Giovanni Angelucci

Giovanni Angelucci

Giornalista e gastronomo, collabora con numerose riviste e quotidiani che si occupano di cibo e viaggi tra le quali spiccano La Stampa, Dove e la Gazzetta dello Sport. I suoi piatti preferiti sono gli arrosticini (ma che siano di vera pecora abruzzese) e gli agnolotti del plin con sugo di carne arrosto. Dice che in tavola non può mai mancare il vino (preferibilmente Trebbiano Valentini o Barbaresco Sottimano).
Riapertura piccoli ristoratori

Ripartire dopo il coronavirus: la voce a 5 piccoli ristoratori sulla riapertura

Se per le pizzerie è stata dura (decidere di) ripartire, come ci hanno raccontato in questo articolo alcuni pizzaioli, per i grandi e piccoli ristoratori lo è altrettanto, se non di più. In pizzeria, infatti, si trascorre non più di un’ora, mentre invece nel ristorante la sosta è prolungata e i clienti sono ancora molto

vini estivi

Vini estivi: 11 proposte per brindare all’arrivo della stagione calda

  Sicuramente, avrete assaggiato tutte le etichette dei vini da aperitivo che vi abbiamo suggerito. Bene, ora è arrivato il momento di stappare altre bottiglie, altrettanto valide, ma più azzeccate per l’estate. Se per il tanto amato pre-dinner ci siamo concentrati molto sulle bollicine, oggi vi consigliamo soprattutto vini fermi, freschi, dissetanti, piacevoli e soprattutto

riapertura pizzerie

Ripartire dopo il coronavirus: la voce a 5 pizzaioli sulla riapertura

  Nonostante l’incertezza per il futuro e le numerose difficoltà, la tanta diffidenza e la paura, molte attività hanno deciso di rialzare le saracinesche con speranza e, soprattutto, impegno. Tra di loro ci sono le pizzerie a cui gli italiani sono particolarmente affezionati, sia per la pizza che è a tutti gli effetti un patrimonio

birra fai da te

Come fare la birra in casa: tutti i segreti dell’esperto per veri appassionati

  Nella scorsa puntata dedicata alla produzione di birra casalinga, ci siamo dedicati all’abc per chi era completamente a digiuno di cosa volesse dire cimentarsi nel realizzarla a casa propria. Stavolta, però, proviamo a fare un “up level” e iniziare a giocare sul serio. Per questo, abbiamo coinvolto uno dei migliori homebrewers italiani, Davide Bertinotti,

birra fatta in casa

Birra fatta in casa: cosa deve sapere chi parte da zero

  Di solito, quando abbiamo tempo da trascorrere in casa, molti di noi si dedicano all’arte della cucina e realizzano splendidi dolci, pizza e pane, e altre gustose ricette da condividere in famiglia. Forse, però, non avevate pensato di provare a fare la vostra birra casalinga! Certamente più complicato di una torta, ma con un

Vini da aperitivo

Vino da aperitivo: i migliori Bianchi, rossi, rosè per l’happy hour (secondo noi)

L’Italia è piena di tradizioni, soprattutto quando si tratta dei piaceri della gola. Tra i più sentiti (e imitati) c’è l’aperitivo, un momento sacrosanto che scatta intorno alle sei del pomeriggio, specialmente post lavoro, e unisce non solo vino e cibo, ma anche relax e amicizia. L’aperitivo, però, può essere come una carbonara: chiunque la

Vino a domicilio Milano

11 enoteche dove ordinare vino a domicilio a Milano

  La quarantena sta volgendo al termine, ma come si sa, gli ultimi passi di ogni percorso sono sempre i più difficili e delicati, quelli in cui non bisogna mollare. Durante questo complicato periodo, ci si è dovuti reinventare e la forma più artistica di ognuno è venuta fuori, soprattutto cimentandosi ai fornelli con ricette

Liquori italiani

Il favoloso mondo dei liquori italiani (e non). Intervista a Fulvio Piccinino

  Nella cultura italiana, non esiste pranzo o cena che si rispetti senza una degna conclusione a base di liquore (o amaro, vedremo più avanti che è la stessa cosa). Infatti, in molti ristoranti, addirittura, viene offerto un bicchierino di amaro insieme al conto. È cultura, è convivialità, è l’identità del nostro Paese, che dimostra

amari italiani bar

15 amari italiani da provare almeno una volta nella vita

  Chi non ha in casa una bottiglia di amaro da offrire agli amici? Anche se non siete dei gran bevitori, la tradizione italiana vuole che ne venga servito un bicchierino al termine di un pasto importante o anche solo per onorare una visita gradita. Avete presente quei pranzi decisamente abbondanti? Ecco, in quei casi

Liquore di genziana ricetta

Liquore di genziana: la ricetta del tesoro “liquido” dell’Abruzzo

  Dire “genziana” è come dire tradizione, storia, ricordi, convivialità, amore. Significa bere un territorio e la sua anima, assaporarne il profilo organolettico, scorgerne i lati meno conosciuti che derivano dalle montagne. La genziana, quindi, non è solo un liquore, ma un vero e proprio tesoro liquido dei saperi antichi e popolari. Per chi non

uova di pasqua artigianali

Le migliori uova di Pasqua artigianali e creative per il 2020 (secondo noi)

  Se in un precedente articolo vi abbiamo consigliato le migliori colombe artigianali, stavolta vogliamo viziarvi proponendovi le uova di Pasqua artigianali più buone in circolazione. Rappresentano un must sia durante le festività quaresimali che nei giorni successivi, considerato che parti di cioccolato avanzano sempre e continuano ad allietare anche a posteriori. Nonostante la difficile

Le migliori Colombe artigianali per la Pasqua 2020 (secondo noi)

  Pasqua è sempre Pasqua: anche quest’anno, quindi, nonostante la situazione difficile, questo periodo sarà arricchito dai sapori e dai profumi delle soffici colombe pasquali artigianali, declinate secondo la tradizione o reinterpretate dalla creatività dei maestri pasticceri, da regione a regione. La ricetta originaria della colomba è di provenienza lombarda: pare, infatti, che sia nata

ristorante vun milano

Vun di Andrea Aprea, il ristorante con due stelle Michelin a Milano

  A Milano, i ristoranti nascono come funghi a fine estate: oggi ce n’è uno e il giorno dopo viene sostituito da un altro. La città, come più volte detto, è ormai diventata la capitale gastronomica d’Italia, nonché capoluogo della regione che detiene il primato in fatto di stelle Michelin con ben 62 ristoranti stellati.

Ristorante Iyo Aalto a Milano, le due anime di Claudio Liu

   Quando si dice “Iyo” viene in mente solo una cosa, e cioè IYO Taste Experience, l’unico ristorante giapponese ad avere una stella Michelin in Italia, a Milano. Appassionati di cucina del Sol Levante, quindi, questo è un indirizzo imperdibile per voi. Se di insegne pseudo-nipponiche ne vedete in continuazione, beh, dimenticatele e preparatevi ad

Mangiare a Bilbao: cosa assaggiare e dove?

  Bilbao è una città godibilissima, fatta di festa, sorrisi e buon cibo. Si trova nei paesi baschi, nel nord della Spagna, probabilmente ne avrete sentito parlare per il suo Museo Guggenheim, tra i più famosi al mondo, o anche per il forte nazionalismo di questo popolo che, da sempre, rivendica la propria indipendenza dal

ristorante acquolina roma

Ristorante Acquolina di Daniele Lippi, il buono di Roma

  La capitale si sta facendo spazio e concorre con Milano quanto a qualità media diffusa nei ristoranti. Ma la qualità “vera”, quella di assoluto valore gastronomico e culturale, si rintraccia in pochi indirizzi. Uno tra questi si trova in una stretta via a due passi da Piazza del Popolo, un ristorante all’interno di un

lamian

Cosa sono i lamian cinesi e dove assaggiarli

  La cucina cinese, in Italia, è ormai diventata “di casa”. Nelle città, impazzano gli indirizzi cinesi, e fortunatamente per gli avventori e gli appassionati i menù che parlano orientale stanno migliorando anno dopo anno. Il merito va soprattutto a imprenditori e a veri cuochi, cinesi e giapponesi, che mettono in tavola una cucina di

Tra Oriente e Occidente: il ristorante “Il Pagliaccio” dello chef Anthony Genovese

  Metti un cuoco calabrese (figlio del mondo) a Roma, le sue due stelle Michelin, la grande cultura gastronomica che lo ha portato dov’è ora. Ecco, vi trovate nella stretta via dei Banchi Vecchi, nel cuore del centro storico capitolino, precisamente nel ristorante Il Pagliaccio dello chef Anthony Genovese. Se varcate la porta dal campanello

dove mangiare il bollito a torino

Dove mangiare il bollito a Torino

  La cucina del Piemonte è ricca di storia, sapori unici e ricette di grande tradizione. Tanti sono i piatti in cui la carne è protagonista, e lo stesso vale per le paste ripiene, in primis gli immancabili agnolotti, il brasato, la bagna cauda, la polenta e i plin. Sono molti coloro che ritengono questa