Attualità

Distinguere un falso allarmismo da una news fondata, soprattutto quando si parla di alimentazione, non è facile: i nostri social network pullulano ogni giorno di nuovi cibi miracolosi e studi scientifici che ci esortano a consumare alcune tipologie di alimenti e ad evitarne altre. Gli articoli raccolti in questa sezione hanno lo scopo di approfondire le notizie più rilevanti che riguardano la nutrizione, il cibo e il suo impatto su salute umana e ambiente. “Andare in fondo” alla notizia, verificare un fatto o un’affermazione rivolgendoci a fonti ufficiali, o autorevoli, restano per noi capisaldi di un solido e imprescindibile metodo giornalistico.
strategia farm to fork

Strategia Farm to Fork: quali conseguenze sull’agricoltura europea e sui consumi alimentari?

  Sulla strategia Farm to Fork (F2F, Dal produttore al consumatore) l’Ue punta molto, considerandola fondamentale per il Green Deal europeo, nonché via maestra per elevare la qualità complessiva dell’intera filiera agroalimentare, nel segno della sostenibilità ambientale e di una riduzione dell’impatto nei confronti di Paesi terzi. Gli ambiti di intervento riguardano soprattutto la riduzione

assaggiatore di caffè
Le video interviste
di #Attualità

Antonia Trucillo e l’arte del caffè, “un rito che incontra sia il bello che il buono”

Una semplice tazzina di caffè può spalancare mondi interi. Racconta le storie di persone che, anche in paesi molto lontani, lavorano per coltivare una pianta che dà un frutto che, a sua volta, si trasforma nell’amatissima bevanda. Dare valore a tutto il mondo che ruota attorno a questi chicchi, dalla materia prima alle ultime tendenze

progetto dal campo alla tavola

Dal “Campo alla Tavola”: al via il primo progetto e-commerce di Cia Agricoltori Italiani

  Azzerare le distanze tra i consumatori e gli agricoltori e fornire a entrambi uno strumento smart e semplice da utilizzare per fare la spesa online. Nasce così il progetto “Dal Campo alla Tavola”, l’e-commerce realizzato da Cia-Agricoltori Italiani con J.P. Morgan. Un’iniziativa  ambiziosa che risponde, da un lato, alle esigenze dei produttori agricoli soprattutto

agricoltura sostenibile enpaia censis

L’agricoltura? Sostenibile, smart e giovane: la fotografia del 3° Osservatorio del mondo agricolo di Enpaia-Censis

  Millennials e Generazione Z hanno le idee chiare sul mondo post-pandemia e sui fattori che dovranno guidare le scelte delle imprese in ogni settore. Sostenibilità ambientale e lotta contro il riscaldamento globale sono, infatti, le priorità, e i giovani ricercano in ogni ambito realtà capaci di rispecchiare questi valori. Anche in agricoltura dove –

caporalato omizzolo
Le video interviste
di #Attualità

Marco Omizzolo sul caporalato in Italia: “450.000 persone vivono in condizioni di sfruttamento”

  Circa 450.000 persone oggi in Italia vivono condizioni di disagio abitativo e di sfruttamento lavorativo in campo agricolo. E per 180.000 di queste la situazione è di povertà, privazioni e violazioni dei diritti, al punto da essere definita “paraschiavistica”. Questo il quadro del caporalato attraverso le parole di Marco Omizzolo, sociologo e ricercatore Eurispes,

squiseat

Squiseat, l’app anti spreco 100% bolognese che aiuta l’ambiente senza rinunciare al piacere della buona cucina

  Le belle storie nascono spesso per caso, ma per andare avanti, poi, hanno bisogno di una buona dose di volontà e di cuore, un pizzico di fortuna e, ovviamente, tanto talento. Così è nata la storia di Squiseat, da una semplice chiacchierata tra quattro amici attorno a un tavolo in un pub, Alberto Drusiani,

gelato carpigiani
Le video interviste
di #Attualità

Come degustare il gelato artigianale? I 5 passaggi fondamentali

  A chi non piace il gelato? In Italia praticamente a nessuno, tant’è che c’è una gelateria ogni 1.000 abitanti circa. Un densità pressoché da record che ci dice molto della passione per questo amatissimo dolce estivo, e non soltanto. Sapevate che esistono anche dei veri e propri percorsi di degustazione del gelato pensati sia

dieta meta

Dieta META: cosa la distingue e quanto è davvero innovativa?

  Da alcuni mesi la dieta META sta attirando l’attenzione di chi vuole dimagrire in salute, specialmente dopo che una famosa cantante l’ha seguita con buoni risultati. Comprensibilmente, del resto, l’avvicinarsi dell’estate incentiva le persone a rimettersi in forma, anche per lasciarsi alle spalle gli eccessi alimentari che, in molti casi, hanno accompagnato l’isolamento domestico

filiera italiana quinoa

Dal Sudamerica allo Stivale: la prima filiera italiana della quinoa, pseudocereale dai mille benefici

  L’agricoltura italiana sta mutando. Ce lo dicono i rapporti sul cambiamento climatico, ma anche i fenomeni atmosferici straordinari che, con sempre maggiore frequenza, si abbattono sulle nostre campagne. In una situazione di transizione e difficoltà, molte realtà agricole hanno adottato la filosofia della resilienza e si sono reinventate modificando i prodotti proposti, altre ancora

pesce vegetale

Dai gamberetti veg al salmone stampato in 3D: arriva il “pesce vegetale” cruelty-free e sostenibile

  Sono chiamati “carne vegetale” per non disorientare il consumatore, ma sono a tutti gli effetti di prodotti innovativi e, ovviamente, non di origine animale. Si tratta di novità sul mercato italiano che fanno sempre più gola a tutti i palati, compresi quelli onnivori. Quando, due anni fa, i primi ristoranti hanno iniziato a proporre

insetti edibili approvazione ue

Via libera dell’Unione Europea ai primi insetti commestibili

  Si chiamano “novel food”, ossia alimenti “nuovi” che non fanno parte della tradizione gastronomica tipicamente europea e che, dopo un lungo processo di valutazioni scientifiche e del benestare da parte dell’EFSA, l’Autorità europea per la sicurezza alimentare con sede a Parma, possono comparire nell’elenco degli ingredienti in commercio. Tra questi, ecco che troviamo cibi

food policy roma

Una Food Policy per Roma: cos’è e perché alla Capitale italiana serve una “Politica del Cibo”?

  Roma sceglie la food innovation e una visione ecologica del cibo nel quadro degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile. Lo fa attraverso l’approvazione, il 28 aprile 2021, di un importante delibera che sancisce la volontà della Capitale di sviluppare una propria “Politica del Cibo”, sul modello del Patto di Milano, un accordo firmato da 220

borgo office smart working

Ospitalità gratis in cambio di supporto alle aziende agricole: l’idea di Borgo Office per i “nomadi digitali”

  Se è vero che il turismo del futuro è enogastronomico, lo è altrettanto il fatto che l’emergenza da Covid-19 ha però stimolato nuovi modi di viaggiare che conciliano sempre di più le esigenze di svago con quelle di lavoro, soprattutto se telematico. E così, negli ultimi mesi si è sentito parlare di South Working

italian garden project

“Quando veniamo dall’Italia, la portiamo con noi”: i giardini italo-americani dell’Italian Garden Project

  Il cibo è migrazione. Basti pensare a tutti quei prodotti che, dalle Americhe, hanno attraversato il vasto Oceano Atlantico, stipati nelle stive delle navi, e sono arrivati in Europa conquistando terre e palati, come l’ormai onnipresente pomodoro, paradossalmente diventato simbolo di italianità, la versatilissima patata, la zucca, il peperone, e l’elenco potrebbe continuare. Una

ristorazione aziendale valyouness

Benessere in azienda dal ristorante alla gestione del tempo: nasce Valyouness

  Come abbiamo avuto modo di raccontarvi nelle ultime settimane, occupandoci di nuove idee per la ripresa del pasto fuori casa, la situazione lavorativa e sociale dettata dalla pandemia, nella sua drammaticità, ha rappresentato un forte acceleratore all’innovazione, in particolare volta a migliorare l’esperienza delle persone. Infatti, mai come in questo periodo, servizi personalizzati e

buslin start up

BUSLIN, la start up che aiuta l’Africa nella lotta alla malnutrizione e alla povertà

  Fare impresa agricola nelle aree rurali del Burundi, con un occhio di riguardo anche alla nutrizione con il sogno di contrastare la povertà assoluta in tutti i nuclei familiari coinvolti. Questo l’ambizioso obiettivo di BUSLIN, start up fondata nel 2015 dal dottore di ricerca André Ndereyimana e già premiata dalle Nazioni Unite in occasione

cittadinanza alimentare

“Siamo cittadini, non solo consumatori”: il movimento della “cittadinanza alimentare” 

  Le parole hanno un potere enorme, e sono in grado di plasmare non solo il nostro presente ma anche i comportamenti dei singoli individui, instaurando risposte consce e inconsce. Viviamo in un mondo in cui, quando andiamo a fare la spesa, al bar o al ristorante, guardiamo la televisione o accediamo al web e

good land
Le video interviste
di #Attualità

L’agricoltura come fattore di prosperità per il territorio e le persone: intervista a Lucio Cavazzoni di Good Land

  Il cibo cambia il mondo, rispettando l’ambiente e generando un impatto sociale sui territori. Questa la convinzione di Lucio Cavazzoni, presidente di Good Land, giovane impresa che si occupa di rigenerazione rurale attraverso l’attivazione di economie legate alla terra e alle comunità che la abitano. Una realtà che, in poco meno di due anni

pesci esotici

Pesci esotici nel Mediterraneo: sono un problema per salute, pesca e ambiente?

  La presenza di pesci esotici nel Mediterraneo ormai da anni desta l’attenzione riguardo all’impatto sugli ecosistemi, e di riflesso sulla pesca e sulla salute di chi consuma prodotti ittici, come anche di chi fa il bagno al mare. Nel marzo scorso, infatti, si è tornato a discutere di questo tema, a seguito dell’avvistamento a