fagotti-di-lardo-di-colonnata-alle-mazzancolle-con-purea-di-cannellini

Fagotti di lardo di colonnata alle mazzancolle con purea di cannellini

zuanne
Questo antipasto o appetizer essendo abbastanza sostanzioso può sostituire il primo piatto, specialmente se accompagnato da crostini di pane, o pezzi di pane Carasau.
Nessuna valutazione
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Antipasti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Per il ripieno dei fagotti

Per la purea di cannellini

Istruzioni
 

  • Pelare e tagliare a cubetti un pomodoro maturo pelato, una zucchina, una carota e la parte bianca di un porro.
  • Sbollentare la carota in una pentola per un minuto, aggiungere il porro per un altro minuto, di seguito la zucchina per qualche istante e scolare.
  • Eliminare il carapace da 2 mazzancolle, pulirle e tagliarle a pezzettini.
  • Unire le verdure, le mazzancolle e 8 foglie di basilico in un recipiente, condire con olio extra vergine di oliva, sale e pepe e amalgamare accuratamente.
  • Ammollare i fagioli cannellini in un recipiente con acqua tiepida, per una notte, scolarli e bollirli partendo da freddo in una pentola con acqua leggermente salata per 1 ora ½ .
  • Pelare mezza carota e sbucciare un cipollotto.
  • Tagliare a cubetti 50 g di pancetta.
  • Tritare un cipollotto e pestare 1 spicchio d'aglio sbucciato.
  • Preparare un soffritto in una padella con 20 g di burro, alcune foglie di salvia, alcuni rametti di rosmarino, il cipollotto tritati, l'aglio e la pancetta.
  • Versare il soffritto nella pentola con i fagioli filtrandolo attraverso un colino, aggiungere le foglie di prezzemolo, e frullare il tutto con un frullatore a immersione.
  • Posare un cucchiaio di ripieno al centro di una fetta di lardo e piegarla formando un piccolo raviolo se le fette sono larghe, se sono strette arrotolatele formando dei sigari.
  • Adagiare i ravioli su di un letto di purea di cannellini e infornare i piatti nel forno preriscaldato a 250°C e grillare giusto il tempo che il lardo diventa trasparente.
  • Sfornare i ravioli e servire caldissimi.