesso e in quantità crescenti, alimentando timori sui possibili effetti sulla salute, oltreché sull’ambiente. Ma quali sono

il sapore di frutta e verdura è peggiorato

“Non c’è più la frutta di una volta”. Un italiano su tre è insoddisfatto di gusto e qualità

  Il consumatore italiano è sempre più insoddisfatto dei prodotti ortofrutticoli, perché negli ultimi anni il sapore di frutta e verdura è peggiorato. Lo dice una ricerca condotta da Ismea e Agroter su 3 mila italiani responsabili degli acquisti in famiglia, presentata lo scorso 8 maggio durante l’evento “Think Fresh – Il valore al centro”,

boom frutta e verdura confezionata

Frutta e verdura confezionata, in Italia i consumi crescono dell’11%

  Sono passati quasi sei mesi dall’introduzione in tutti i supermercati dell’obbligo di acquistare frutta e verdura in sacchetti biodegradabili a pagamento. Questo vincolo, introdotto in Italia per recepire una normativa europea che mira, nel suo complesso, alla riduzione del consumo di microplastiche in ambito alimentare, ha scatenato non poche polemiche, ma che impatto ha

cibus 2018 formaggi

Cibus 2018: il nostro tour del gusto tra formaggi e innovazione

Ad una settimana dalla chiusura della 19esima edizione del Cibus, il Salone Internazionale dell’Alimentazione, dopo il nostro doveroso giro di ispezione, non abbiamo dubbi nell’affermare che tra gli assi portanti della manifestazione a spiccare è il fattore ‘innovazione’. Nella sezione novità, infatti, abbiamo avuto modo di appurare che l’approccio delle aziende tende sempre di più

come conservare l'olio d'oliva

Conservare l’olio d’oliva in casa, i consigli per preservare gusto e proprietà

  L’olio d’oliva extravergine, oltre a distinguersi per il grande valore gastronomico e salutistico, accusa una certa fragilità, essendo facilmente soggetto al deterioramento. Quindi, come bisogna conservare l’olio d’oliva? Dopo aver approfondito gli aspetti relativi alla crisi produttiva di questo prezioso alimento, stavolta vedremo come preservarne le proprietà aromatiche e nutrizionali, evitando l’irrancidimento. Sapete quali

franchising food

Il boom del franchising italiano del food: posti di lavoro e 300 punti vendita

  Il boom del franchising italiano sembra non arrestarsi. Il Rapporto annuale di Confimprese per il 2018 evidenzia un andamento positivo per quanto riguarda numeri di aperture, assunzioni e sviluppo non soltanto in Italia ma in tutto il mondo. Saranno infatti 1.000 i nuovi negozi che nasceranno quest’anno, riuscendo a creare quasi 10.000 posti di

Imballaggi plastici, in arrivo una direttiva europea sull’acqua in bottiglie?

  La sensibilità della Commissione Europea sul tema dell’impatto ambientale del consumo di plastica, anche in ambito alimentare, non è una novità: l’obiettivo che si è fissato l’organo esecutivo dell’UE è, infatti, quello di far sì che entro il 2030 tutti gli imballaggi plastici impiegati nei paesi membri siano progettati per essere riciclabili e riutilizzabili.

crisi del miele

Crisi del miele e delle api: colpa dei pesticidi? Parla un produttore

  Negli ultimi anni la crisi del miele e delle api ha determinato un drastico calo della produzione, oltre a un inevitabile aumento dei prezzi. Le ragioni di questa situazione sono molte, anche se si ritiene che la diffusione dei pesticidi e degli erbicidi in agricoltura sia la causa principale. Dopo aver approfondito i motivi

Vegetali, sani, golosi: presentati al Cibus gli snack salutistici più innovativi

  Lunedì ha preso il via alla Fiera di Parma la 19esima edizione di Cibus, il Salone internazionale dell’alimentazione che fino a giovedì 10 maggio esporrà il meglio del food Made in Italy con 3100 aziende espositrici e un’area dedicata ai 100 prodotti più innovativi. Già, perché se si vuole trovare un filo rosso tra

sportello dietetico per la scuola

Uno sportello dietetico a scuola per promuovere l’educazione alimentare

  La ristorazione scolastica in Italia non è mai stata così in fermento come negli ultimi anni. Da un lato per via di una nuova e crescente consapevolezza del ruolo fondamentale dell’alimentazione per lo sviluppo dei bambini, che passa anche attraverso la condivisione del momento del pasto in famiglia o con i coetanei, sperimentando socialità

piadina romagnola igp

Piadina romagnola IGP: si produce solo in Romagna, lo stabilisce una sentenza dell’UE

  Con una sentenza del 23 aprile, il Tribunale dell’Unione Europea ha stabilito una volta per tutte che la vera piadina può essere prodotta solo ed esclusivamente in Romagna. La sentenza giunge alla fine di un percorso tortuoso e complesso che ha visto come protagonista proprio la “piada”, ma ormai non ci sono più dubbi:

trend gelato artigianale

Salato, nero, a sorbetto: i trend 2018 del gelato artigianale

  Quando arriva la bella stagione c’è chi pensa alla tintarella, chi alle spiagge bianche. Ma molti di noi, come ci segnala l’Osservatorio di SIGEP (fiera mondiale del settore dolciario), fantasticano già sui nuovi trend del gelato artigianale e, di conseguenza, sui nuovi deliziosi gusti che si potranno assaporare. I dati diffusi infatti creano un

italiani e merendine

La passione degli italiani (di tutte le età) per le merendine

  Proprio come nel calcio anche nella scelta della merendina preferita ognuno di noi aveva fin da piccolo la propria squadra di appartenenza a cui non avrebbe mai rinunciato. E da quanto riporta lo studio Aidepi (Associazione delle industrie del dolce e della pasta) sembra che questa preferenza non tema il passare del tempo e

food delivery italia

Nestlé, McDonald’s e Unilever: il food delivery conquista le multinazionali del cibo

  Non si mangia e non si compra più come una volta. Il ritmo frenetico della vita, soprattutto in città, spinge un numero sempre crescente di persone a comprare cibo online e ordinare pasti da asporto, consegnati a domicilio. Dopo il boom di varie piattaforme e app, come Just Eat, Deliveroo e più recentemente Uber

Carestie, conflitti e siccità: i dati del report mondiale sulle crisi alimentari

  124 milioni di persone nel mondo non hanno la possibilità di mangiare a sufficienza, di accedere a cibo nutriente, di procurarselo per le proprie famiglie, di bere acqua potabile. Una porzione di popolazione doppia rispetto a quella italiana, per avere un ordine di riferimento, si trova, secondo la definizione delle organizzazioni internazionali che si

plastica negli alimenti

Plastica: ne mangiamo più di 100 microparticelle per pasto, i risultati dello studio

  Viviamo nell’era della plastica: questo materiale è ovunque, negli oggetti di uso quotidiano, nei vestiti, nei prodotti detergenti, ma anche nell’aria che respiriamo, nei cibi e nelle bevande, come già evidenziato più volte dalle ricerche. Un nuovo studio dell’Università di Edimburgo, però, tira in ballo un dato ancora più inquietante: nei piatti in cui