Ravioli ricette

Tanti formati per mille ripieni: ecco i nostri migliori ravioli

Licia Giglio
2

Indice

     

    Siamo italiani e siamo golosi di pasta, non c’è nulla da fare. Lunga, corta, fresca o secca, la pasta è forse l’alimento più amato e consumato della nazione. Piatto principe della giornata, protagonista delle feste comandate e delle rimpatriate, ma anche delle tradizioni di famiglia e delle ricette segrete delle nonne, gelosamente custodite nei nostri taccuini di cucina. Non c’è luogo in Italia che non abbia una ricca e corposa tradizione legata alla pasta fatta in casa, soprattutto a quella ripiena che, a seconda delle città, si differenzia per forma, dimensione e per ingredienti del ripieno. Prima di passare alle migliori ricette di ravioli del Giornale del Cibo, scopriamo qualcosa in più sui formati, ripieni e condimenti più utilizzati.

    Ravioli: tanti formati, diversi ripieni, mille ricette

    Ravioli

    Abramova Elena/shutterstock.com

    In Italia esiste una grande varietà di ricette regionali di pasta ripiena, ma spesso, nonostante le differenze di formato e ingredienti, si tende a indicare con lo stesso nome preparazioni differenti. Nel caso dei ravioli, ad esempio, è possibile imbattersi in formati di pasta piccoli e grandi e della forme più svariate: generalmente quadrati, ma anche rettangolari, rotondi e a mezzaluna. Anche il ripieno può variare: infatti, a seconda delle regioni in cui vengono preparati, può essere a base di carne, pesce, formaggio o verdure. Solitamente si accompagna questa pasta all’uovo con sughi e salse corpose, che ben si sposano con gli ingredienti custoditi al loro interno, a differenza di altre paste ripiene, come i tortellini bolognesi, che nascono (e per alcuni ”muoiono”!) in brodo.

    Tutto questo parlare di salse, sughi e ripieni – lo sappiamo – mette una certa fame, quindi non prolunghiamo troppo l’attesa. Eccovi una carrellata di ricette imperdibili per preparare i ravioli in casa. 

    Ravioli di pomodoro e mozzarella con salsa al basilico

    Se proprio dobbiamo iniziare, partiamo dalle basi. Pomodori freschi e una mozzarella fiordilatte di qualità sono gli ingredienti principali del ripieno di questi ravioli, tanto semplici quanto buoni. Scommettiamo che vi conquisteranno.

    Cosa ti occorre 

    Per la pasta

    • uova intere
    • farina 0
    • olio d’oliva extra vergine
    • pizzico sale

    Per il ripieno

    • mozzarella priva di caglio animale
    • pomodoro a grappolo

    Per il pesto

    • basilico
    • mandorle pelate
    • olio d’oliva extra vergine
    • sale

    Tempo di preparazione: 2 ore

    Vegano: NO

    Vegetariano:

    Gluten free: NO

    Lactose free: NO

    Ravioli di ricotta alla maggiorana con crema di zucca

    Se dici autunno dici zucca, e quindi pensi al colore, al sapore delicato e avvolgente del più colorato fra gli ortaggi. Perché non preparare allora una gustosa e colorate crema di accompagnamento per i ravioli?

    Cosa ti occorre

    Per la pasta

    • farina
    • uova
    • sale

    Per il ripieno

    • ricotta fresca
    • maggiorana
    • caciocavallo grattugiato
    • pepe
    • sale

    Per il condimento

    • zucca già pulita
    • timo
    • cipolla
    • tazza brodo vegetale
    • caciocavallo grattugiato

    Tempo di preparazione: 3 ore

    Vegano: NO

    Vegetariano:

    Gluten free: NO

    Lactose free: NO

    Ravioli di pecorino e trippa alla romana

    Se i formati di pasta ripiena scatenano la fantasia, questi ravioli sono l’esempio più esplicito. Non proprio leggeri ma sicuramente d’effetto, per via del ragù di trippa. Siamo sicuri che conquisteranno gli amanti della cucina romana (e non solo). 

    Cosa ti occorre

    Per la pasta

    • farina 00
    • semola
    • uova
    • sale

    Per il ripieno

    • pecorino romano
    • burro
    • farina
    • latte

    Per il ragù di trippa

    • trippa
    • sedano
    • carota
    • cipolla
    • vino rosso
    • olio d’oliva extra vergine
    • sale

    Per la guarnizione

    • Alcune foglie menta
    • pecorino romano

    Tempo di preparazione: 3 ore e 30 minuti

    Vegano: NO

    Vegetariano: NO 

    Gluten free: NO

    Lactose free: NO

    Ravioli di cipolle

    Avevate mai pensato che le cipolle potessero trasformarsi da ingrediente di accompagnamento in cucina a regina dei ripieni? Provare per credere, con questa ricetta semplice e sorprendente.

    Cosa ti occorre

    • cipolle
    • cucchiai strutto
    • cucchiai semolino
    • farina
    • uova
    • sale
    • pepe
    • pecorino grattugiato

    Tempo di preparazione: 3 ore 

    Vegano: NO

    Vegetariano:

    Gluten free: NO

    Lactose free: NO

    Ravioli al radicchio rosso e Monte Veronese

    Radicchio e formaggio è un’unione sicuramente riuscita. Specialmente se il radicchio è il rosso di Verona e il formaggio è il Monte Veronese DOP!

    Cosa ti occorre

    Per la pasta

    • uova
    • farina 00
    • semola di grano duro

    Per il ripieno

    • radicchio rosso tipo Verona
    • formaggio tipo Monte veronese Mezzano
    • olio d’oliva extra vergine
    • scalogno
    • sale
    • pepe

    Tempo di preparazione: 3 ore

    Vegano: NO

    Vegetariano:

    Gluten free: NO

    Lactose free: NO

    Ravioli di melanzane

    Sapori e profumi mediterranei si mischiano in questi ravioli da condimento classico e dal ripieno particolarmente saporito. Siamo sicuri che diventeranno fra i vostri ravioli preferiti!

    Cosa ti occorre

    Per i ravioli

    • farina bianca
    • ricotta
    • melanzane
    • pecorino grattugiato
    • noci
    • basilico
    • prezzemolo
    • salvia
    • zafferano
    • olio d’oliva extra vergine

    Per il condimento

    • passata di pomodoro
    • basilico
    • pecorino grattugiato

    Tempo di preparazione: 3 ore

    Vegano: NO

    Vegetariano:

    Gluten free: NO

    Lactose free: NO

    Ravioli di ricotta di pecora, speck e porcini 

    La consistenza ricca della ricotta di pecora, la sapidità dello speck e la delicatezza aromatica dei porcini faranno di questi ravioli i protagonisti del vostro pranzo.

    Cosa ti occorre

    Per la pasta

    • uova
    • semola di grano duro
    • farina 00
    • olio d’oliva
    • sale

    Per il ripieno

    • ricotta fresca di pecora
    • pecorino grattugiato
    • Parmigiano Reggiano grattugiato
    • uova
    • porcini secchi
    • speck a fette
    • besciamella
    • porcini freschi o congelati

    Tempo di preparazione: 3 ore e 30 minuti

    Vegano: NO

    Vegetariano:

    Gluten free: NO

    Lactose free: NO

    Ravioli di ricotta di capra e carciofi sardi 

    Una ricetta tradizionale della Barbagia, che unisce il sapore intenso della ricotta di capra al quello delicato dei carciofi.

    Cosa ti occorre

    Per la pasta

    • semola di grano duro biologica
    • uova
    • acqua tiepida
    • sale marino integrale

    Per il ripieno

    • carciofi spinosi sardi
    • cucchiai olio d’oliva extra vergine
    • spicchi aglio
    • prezzemolo
    • menta
    • sale marino integrale
    • pepe nero
    • acqua calda
    • ricotta di capra

    Tempo di preparazione: 3 ore

    Vegano: NO

    Vegetariano:

    Gluten free: NO

    Lactose free: NO

    Ravioli di cernia

    Insoliti e buonissimi: per iniziare nel migliore dei modi un pranzo o una cena a base di pesce.

    Cosa ti occorre

    • pasta fresca per lasagne

    Per il ripieno

    • filetti di cernia
    • vino bianco
    • cucchiaio di capperi
    • ricotta (se proprio occorre per legare)
    • coste di sedano
    • aglio
    • brodo di pesce in polvere
    • prezzemolo
    • peperoncino in polvere

    Per il condimento

    • cernia (possibilmente dalla parte della testa)
    • pomodori maturi
    • cipolla
    • cucchiaio di capperi
    • bicchiere di vino bianco
    • olio extravergine
    • prezzemolo
    • peperoncino
    • acqua di bollitura del pesce

    Tempo di preparazione: 3 ore

    Vegano: NO

    Vegetariano:

    Gluten free: NO

    Lactose free: NO

    Ravioli con farina di carrube e ripieno di caciocavallo 

    Un piatto antico della Contea di Modica che utilizza la farina di carrube per racchiudere un cuore gustoso e saporito di formaggio. Fidatevi di noi: è un piatto che si fa ricordare.

    Cosa ti occorre

    • farina 00
    • farina di carrube
    • uova intere
    • latte intero
    • burro
    • formaggio grattugiato
    • caciocavallo semi stagionato a cubetti
    • sale
    • pepe
    • litro di olio extravergine
    • timo fresco
    • aglio

    Tempo di preparazione: 3 ore

    Vegano: NO

    Vegetariano:

    Gluten free: NO

    Lactose free: NO

     

    Cosa ne dite di queste ricette per preparare i ravioli in casa? Sappiamo che avete già la vostra top list, fateci sapere quali fra queste volete assolutamente provare!

    Licia Giglio

    È nata a Crotone nella primavera dell’ ’87 e da 13 anni vive a Bologna, città che l'ha adottata e coccolata come nessun’altra. Lavora come Social Media Manager per vari brand del mondo food e i suoi piatti preferiti sono fortemente legati alla sua terra e alla sua famiglia: i pip’è patate e il risotto ai frutti di mare di suo padre. Nella sua cucina non mancano mai la Sardella e il peperoncino piccante in polvere.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *