ricette con spinaci freschi

Le nostre 5 migliori ricette con gli spinaci freschi

Alessia Rossi
2

Indice

     

    Se diciamo “spinaci”, molti di voi probabilmente cominceranno a pensare a Braccio di Ferro, che, dopo aver aperto (e mangiato!) un barattolo di spinaci soltanto stringendolo tra la mano, diventa fortissimo. Le strisce di fumetti su Braccio di Ferro, apparse per la prima volta il 17 gennaio 1929, hanno avuto il merito di aver aiutato tantissime persone (e bambini, soprattutto) a mangiare questa verdura, che, ammettiamolo, all’aspetto non appare proprio proprio invitante… Oggi, abbiamo deciso di raccogliere insieme le migliori ricette con gli spinaci freschi prese dal nostro ricettario, non prima di aver visto insieme una piccola curiosità.

    Gli spinaci: da Braccio di Ferro a oggi

    Attorno agli spinaci ruota un falso mito: si crede infatti che siano gli alimenti che contengono più ferro, cosa in realtà non vera. Da dove nasce l’errore, poi diventato leggenda? Pare che, nel 1890, alcuni nutrizionisti americani abbiano reso pubblico il contenuto di ferro delle verdure, e per un banalissimo errore di stampa – ossia, una virgola al posto sbagliato – si attribuì agli spinaci un contenuto di ferro dieci volte superiore a quello effettivo! Ci si accorse del piccolo refuso soltanto decenni dopo, ma nel frattempo Braccio di Ferro, con la sua passione per gli spinaci, era diventato un personaggio popolare, amatissimo da grandi e piccini!

    Insomma, anche se il contenuto effettivo di ferro è stato ridimensionato rispetto a un tempo, che gli spinaci facciano bene è indubbio, come abbiamo visto in questo articolo sulle proprietà e i benefici insieme alla Dottoressa Francesca Evangelisti: sono preziosi alleati per la vista, le ossa, i denti, e possono essere consumati sia crudi che cotti. Vediamo allora 5 ricette, semplici e gustose, per consumare al meglio questa verdura dalle mille proprietà.

    Ricette con gli spinaci freschi: 5 idee dal nostro ricettario

    Come abbiamo visto per gli asparagi selvatici, le opzioni per portare a tavola le verdure sono tante, dalle più classiche alle più particolari: antipasti freschi e veloci, condimenti alternativi e secondi ricchi e gustosi. A voi la scelta da quale partire!

    Cruditè di spinaci con semi e fontina valdostana

    State cercando un antipasto che sia originale e sfizioso e, allo stesso tempo, estremamente ricco di gusto ma facile da preparare? Questa è la ricetta che fa per voi, perché c’è proprio tutto: l’amarezza degli spinaci si bilancia con la dolcezza dei mirtilli e della Fontina Valdostana. Provare per credere!

    Cosa ti occorre

    • spinaci freschi
    • mirtilli freschi
    • semi vari
    • fontina Valdostana
    • miele di acacia
    • senape di Digione
    • aceto di vino rosso
    • olio d’oliva extra vergine
    • sale
    • pepe

    Tempo di preparazione: 15 minuti

    Vegano: NO

    Vegetariano:

    Gluten free: NO

    Lactose free: NO

    Insalata di spinaci e melagrane

    Ecco un’altra ricetta facile facile, perfetta per un pranzo veloce e salutare, adatta a tutti quanti. Qui gli spinaci vengono serviti a crudo e, con soli cinque ingredienti, il gioco sarà fatto!

    Cosa ti occorre

    • spinaci
    • pinoli
    • sale
    • chicchi di melagrana
    • aceto balsamico

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Vegano:

    Vegetariano:

    Gluten free:

    Lactose free:

    Spaghetti con pesto di spinaci

    E chi lo dice che il pesto si fa solo con il basilico? Ci sono tantissime alternative, come il pesto alle zucchine o – perché no? – quello con gli spinaci. Vediamo allora come preparare un gustoso piatto di spaghetti, perfetto per la bella stagione!

    Cosa ti occorre

    • spinaci freschi
    • formaggio latteria
    • spaghetti
    • olio d’oliva extra vergine
    • sale

    Tempo di preparazione: 20 minuti

    Vegano: NO

    Vegetariano:

    Gluten free: NO

    Lactose free: NO

    Crocchette di spinaci

    Di crocchette ce ne sono di tutti i tipi (di patate, con il riso avanzato, con la carne) e sono un’ottima opzione salva-cena, perché facili e veloci da preparare e ottime da gustare. In questo caso, vediamo ovviamente una ricetta con gli spinaci freschi!

    Cosa ti occorre

    • spinaci freschi
    • besciamella soda
    • aglio
    • burro
    • grana grattugiato
    • uova
    • farina
    • pangrattato
    • olio per friggere
    • sale
    • pepe

    Tempo di preparazione: 30 minuti

    Vegano: NO

    Vegetariano:

    Gluten free: NO

    Lactose free: NO

    Filetto di San Pietro in crosta di patate su un letto di spinacini novelli, uvetta e pinoli tostati

    Da dire sembra uno scioglilingua, ma non potevamo che chiudere in bellezza: con questo profumatissimo piatto degno di un ristorante stellato, non potrete di certo fare brutta figura con i vostri congiunti! Rispetto alle ricette precedenti, dovrete armarvi di un po’ più di pazienza, ma vedrete che ne varrà la pena. Pronti?

    Cosa ti occorre

    • filetti San Pietro
    • patate medie 
    • olio d’oliva extra vergine
    • prezzemolo fresco tritato
    • timo
    • maggiorana
    • alloro
    • sale
    • pepe
    • spinaci novelli freschi
    • pinoli tostati
    • uvetta

    Tempo di preparazione: 2 ore

    Vegano: NO

    Vegetariano: NO

    Gluten free:

    Lactose free:

    Quale tra queste ricette vi ispira di più?

     

    Alessia Rossi

    È nata vicino a Bologna, ma dopo l'università si è trasferita a Torino per due anni, dove ha frequentato la Scuola Holden. Adesso è tornata a casa e lavora come ghost e web writer. Non ha molta pazienza in cucina, a parte per i dolci, che adora preparare insieme alla madre: ciambelle, plumcake e torte della nonna non hanno segreti per lei. Sta imparando a tirare la sfoglia come una vera azdora (o almeno, ci prova).

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *