Attualità

Distinguere un falso allarmismo da una news fondata, soprattutto quando si parla di alimentazione, non è facile: i nostri social network pullulano ogni giorno di nuovi cibi miracolosi e studi scientifici che ci esortano a consumare alcune tipologie di alimenti e ad evitarne altre. Gli articoli raccolti in questa sezione hanno lo scopo di approfondire le notizie più rilevanti che riguardano la nutrizione, il cibo e il suo impatto su salute umana e ambiente. “Andare in fondo” alla notizia, verificare un fatto o un’affermazione rivolgendoci a fonti ufficiali, o autorevoli, restano per noi capisaldi di un solido e imprescindibile metodo giornalistico.
food forest sicilia

In Sicilia nascerà la prima “food forest” in un terreno confiscato alla mafia

  Una Food forest di cinque ettari sta nascendo a Partinico, in Sicilia, trasformando un terreno confiscato alla mafia in uno spazio agricolo sostenibile, etico e promotore di un nuovo modello di relazione tra produttori e consumatori. Questo il progetto di due cooperative siciliane, NoE e Valdibella, con il supporto di Crowd Container, associazione svizzera

colletta alimentare 2020

La Colletta alimentare 2020 diventa “digitale”: come donare per un piccolo gesto di solidarietà

  La Colletta alimentare 2020 si farà ugualmente e sarà online. Nonostante le restrizioni determinate dalle normative anti Covid-19, la Fondazione Banco Alimentare Onlus che da 24 anni organizza, per il 28 novembre, una giornata di raccolta e donazioni destinate alle persone più in difficoltà ha confermato l’appuntamento. A partire dal 21 novembre e fino

L’antica tradizione della raccolta delle olive in Molise, essenza di un territorio

  La coltivazione degli olivi coinvolge gran parte del territorio molisano, soprattutto nella provincia di Campobasso: per citare dei numeri, si tratta di circa 13.000 ettari, sui quali sono presenti piante di almeno venti varietà diverse, molte delle quali diffuse ormai da secoli. Quando ci si sposta nella regione, infatti, lo sguardo si posa di

Cibi proteici

In Italia cresce il trend dei cibi proteici: perché e quali sono quelli più ricercati?

  I cibi proteici, sempre più richiesti, costituiscono ormai un trend commerciale a sé stante, accostato a quello degli alimenti salutistici, anche se non necessariamente legato a questo filone sul piano concettuale. L’ultimo rapporto dell’Osservatorio Immagino Nielsen GS1, come vedremo nel dettaglio, indica chiaramente l’ascesa delle proteine tra le preferenze nutrizionali degli italiani, aspetto che

“Una spesa per i bambini”, la campagna di Terre des Hommes per aiutare le famiglie in difficoltà per l’emergenza Covid-19

  Frutta, verdura, ma anche carne e pesce donati alle famiglie più in difficoltà. Questo è l’obiettivo di “Una spesa per i bambini”, il progetto della ONG Terre des Hommes nato per far fronte alle difficoltà di bambini e bambine in tutta Italia per via dell’emergenza Coronavirus. Secondo Save the Children, entro la fine dell’anno

Cibo sano rapporto fao

Rapporto FAO 2020: una dieta “sana” costa il 60% in più di una base e 3 miliardi di persone non ne hanno accesso

  Siamo ancora distanti dal raggiungimento dell’obiettivo Zero Fame, previsto dall’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile che richiama tutti i Paesi del mondo a unire le forze per una serie di obiettivi comuni. Lo dichiara la FAO, l’organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura nel rapporto annuale The State of Food Security and Nutrition

Cibi in via di estinzione

Cibi in via di estinzione: quali sono gli alimenti che potremmo non trovare più in tavola e perché?

  Gli effetti del cambiamento climatico arrivano anche a tavola, e non sempre il consumatore ne è consapevole. Eppure sono numerosi gli studi che, negli ultimi anni, si sono occupati proprio di capire in che modo fenomeni come il riscaldamento globale vadano a modificare l’ecosistema agricolo, generando un impatto sulle colture. Una conseguenza in termini

Dieta Sirt

Dieta Sirt: è davvero una buona scelta per dimagrire?

  Nell’ambito dei piani per dimagrire, la dieta Sirt, detta anche del “gene magro”, negli ultimi due anni è diventata piuttosto popolare, soprattutto dopo che alcune celebrità l’hanno seguita dandole notorietà. Di derivazione sportiva, questo regime alimentare si distingue per la sua promessa di non intaccare la massa muscolare e migliorare le condizioni fisiche generali,

Vaniglia Madagascar

Vaniglia del Madagascar: il prezzo amaro di una spezia che vale oro 

  La si trova nei gelati e nella pasticceria in genere, nella profumeria e nella cosmesi, persino nei prodotti per la casa: le sue caratteristiche organolettiche e il suo inconfondibile odore rendono la vaniglia una delle spezie più versatili al mondo, usata tanto in cucina quanto fuori. Eppure, a dispetto della sua rinomata dolcezza, può

World Food Programme cosa fa

Premio Nobel per la Pace 2020 al World Food Programme: cos’è e cosa fa?

  Per “il suo impegno a migliorare le condizioni per la pace nelle aree di guerra e per la sua attività nell’opporsi all’uso della fame come arma di conflitti” il Premio Nobel per la pace di quest’anno è stato assegnato al World Food Programme (WFP), agenzia delle Nazioni Unite che si occupa della lotta contro

Trend cibi salutistici

Nuovi trend salutistici: come cambia il mercato e perché i superfruit sono sempre più richiesti?

  La tendenza alimentare attualmente più in voga è quella dei superfood, cibi ai quali sono attribuite proprietà benefiche, nella maggior parte dei casi di origine vegetale e provenienza esotica. In termini di vendite, come vedremo, questi prodotti rappresentano uno spazio sempre più rilevante, del quale i cosiddetti superfruit costituiscono una branca preminente e in

Quando la spesa è “autism-friendly”: a Monza nasce il primo supermercato per favorire l’inclusione

  Ha inaugurato il 10 settembre scorso a Monza il primo supermercato in Italia (e non soltanto) totalmente autism-friendly. Uno spazio unico nel suo genere pensato in ogni dettaglio per essere accogliente e inclusivo anche per le persone con autismo e le loro famiglie, frutto della collaborazione tra Coop, associazione PizzAut e Alla3 onlus. Le

Donne in campo

L’agricoltura italiana è donna? I numeri dell’imprenditoria femminile e le nuove agevolazioni

  Sono quasi 500mila le imprese agricole in Italia gestite da donne, secondo i dati elaborati dalla RICA (Rete di Informazione Contabile Agricola) che danno lavoro a 180.000 persone tra lavoratori stagionali e 40.000 dipendenti. Un numero costante negli ultimi anni, ma non per questo privo di evoluzioni. Come fotografa infatti Unioncamere, le imprenditrici donne

Etichettatura delle carni

Etichette per distinguere il tipo di allevamento: la giusta via per tutelare animali e consumatori?

L’etichettatura delle carni potrebbe rivelarsi molto utile per cambiare in meglio le condizioni di vita degli animali, com’è avvenuto con l’indicazione dell’allevamento a terra o all’aperto delle galline ovaiole. Partendo da questa idea, come vedremo, le associazioni ambientaliste si stanno impegnando per convincere i decisori politici ad adottare uno strumento che sta attirando sempre più

Orti in Africa

A scuola di Biodiversità: il progetto di Fondazione Slow Food in Africa

  Compie dieci anni il progetto Orti in Africa della Fondazione Slow Food per la Biodiversità e conferma l’impegno a realizzare, in diversi paesi del continente africano, spazi dedicati non soltanto alla semplice coltivazione di verdure e altri alimenti locali, ma anche all’educazione. Gli orti, infatti, coinvolgono in prima persona i bambini in età scolare

Arachidi italiane

Arachidi 100% italiane: ecco come (ri)nasce la filiera Made in Italy

  Dopo 50 anni riparte la filiera delle arachidi italiane, prodotte al 100% sul territorio della penisola. L’iniziativa che nasce dalla collaborazione tra la Società italiana sementi, Noberasco e Coldiretti ha dato i suoi primi frutti: proprio nel mese di settembre ha preso il via la prima stagione della raccolta in Emilia-Romagna. Non tutti sanno

#IlCiboNonSiButta

#IlCiboNonSiButta: chef box e pizze incomplete contro lo spreco alimentare

  “Per renderti felice si fa in quattro”, dicevamo della pizza qualche articolo fa, invitando i lettori a sostenere la petizione Pizza Unesco. E oggi vi raccontiamo che la pizza si è fatta in 3 e anche questa volta per una buona ragione: la prima Giornata internazionale della consapevolezza sugli sprechi e le perdite alimentari,

Diminuzione insetti impollinatori agricoltura

Scomparsa degli impollinatori: quali sono gli effetti sulle colture?

  Gli insetti impollinatori hanno un ruolo fondamentale per l’agricoltura e, di conseguenza, per la fabbisogno alimentare a livello mondiale. Eppure, come sappiamo, stanno man mano scomparendo: è di poche settimane fa, ad esempio, la notizia di una strage di api nella provincia di Brescia, un evento che ha riguardato tra i 5 e i

Food forest Milano

Food forest: a Milano nascerà il “bosco edibile” che ci insegna cosa mangiamo

  Se leggendo “bosco edibile” vi siete immaginati una cosa come la casetta di marzapane della fiaba Hansel e Gretel dei fratelli Grimm, sappiate che non potreste essere più lontani dal vero e, allo stesso tempo, più vicini allo scopo di questa nuova iniziativa milanese. Sì, perché la food forest che nascerà nei prossimi mesi