Angela Caporale

Passaporto friulano e cuore bolognese, Angela vive a Udine dove lavora come giornalista freelance. Per Il Giornale del Cibo scrive di attualità, sociale e food innovation. Il suo piatto preferito sono i tortelloni burro, salvia e una sana spolverata di parmigiano: comfort food per eccellenza, ha imparato a fare la sfoglia per poterli mangiare e condividere ogni volta che ne sente il bisogno.
friend of the sea

“Friend of the Sea”: il bollino di sostenibilità per il settore ittico arriva anche al ristorante

  Il rispetto della stagionalità degli alimenti riguarda anche il settore ittico, e il consumatore è sempre più attento a compiere scelte sostenibili anche al banco del pesce. Tuttavia ancora in molti faticano a riconoscere il valore etico e ambientale di questo tipo di prodotti: non sono chiari in ogni circostanza i criteri che ne

oleum progetto

Strumenti innovativi per garantire un olio autentico e di qualità: nasce il progetto europeo OLEUM

  Grazie al progetto europeo OLEUM, coordinato dall’Università di Bologna, sono stati individuati strumenti innovativi per riconoscere e tutelare qualità e autenticità dell’olio d’oliva, proteggendolo da falsificazioni e danni reputazionali. Questa eccellenza mediterranea, infatti, è un prodotto molto delicato e spesso ancora poco conosciuto dal consumatore che, di conseguenza, non è sempre in grado di

alghe commestibili

Alghe commestibili: il cibo del futuro? Quali sono e perché fanno bene alla salute e all’ambiente

  Cosa mangeremo tra dieci anni? Quali saranno gli alimenti che porteremo sempre più spesso in tavola e quali, invece, troveranno sempre meno spazio? È dall’esigenza di assicurare cibo a sufficienza all’intera popolazione mondiale e dalla consapevolezza che alcune tecniche di coltivazione e allevamento non sono sostenibili che prende il via la ricerca e la

lanterna di diogene

La cucina come inclusione nell’agriturismo sociale “La Lanterna di Diogene” in provincia di Modena

  Nel cuore della bassa modenese esiste un luogo di inclusione, di tradizione e di cucina. È la Lanterna di Diogene, molto più di una semplice osteria dove mangiare tortelloni, tagliatelle e tutte le delizie della cucina emiliana: qui infatti alcune persone con disabilità hanno trovato opportunità di crescita, lavoro e condivisione. L’eterogenea brigata della

lenticchie

Quali sono le proprietà delle lenticchie e gli abbinamenti consigliati? Risponde la nutrizionista

  Le lenticchie sono uno degli ingredienti imprescindibili dei cenoni di Capodanno in tutta Italia. Questo in virtù del fatto che portino fortuna, soprattutto in campo economico. Ma sarebbe un vero peccato limitarsi a consumare questo legume solamente una volta all’anno perché, come ci spiega la dottoressa biologa nutrizionista Daniela Destino, contengono dosi significative di

timo video intervista

Proprietà e benefici del timo, molto più di un’erba aromatica: l’intervista alla nutrizionista

  Molto più che un semplice insaporitore. Le erbe aromatiche possono essere un ingrediente prezioso e gustoso da portare a tavola, capaci sia di arricchire il piatto che di nutrire l’organismo. Si abbinano facilmente con la carne, con il pesce, ma anche con i legumi permettendoci di ottenere pasti equilibrati e bilanciati. Dopo aver scoperto

locanda a centimetro zero

Il ristorante sociale che accorcia le distanze dell’integrazione: La Locanda a Centimetro Zero

  Una locanda sociale per accorciare le distanze e creare nuove forme di dialogo e integrazione sedendosi insieme a tavola. Questa è la coraggiosa realtà della Locanda a Centimetro Zero, a Pagliare del Tronto in provincia di Ascoli Piceno nelle Marche. Qui, nel 2015, su stimolo di Roberta D’Emidio ed Emidio Mandozzi è nato un

crisi climatica italia

Intervista a Stefano Liberti: “Così la crisi climatica sta cambiando l’Italia agricola”

  Sono molte le strade che il cambiamento climatico percorre per condizionare e trasformare il pianeta. Alluvioni, inondazioni, siccità sono soltanto gli elementi più evidenti, ma – come è emerso anche nella recente intervista con Fabio Ciconte di Associazione Terra! – il riscaldamento globale e l’inquinamento stanno trasformando anche il mondo agricolo. E proprio di

povertà alimentare caritas

Caritas Italia: “tra marzo e maggio 2020 aiuti a 450mila persone”

  Quella causata dalla pandemia da Covid-19 è una crisi sanitaria, ma sempre di più anche economica e sociale. Secondo le stime delle Nazioni Unite, nel 2020 circa 71 milioni di persone in più rispetto al 2019 si sono trovate in condizioni di povertà assoluta e il numero continuerà a crescere anche nel 2021, mettendo

èanificatori agricoli urbani

Il pane come ricerca, confronto e scoperta: intervista a Davide Longoni dei Panificatori Agricoli Urbani

“Fare il pane è un atto agricolo”. Così si apre il Manifesto dei Panificatori Agricoli Urbani, un ampio gruppo di professionisti del settore legati da un comune approccio al mondo della panificazione. I PAU nascono nel 2018 da un’intuizione di Davide Longoni (Panificio Davide Longoni, Milano), Matteo Piffer (Panificio Moderno, Isera, TN) e Pasquale Polito

agenda 2030 e covid-19

L’Agenda 2030 ONU e il freno della pandemia: quali obiettivi sono a rischio?

  Il mondo travolto dalla pandemia da Covid-19 rischia di non riuscire a raggiungere nessuno degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) dell’Agenda 2030 in tempo. Questo il preoccupante scenario dipinto dal Rapporto annuale delle Nazioni Unite 2020 sull’avanzamento dei SDG presentato. Il Segretario Generale dell’ONU Antonio Guterres ha commentato così i dati e le prospettive: “Ora,

nocap

La filiera rispettosa dei lavoratori e dell’ambiente: intervista a Yvan Sagnet di NoCap

  Sono ben 450 i braccianti e le braccianti oggi assunti all’interno della prima filiera etica contro il caporalato. Un ambizioso progetto dell’associazione NoCap, avviato nell’autunno del 2019, insieme al gruppo Megamark e alla Rete per la terra, a cui si è aggiunta anche Good Land, start up bolognese che si occupa di agricoltura sociale,

farina dagli scarti delle mele

Dagli scarti di mela una farina nutriente per fare il pane: il progetto della Libera Università di Bolzano

  Dalla riscoperta della fermentazione alla creazione di nuovi ingredienti sostenibili e nutrienti. Questa è l’intuizione che ha portato alla produzione di una farina a partire dagli scarti delle mele che può “innovare” il pane. Autori e autrici del progetto di ricerca sono il team del Micro4Food Lab della Libera Università di Bolzano, ricercatori specializzati

efsa donazioni alimentari

Come donare il cibo in sicurezza? Le linee guida dell’EFSA per combattere gli sprechi

  Il Covid-19 ci sta rendendo più fragili, e spesso anche più poveri. Le associazioni attive in tutta Italia, dalla Caritas al Banco Alimentare fino a Coldiretti, denunciano come negli ultimi mesi del 2020 sia fortemente cresciuta la domanda di cibo da parte della popolazione. Un’esigenza forte e drammatica che rende ancor più importante l’azione

barbabietola proprieta

Tutte le proprietà della barbabietola (o rapa) rossa: l’intervista alla nutrizionista

La barbabietola o rapa rossa è un ortaggio tipicamente invernale dall’inconfondibile colore rosso e dal sapore dolciastro. Tutti lo riconoscono per queste ragioni, ma in pochi sanno che può essere un prezioso alleato per l’organismo contro infiammazioni e mali di stagione.  Conosciamone meglio le proprietà e le caratteristiche grazie alla dottoressa Daniela Destino, biologa nutrizionista,

broccoli proprieta

Quali sono le proprietà benefiche dei broccoli? Risponde la nutrizionista

  Il broccolo è tra i re degli ortaggi invernali. Insieme alle altre crucifere (cavolfiore, broccolo romano, cavoletti di Bruxelles, rape, cime di rapa e rucola), proliferano negli orti quando la temperatura si abbassa e, portate in tavola, sono preziosissime alleate dell’organismo. I broccoli, in particolare, sono ortaggi molto ricchi di sostanze antiossidanti che contribuscono

2021 anno internazionale di frutta e verdura

2021: la FAO inaugura l’anno internazionale dedicato a frutta e verdura

  Frutta e verdura sono alla base della nostra salute e, per poter beneficiare appieno delle loro caratteristiche, bisognerebbe consumarne in totale cinque porzioni al giorno, come raccomandano le linee guida dell’Organizzazione mondiale della sanità. Sono componenti essenziali di una dieta sana, ma ancora troppo spesso il loro consumo non è sufficiente, si riscontrano problemi

come si indica la scadenza

Scadenza dei prodotti: la guida dell’Efsa per produttori e consumatori

  Sulle etichette dei prodotti che consumiamo e acquistiamo tutti i giorni sono indicate tante informazioni preziose a proposito della filiera, dei luoghi di produzione, delle modalità di cottura e di consumo. Di fondamentale importanza anche come si indica la scadenza, per cui la data su un alimento può essere riportata  con due diciture diverse:

carne coltivata

Carne “coltivata” in laboratorio? A Singapore arriva la prima alternativa artificiale ai nuggets di pollo

  In un ristorante di Singapore saranno presto vendute e servite pepite di carne “coltivata” di pollo (cultured meat o lab-grown meat), prodotta in laboratorio a partire da cellule animali. È il primo Paese al mondo ad approvare la distribuzione di questo nuovo tipo di carne sintetica, realizzata da una start up californiana che si