Ricette-con-verdure-di-marzo

10 ricette per inaugurare la Primavera

Redazione

Non si dica che è una novità degli ultimi anni e che non esistono più le stagioni di una volta: la conosciamo tutti, è sempre stata instabile. Con quegli irrazionali colpi di scena a son di temporali inaspettati, che rovinano grigliate programmate da settimane.
Eppure, ogni anno la primavera alla fine ce la fa, riesce a farsi perdonare sfoggiando le sue primizie e facendoci impugnare i cestini da picnic.

E ce la farà anche stavolta, per cui: dato che della frutta e verdura di stagione questo mese e delle sue proprietà vi abbiamo già parlato, non ci resta che dirvi  quali sono le 10 ricette con verdure di marzo che riempiranno di colore le vostre tavole.

La grande taccolata

Taccola è  il loro vero nome, ma sono più spesso note come piselli mangia tutto. Non tutti le conoscono e non tutti sanno che possono dare vita a piatti semplici e squisiti, come queste taccole in umido, deliziose sui crostini. Un ottimo contorno a carni e pesci bolliti sono invece le taccole al latte con pancetta e prezzemolo che abbiamo deciso di proporvi.

taccole-al-latte

Asparagi in tutte le salse

Il primo pic nic della stagione vi ha visto tornare a casa con decine di mazzetti di asparagi? State pur tranquilli che saprete cosa farne, perché tra tutte le piante selvatiche commestibili è una di quelle che offrono più spunti culinari.

Cominciamo allora consigliandovi una densa e irresistibile crema di asparagi che si sposa benissimo con la pasta fresca all’uovo, o dei delicatissimi ravioli di ricotta e asparagi selvatici.

crema-di-asparagi

Sulla scia dei primi piatti, proseguiamo con degli originali gnocchi di papate in crema di asparagi e gamberetti, gustosa variante della tradizionale pasta con asparagi e gamberetti.

Chiudiamo la rassegna dell’asparago con dei friulani Asparagi al montasio e san Daniele, pronti a venirvi in aiuto quando vi serva uno sfizioso antipasto da realizzare in poco tempo.

asparagi-al-montasio-e-san-daniele

Nemico dell’alito ma amico del gusto: il cipollotto

Qualcuno osserverà che i piatti a base di cipollotto, per quanto desiderabili, sono un serio ostacolo alle nostre relazioni sociali. Niente paura: noi conosciamo i rimedi contro l’alitosi che vi salveranno da questo infausto destino. Abbandonatevi quindi senza timori né sensi di colpa ai cipollotti in pinzimonio che faranno da immancabile contorno alle vostre grigliate primaverili.

E a proposito di grigliate, se a questo punto avete impavidamente deciso di non badare ai vostri aliti e fare scorte abbondanti di questo ortaggio, è d’obbligo che sulla brace mettiate a cuocere alcune decine di involtini con i cipollotti che, dopo le prime ipocrite ritrosie dei commensali, spariraranno dalla vostra vista in 10 minuti.

involtini-con-i-cipollotti

Infine, riprendendo la via dell’asparago, ora che siete nella stagione giusta, come non cimentarvi in un sardissimo capretto al forno con asparagi, cipollotti e tarassaco al cartoccio?

Gran finale di patate novelle

Riserviamo la decima ricetta a questo must dei contorni per arrosto: patate novelle con cipolle fresche al forno. Sublime accompagnamento alla carne, ci accompagnano l raggiungimento dello Zen se servite con un rosso ben strutturato.

Patate novelle e cipolle fresche in tegame

 

A questo punto aspettiamo il vostro parere: quale scegliete tra queste ricette con verdure di marzo?

 

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi