la-bruschetta-perfetta

La Bruschetta Perfetta

Redazione

Che sia prima di una grigliata all’aperto o durante un aperitivo, la bruschetta, regina degli sfizi all’italiana, sa come stuzzicare il palato di ogni commensale. È un piatto povero ma di gran gusto e il suo segreto, come in tutti i piatti semplici, sta negli ingredienti.

E’ consigliabile usare solo tipi di pane non condito, dunque fra gli altri sono da escludere il pane con orzo, cereali, il francese e così via. Meglio orientarsi su un pane di semola rimacinata di grano duro o integrale, molto meglio se è del giorno prima.

Le fette alte un centimetro, vanno abbrustolite sulla piastra di ferro o di ghisa, sulla brace o nel grill del forno. Appena sono dorate si sfregano con dell’aglio e si condiscono con olio extra-vergine di oliva, sale e pepe.

Segreti e accortezze per un’ottima bruschetta:

  1. investite in olio extra-vergine, pensate che con un litro potete fare un centinaio di bruschette
  2. il pane non deve mai venire a contatto diretto con la fiamma
  3. servitela come primo piatto e in ogni caso caldissime
  4. usate sale marino e pepe nero appena pestato nel mortaio di marmo anziché macinato

Se la classica bruschetta col pomodoro vi sembra banale esistono mille varianti diverse per reinventarla, come ad esempio queste bruschette con melanzana, pesto di menta e mozzarella.

 

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi