Attualità

Distinguere un falso allarmismo da una news fondata, soprattutto quando si parla di alimentazione, non è facile: i nostri social network pullulano ogni giorno di nuovi cibi miracolosi e studi scientifici che ci esortano a consumare alcune tipologie di alimenti e ad evitarne altre. Gli articoli raccolti in questa sezione hanno lo scopo di approfondire le notizie più rilevanti che riguardano la nutrizione, il cibo e il suo impatto su salute umana e ambiente. “Andare in fondo” alla notizia, verificare un fatto o un’affermazione rivolgendoci a fonti ufficiali, o autorevoli, restano per noi capisaldi di un solido e imprescindibile metodo giornalistico.
dazi usa italia

Stop ai dazi USA sui formaggi italiani: quali conseguenze sulla diffusione del Made in Italy all’estero?

  Dal 10 marzo scorso sono stati sospesi i dazi Usa voluti dal presidente Trump sui prodotti alimentari europei, grazie a un accordo tra l’amministrazione Biden e l’Ue. Un’ottima notizia per le aziende italiane, che ogni anno esportano oltreoceano per un valore di 5 miliardi di euro, ora sgravate di tariffe che pesavano per 500

gelato carpigiani
Le video interviste
di #Attualità

Dalla preistoria al Rinascimento: la storia del gelato raccontata dal Carpigiani Gelato Museum

  Il gelato piace a ogni latitudine, in tutti i gusti, a bambini e non soltanto. Oggi 24 marzo – in occasione della Giornata europea del gelato artigianale, l’unica “Giornata” che il Parlamento europeo abbia riservato finora a un alimento – facciamo un viaggio, purtroppo per ora soltanto immaginario, al Carpigiani Gelato Museum di Anzola

friend of the sea

“Friend of the Sea”: il bollino di sostenibilità per il settore ittico arriva anche al ristorante

  Il rispetto della stagionalità degli alimenti riguarda anche il settore ittico, e il consumatore è sempre più attento a compiere scelte sostenibili anche al banco del pesce. Tuttavia ancora in molti faticano a riconoscere il valore etico e ambientale di questo tipo di prodotti: non sono chiari in ogni circostanza i criteri che ne

ecommerce vino

Il futuro del vino è online? I numeri dell’e-commerce in Italia durante la pandemia, secondo l’Osservatorio Wine Monitor di Nomisma

  Il 2020 è stato un anno spartiacque per molti aspetti: i cambiamenti sono stati molteplici e profondi e hanno investito diversi ambiti. Se da una parte quella causata dalla pandemia è una crisi sanitaria che ha assunto sempre più anche i caratteri di crisi economica e sociale, come mostra il  preoccupante aumento di “nuove

oleum progetto

Strumenti innovativi per garantire un olio autentico e di qualità: nasce il progetto europeo OLEUM

  Grazie al progetto europeo OLEUM, coordinato dall’Università di Bologna, sono stati individuati strumenti innovativi per riconoscere e tutelare qualità e autenticità dell’olio d’oliva, proteggendolo da falsificazioni e danni reputazionali. Questa eccellenza mediterranea, infatti, è un prodotto molto delicato e spesso ancora poco conosciuto dal consumatore che, di conseguenza, non è sempre in grado di

alghe commestibili

Alghe commestibili: il cibo del futuro? Quali sono e perché fanno bene alla salute e all’ambiente

  Cosa mangeremo tra dieci anni? Quali saranno gli alimenti che porteremo sempre più spesso in tavola e quali, invece, troveranno sempre meno spazio? È dall’esigenza di assicurare cibo a sufficienza all’intera popolazione mondiale e dalla consapevolezza che alcune tecniche di coltivazione e allevamento non sono sostenibili che prende il via la ricerca e la

spaghetti alla bolognese luca cesari

Sulle tracce degli spaghetti alla bolognese con Luca Cesari: la vera origine del piatto più discusso

  Si discute da tempo di spaghetti alla bolognese, celeberrimi nel mondo, mentre la città di cui portano il nome si divide tra chi ne contesta l’esistenza e chi invece vorrebbe restituirgli dignità e valorizzarli, o perlomeno accettarli. Anche tra questo secondo gruppo, però, al momento non c’è un’idea comune e condivisa sulle origini storiche

lanterna di diogene

La cucina come inclusione nell’agriturismo sociale “La Lanterna di Diogene” in provincia di Modena

  Nel cuore della bassa modenese esiste un luogo di inclusione, di tradizione e di cucina. È la Lanterna di Diogene, molto più di una semplice osteria dove mangiare tortelloni, tagliatelle e tutte le delizie della cucina emiliana: qui infatti alcune persone con disabilità hanno trovato opportunità di crescita, lavoro e condivisione. L’eterogenea brigata della

recto verso gorgona

“Recto Verso”, il progetto per insegnare l’arte dell’olivicoltura ai detenuti della Gorgona. Intervista a Beatrice Massaza

  Recto e verso: ossia, il diritto e il rovescio di un foglio. Beatrice Massaza, titolare dell’azienda agricola Santissima Annunziata di San Vincenzo a Livorno, spiega che queste due parole indicano “le pagine del libro, la destra e la sinistra che non possono esistere l’una senza l’altra”. Ma dietro questa semplice espressione si nasconde molto,

locanda a centimetro zero

Il ristorante sociale che accorcia le distanze dell’integrazione: La Locanda a Centimetro Zero

  Una locanda sociale per accorciare le distanze e creare nuove forme di dialogo e integrazione sedendosi insieme a tavola. Questa è la coraggiosa realtà della Locanda a Centimetro Zero, a Pagliare del Tronto in provincia di Ascoli Piceno nelle Marche. Qui, nel 2015, su stimolo di Roberta D’Emidio ed Emidio Mandozzi è nato un

crisi climatica italia
Le video interviste
di #Attualità

Intervista a Stefano Liberti: “Così la crisi climatica sta cambiando l’Italia agricola”

  Sono molte le strade che il cambiamento climatico percorre per condizionare e trasformare il pianeta. Alluvioni, inondazioni, siccità sono soltanto gli elementi più evidenti, ma – come è emerso anche nella recente intervista con Fabio Ciconte di Associazione Terra! – il riscaldamento globale e l’inquinamento stanno trasformando anche il mondo agricolo. E proprio di

povertà alimentare caritas

Caritas Italia: “tra marzo e maggio 2020 aiuti a 450mila persone”

  Quella causata dalla pandemia da Covid-19 è una crisi sanitaria, ma sempre di più anche economica e sociale. Secondo le stime delle Nazioni Unite, nel 2020 circa 71 milioni di persone in più rispetto al 2019 si sono trovate in condizioni di povertà assoluta e il numero continuerà a crescere anche nel 2021, mettendo

patto contro lo spreco alimentare

Too Good To Go lancia il Patto contro lo spreco alimentare: “ecco le 5 azioni per un pianeta senza sprechi”

  La pandemia ha inasprito disuguaglianze e ingiustizie, tanto che l’ONU si è detta preoccupata rispetto al freno causato a molti degli importanti obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile: ad esempio, se guardiamo al goal fame zero i numeri sono preoccupanti. Nel 2019, infatti, le persone denutrite erano 690 milioni, mentre nel 2020 il

èanificatori agricoli urbani
Le video interviste
di #Attualità

Il pane come ricerca, confronto e scoperta: intervista a Davide Longoni dei Panificatori Agricoli Urbani

“Fare il pane è un atto agricolo”. Così si apre il Manifesto dei Panificatori Agricoli Urbani, un ampio gruppo di professionisti del settore legati da un comune approccio al mondo della panificazione. I PAU nascono nel 2018 da un’intuizione di Davide Longoni (Panificio Davide Longoni, Milano), Matteo Piffer (Panificio Moderno, Isera, TN) e Pasquale Polito

superfood nordici

Dai mirtilli rossi alla linfa di betulla: quali sono i superfood “nordici”

  I cosiddetti “superfood” rappresentano la principale tendenza alimentare degli ultimi anni, sull’onda di una moda che sposa l’attenzione per la salute con le eccellenze gastronomiche. Come abbiamo visto nel nostro precedente approfondimento, l’offerta globale di materie prime con queste caratteristiche interessa soprattutto l’Asia e il Sud America. Anche alcuni prodotti scandinavi, però, sono ricercati

agenda 2030 e covid-19

L’Agenda 2030 ONU e il freno della pandemia: quali obiettivi sono a rischio?

  Il mondo travolto dalla pandemia da Covid-19 rischia di non riuscire a raggiungere nessuno degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) dell’Agenda 2030 in tempo. Questo il preoccupante scenario dipinto dal Rapporto annuale delle Nazioni Unite 2020 sull’avanzamento dei SDG presentato. Il Segretario Generale dell’ONU Antonio Guterres ha commentato così i dati e le prospettive: “Ora,

nocap
Le video interviste
di #Attualità

La filiera rispettosa dei lavoratori e dell’ambiente: intervista a Yvan Sagnet di NoCap

  Sono ben 450 i braccianti e le braccianti oggi assunti all’interno della prima filiera etica contro il caporalato. Un ambizioso progetto dell’associazione NoCap, avviato nell’autunno del 2019, insieme al gruppo Megamark e alla Rete per la terra, a cui si è aggiunta anche Good Land, start up bolognese che si occupa di agricoltura sociale,

spreco alimentare dati

Lo spreco alimentare costa oltre 5.000€ all’anno alle famiglie italiane. La ricerca europea Samsung 

  Combattere gli sprechi a tavola è sempre più urgente, a maggior ragione in questi ultimi mesi in cui il lockdown ci ha costretti e trascorrere più tempo tra le mura domestiche, facendo emergere nuove abitudini in fatto di consumi alimentari. Accanto alla “rivoluzione digitale” che il Covid-19 ha innescato, si è determinato, infatti, un

efsa donazioni alimentari

Come donare il cibo in sicurezza? Le linee guida dell’EFSA per combattere gli sprechi

  Il Covid-19 ci sta rendendo più fragili, e spesso anche più poveri. Le associazioni attive in tutta Italia, dalla Caritas al Banco Alimentare fino a Coldiretti, denunciano come negli ultimi mesi del 2020 sia fortemente cresciuta la domanda di cibo da parte della popolazione. Un’esigenza forte e drammatica che rende ancor più importante l’azione