ravioli melanzane e pomodoro
Primi asciutti

Ravioli di melanzane

zuanne
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

Care amiche e amici che mi seguite in questi consigli culinari,vi ringrazio per la vostra fiducia,io non sono ne un cuoco, ne un raffinato gastronomo, cucino nella mia economia domestica , da quasi omissis unti e consunti lustri, e che io sappia mai nessuno, è finito dal gastroenterologo per uso e abuso delle mie pietanze . Questo non vuol dire che voi dovete accettare le mie ricette come oro colato, sono dei consigli dei suggerimenti,che potete realizzare o cestinare , ma preferisco in questa pagina proporvi cibi saporiti ,che barzellette sui carabinieri (amati stimati e vilipesi). Oggi vi propongo dei ravioli , la pasta lo sappiamo è sempre quella,può essere con le uova o senza. bianca o con le verdure coloranti , i ripieni sono quanti la vostra fantasia e creatività può immaginarne, ve nè propongo due deliziosi

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Su un piano versate la farina a fontana, aggiungete tre uova, un pizzico di zafferano, un pizzico di sale e lavorate bene aggiungendo di tanto in tanto un po' d’acqua tiepida salata fino ad ottenere un impasto omogeneo. Avvolgetelo in un tovagliolo e lasciate riposare per 30 minuti.
  2. Tagliate a dadini le melanzane, salatele e fatele scolare in modo che perdano il liquido amaro per 30 minuti. Lavatele, asciugatele e friggetele, disponetele sulla carta assorbente.
  3. Amalgamate la ricotta con i gherigli delle noci sbriciolati, aggiungete tre uova, le melanzane fredde, il pecorino grattugiato ed il basilico, la salvia e il prezzemolo tritati.
  4. Prendete la pasta, stendetela in sfoglie sottili. Su una di esse, sistemate delle cucchiaiate di ripieno, coprite con un’altra sfoglia, premete tra un mucchietto e l’altro curando che non resti dentro aria. Con il taglia pasta, tagliate i ravioli. Adagiateli su un piano infarinato e fateli asciugare per 1 ora.
  5. Cuoceteli in abbondante acqua salata, scolateli bene e conditeli con sugo di pomodoro al basilico, e abbondante pecorino grattugiato.
  6. Servite subito ben caldi.
Print Recipe