I suoi tentacoli così saporiti, teneri e callosi sono una vera tentazione, specialmente in questo periodo in cui possiamo trovarlo fresco di stagione. Parliamo del polpo, che si presta a tantissime ricette, tutte stuzzicanti e versatili. Per gustarlo al meglio non solo è importante consumarlo poco dopo l’acquisto, ma anche fare attenzione alla cottura in modo da mantenere la carne elastica e non rischiare che diventi stopposa. Possiamo sbizzarrirci con il polpo per la preparazione di sughi per primi piatti, secondi o contorni a insalata. E’ ottimo grigliato, bollito, o al forno, per onorare il menù mediterraneo a base di pesce. 10 ricette con il polpo che vi lasceranno a bocca aperta.

Ricette con il polpo: 10 preparazioni gustosissime

Pasta con ragù di polpo

pasta polpo

È un primo piatto goloso e leggero, un’alternativa vincente da cucinare in sostituzione del classico sugo di carne. Condite la pasta con il ragù di polpo e non ve ne pentirete. Tagliate il polpo a cubetti, oppure tritatelo aiutandovi con l’aiuto di un robot da cucina. Lasciate rosolare con soffritto e salsa mentre bolle la pasta. Condite il tutto e prima di gustare aggiungete un tocco finale di prezzemolo e grana.

Polpo in bottiglia

Tra le ricette con il polpo è la più originale e veloce da preparare se avete ospiti a cena. Dal momento che la cottura base per preparare il polpo in bottiglia è la bollitura, seguite questi passaggi in modo da mantenere la carne morbida: immergetelo in una casseruola ampia, con acqua fredda, aromi, cipolla, sedano e carota. Coprite la pentola quando l’acqua inizia a bollire e lasciate cuocere il polpo a fuoco lento per circa un’ora. Una volta cotto lasciate nell’acqua fino a che non si raffreddi, altrimenti la carne si indurirà!

Insalata di polpo e patate

L’insalata di polpo e patate è una squisita mescolanza di cibi freddi da presentare a tavola come antipasto o come secondo piatto. Mentre lessate il polpo in acqua bollente, mettete a cuocere le patate a vapore, in modo da preservarne al meglio le proprietà nutritive. Quando gli ingredienti base sono pronti potete condire con olio, sale e prezzemolo, oppure arricchire ancora di più il piatto con le olive nere e altre verdurine: carote, sedano, pomodorini pachino, zucchine, qualsiasi verdura e ortaggio si sposa bene con il polpo.

polpo patate

Spaghetti al sugo di polpo e capocollo

Questo è un altro primo piatto delizioso con il sugo di polpo. La ricetta richiede pochi ingredienti e una lunga cottura per permettere alla salsa di insaporirsi per bene con i sapori del mare e della terra. Cuocete polpo a parte in acqua bollente mentre rosolate in padella le verdure del soffritto e il capocollo. Uniteli alla fine e affogate gli spaghetti cotti al dente nel sugo. Sentite già il profumo?

Strudel di polpo e carciofi

Vi è avanzato del polpo lessato e non sapete come riciclarlo in cucina? Un’idea squisita per voi è lo strudel di polpo e carciofi. Due prodotti di stagione insieme, avvolti dalla pasta sfoglia e ripieni con olive verdi in salamoia e pomodori maturi: messi a cuocere nel forno, originano un piatto golosissimo che cattura tutti. E la cena è salva!

Polpo a strascinasale

Dalla Sicilia un antipasto a base di polpo delizioso. Se lo gradite potete preparare un’emulsione di succo di limone, olio e pepe nero per condire il polpo e accompagnare con una ricca insalata di patate lesse. È un piatto cult dello street food siciliano e può diventare un’ottima idea da presentare a tavola per un buffet a base di pesce con i vostri ospiti.

Polpo, cottura a bassa tenperatura

Orecchiette carciofi, polpo e gamberi

Se la combinazione polpo – carciofi è buonissima, ancora di più lo è con l’aggiunta dei gamberi. Queste orecchiette sono un classico mediterraneo in cucina che ha origini nel sud Italia, saporito e genuino. Il polpo va semplicemente ammorbidito in acqua bollente per un quarto d’ora e poi cotto in padella con olio, aglio e carciofi. Dopo aver aggiunto i gamberi, in pochi minuti avrete una delizia a tavola. Oltre ad essere buonissimo, è un primo piatto colorato e preannuncia la voglia di estate al mare.

Polpo ubriaco

Un’altra specialità siciliana tra le ricette con il polpo è questo pulpu umbriaco. Ha un sapore intenso e gustoso, ideale da servire come secondo piatto in compagnia di un contorno di verdure miste grigliate. Delizioso è il suo sugo in cui bagnare i crostini o il pane per una gustosa scarpetta.

Stufato di polpo

polpo stufato

Una ricetta che conquista i palati più esigenti e le pance più insaziabili, da gustare con abbondante pane o purè di patate. E se siete alla ricerca di un tocco di sapore in più per impreziosire lo stufato, aggiungete una forchettata di melanzane e pomodori secchi sott’olio a fine cottura.

Polpo alla Luciana

Può essere un piatto unico da preparare per una cena semplice ma con alte pretese di bontà. Infatti questa specialità campana oltre ad essere facile da preparare, servita con crostini di pane, è anche un piatto perfetto per una cena nutriente e veloce; oppure diventa un primo piatto goloso per condire la pasta. Scegliete voi come gustarlo.

Davvero deliziose queste ricette con il polpo. Ma non è la sola specialità di stagione che possiamo mettere in tavola a febbraio. Consultate la nostra lista per avere altre idee su come gustare il pesce in questo periodo. Quale preferite?

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO CON I TUOI AMICI

Ti è piaciuto questo articolo?

Vuoi restare aggiornato su tutte le novità del Giornale del Cibo?

Iscriviti alla Newsletter: riceverai ogni giovedì una selezione degli articoli, delle ricette e degli eventi più rilevanti della settimana sul mondo del food e dintorni

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed autorizzo il trattamento dei dati.

A proposito dell'autore

Ilaria De Lillo

Nata a Foggia, vive a lavora a Bologna. Per il Giornale del Cibo scrive di approfondimenti, eventi e scuola di cucina. Il suo piatto preferito sono le polpette al marsala di nonna Francesca, perché “più che un piatto sono un correlativo oggettivo di montaliana memoria: il profumo di casa, le chiacchiere con papà, la dolcezza di mamma che prepara da mangiare, le risate con mia sorella e i cugini. Insomma, un tripudio di ricordi ed emozioni a tavola”. Per lei in cucina non possono mancare gli ospiti, “altrimenti per chi cucino?”

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata