Scuola di cucina

Qual è il metodo migliore per friggere il pesce? Come si estrae la vaniglia? Questa sezione risponderà alle vostre domande e risolverà i vostri dubbi culinari su come fare a…Troverete, infatti, tecniche di lavorazione, tutorial, guide e metodi per riuscire a realizzare in modo semplice preparazioni di base come salse, creme, impasti dolci e salati. Tutte le indicazioni di cui avete bisogno per trattare gli alimenti, pulire, cuocere, conservare, tagliare, essiccare, estrarre, montare, dissalare, spinare, e tanto altro ancora. Una scuola di cucina che vi darà la possibilità di realizzare a casa vostra piatti prelibati e sentirvi un po’ chef.
Come usare le salse

Come usare le salse in cucina

Tra le salse da condimento, maionese e ketchup sono le più conosciute e le più impiegate in cucina: basti pensare all’insalata russa, dove la maionese è la protagonista, o all’abbinamento ketchup e patatine fritte. Ma le salse da condimento sono anche molte altre e offrono una scelta quasi sterminata. Lo scopo delle salse da condimento

Come fare le meringhe

I mille usi della Meringa: la ricetta per ogni variante

L’unione di due prodotti semplici come l’albume e lo zucchero dà origine a una base di pasticceria tra le più utilizzate: la meringa. Grazie alla sua incredibile versatilità è impiegata come fondo per dolci o come elemento croccante in torte e in dolci al cucchiaio. Le varianti con cui viene prodotta sono 4: classica, italiana,

Cucinare le verdure

Consigli per pulire, rigenerare e cuocere le verdure

Quando il caldo comincia a farsi sentire, insieme alla voglia di frutta e bibite fresche, arriva quella di insalate estive e verdure preparate in tutte e salse! Nutrienti e spesso facili da realizzare, le ricette vegetariane necessitano tuttavia di alcuni accorgimenti che ci aiutano a valorizzarne gusto e proprietà. Ecco dunque alcuni consigli su come

Pasta ripiena

Tortelli, tortellini, tortelloni: “Le Mille e Una Pasta (ripiena)”

La galassia della pasta ripiena italiana è costellata di nomi e formati di ogni tipo e dimensione: cappelletti, cappellaci, agnolotti, anolini, tortelli, tortellini, tortelloni, ravioli, ravioloni e chi più ne ha più ne metta. A rendere ancor più confuso e complesso il quadro, come se non bastasse, ci pensano le diverse denominazioni regionali e le

Tutti gli strumenti per fare il Sushi in casa

Era il 1989 quando, a Milano, il signor Minoru Hirazawa, detto Shiro, aprì il primo sushi-bar in Italia, il Poporoya. Da allora la tradizione culinaria giapponese e, in particolare, l’arte di fare il sushi si è espansa a dismisura nel nostro paese, tanto da diventare un appuntamento fisso nei week-end tra amici e parenti. E addirittura nell’ultimo

Preparare la gelatina

Come utilizzare la Gelatina e l’Agar Agar

La Gelatina e l’Agar agar sono due gelificanti, con differenti caratteristiche, utilizzati in cucina ed in special modo in pasticceria per ottenere particolari consistenze con una buona stabilità. Gelatina animale: caratteristiche La Gelatina animale in origine era chiamata “colla di pesce” perché era estratta dalla vescica natatoria di alcuni pesci come lo storione. Oggi è

Pasta brisée

Come preparare la pasta brisée

La Brisèe (cioè “rotta”, “spezzettata”) è una pasta base che ha la sua origine in Francia, e viene utilizzata sia nel dolce che nel salato: può servire per foderare tartellette, per realizzare fondi per torte, per avvolgere dolci o pezzi salati. Questo tipo di pasta si differenzia dalla pasta sfoglia perché non necessità di pieghe

pasta a choux

Pasta à Choux per bignè: la ricetta

La pasta per bignè o pate à choux è una delle preparazioni di base della pasticceria, ed è anche detta pasta siringa o soffiata. Le particolarità del bignè sono la leggerezza estrema e la facilità di lavorazione, due qualità che consentono una grande versatilità da utilizzo. La pate à choux (o pasta à choux), che

Cucinare con la lavastoviglie

Cucinare con la lavastoviglie

Quando l’avete vista in quel catalogo di elettrodomestici, avete subito capito che sarebbe diventata una delle vostre più care amiche. Quelle tanto desiderate cene da 12 persone a casa vostra, senza l’incubo della pila dei piatti da lavare la mattina seguente, grazie a lei non sarebbero state più un’utopia irraggiungibile. In poco tempo ne siete

Come apparecchiare la tavola

Come apparecchiare la Tavola – La video-guida

Gabriella Melindi, responsabile Banqueting di CIR food, ci racconta come apparecchiare la tavola per occasioni speciali come Natale, Pasqua o San Valentino: dove e come vanno posizionate le posate, i bicchieri da scegliere, e come creare un bel centro tavola. Riepiloghiamo anche qui le istruzioni contenute nel video: Apparecchiare la tavola: scegliere la tovaglia La

Pesce in umido

Come cucinare il Pesce “Al salto” e “In umido”

Dopo avervi dato qualche dritta su come cucinare il pesce arrosto, come lessarlo e come friggerlo, voglio oggi parlarvi di altri due tipi di cottura: quella del pesce in umido e al salto. Dopo avervi indicato le specie più adatte, vi descriverò i metodi di preparazione suggerendovi alcuni accorgimenti da utilizzare. Cucinare il Pesce in

pesce di stagione

Come cucinare il Pesce Lesso

Quali pesci: Anguilla, branzino o spigola, carpa, cefalo, cernia, coregone, dentice, gallinella, luccio, muggine, nasello, ombrina, orata, passera, pesce persico, pesce spada, razza, rombo, salmone, sgombro, sogliola, storione, tinca, trota. Le regole per lessare il pesce La pesciera E’ una pentola lunga, munita di due fondi, uno dei quali rimovibile e bucherellato, con due manici

Come friggere il pesce: i consigli per una doratura perfetta

Croccante e saporita, dorata ma non bruciata, e mai troppo impregnata di olio. È il ritratto della frittura di pesce che tutti vorremmo saper preparare, impresa affatto facile perché, per quanto amata e diffusa sia la sua preparazione, la sua riuscita non è affatto scontato. Se è vero infatti che friggere è un’arte, è ancor più

capesante-gratinate-bis

Come cucinare il Pesce al Gratin

Si possono gratinare pesci crudi oppure avanzi di pesci lessati e arrostiti. Il gratin può essere completo oppure rapido. Pesce al Gratin: preparazione completa. È la preparazione più lunga e difficile perché si parte dal pesce crudo che deve giungere a cottura contemporaneamente alla gratinatura. Il pesce va posto in una pirofila imburrata, si versa

cucinare pesce arrosto

Come cucinare il Pesce Arrosto

Cercavi forse informazioni su: – Come friggere il Pesce – Come fare il Pesce al Gratin – Come cucinare il Pesce Lesso – Pesce “Al Salto” e “In Umido”   Pesce arrosto: quali pesci cucinare Alici, anguille, cernia, coregono, dentice, luccio, merluzzo, muggine, orata, palombo, persico, rana pescatrice, rombo, sarda, sgombro, sogliola, spada, spigola, storione, tinca,

la-tajine

La tajine

La tajine si può considerare una via di mezzo tra una pentola a pressione e un forno ed è sicuramente la migliore soluzione per cucinare ottimi piatti anche in posti poverissimi di acqua, essa ha infatti la sorprendente capacità di cuocere gli alimenti utilizzando quasi esclusivamente la loro stessa riserva di liquidi. Costruita in terracotta, si compone di una base

uova-in-cocotte

Uova in cocotte

Le uova in cocotte assomigliano alle uova in camicia e se ben preparate hanno una consistenza simile alle uova bazzotte, con albume cotto e tuorlo semiliquido. Sono molto amate in Francia (oeuf cocotte) e poco conosciute in Italia. È un peccato, perché sono anzitutto squisite ma anche facili da preparare (più delle uova in camicia)

cottura-in-umido

La cottura in umido

La cottura in umido è un procedimento che contraddistingue moltissimi tipi di preparazioni tradizionali sia della nostra cucina che di quella di molti altri paesi; rientrano in questa categoria gli spezzatini, i brasati, gli stracotti e gli stufati. La Cottura in Umido: la base per tanti squisiti piatti La nostra cultura gastronomica prevede due metodi

in-cucina-con-l-arancia

Cucinare con l’arancia

L’arancia vanta già una deliziosa e capillare presenza in pasticceria fatta di torte, creme, bavaresi, bignè, crêpe, canditi e altre dolcezze. Ora, dopo i suggerimenti della nuova cucina italiana che incoraggia l’uso della frutta nelle preparazioni salate, le si spalancano finalmente anche le porte della cucina, dove mostra di possedere tutti i requisiti per diventare