Viaggiare, bere, mangiare

Una rubrica che rappresenta un vero e proprio viaggio attraverso le migliori, le più gustose mete del turismo enogastronomico italiano e non solo. Una guida molto utile per chi ama viaggiare all’insegna del bere e mangiar bene, andando in esplorazione verso mete e regioni che offrono prelibatezze culinarie per veri intenditori. Se non sapete dove andare il weekend e cosa fare durante le vacanze, ecco quali sono secondo noi i migliori eventi, festival, ristoranti, cantine, birrifici, aziende agroalimentari e luoghi di produzione dove assaggiare i migliori prodotti tipici, sempre di qualità, e dove scoprire le lavorazioni più disparate.
cosa mangiare a maiorca

Ensaimada, sobrasada e frito mallorquín: ecco cosa mangiare a Maiorca

Maiorca, isola più grande dell’arcipelago delle Baleari, attrae ogni anno migliaia di turisti da tutto il mondo. Merito della sua acqua cristallina, delle meravigliose “calette” che ospitano vere e proprie piscine naturali e dei suoi paesaggi mozzafiato caratterizzati dalla natura incontaminata della macchia mediterranea. Punto forte dell’isola è anche la sua cucina, che offre un’incredibile

Le gelaterie da non perdere a Torino

  Ah, Torino! Con i suoi caffè storici, le sue piole, le torterie, i locali dove rintracciare il vermouth e il bicerin… le sue gelaterie. Sì, perché sarà per la tradizione che lega la città sabauda al cioccolato, per la vicinanza alle montagne col loro latte d’alpeggio, o forse semplicemente perché ai piemontesi piace mangiare

Dove mangiare a Ferrara: 10 ristoranti e trattorie da provare

  Pasticcio ferrarese, cappellacci di zucca, salama da sugo, coppia con i salumi e, naturalmente, torta tenerina. Questa è senza dubbio la top 5 dei piatti tipici di Ferrara che vanno assaggiati se siete di passaggio nella splendida città emiliana. Tra una visita al Castello Estense e una mostra d’arte al Palazzo dei Diamanti, la

Dove bere birra a Praga, dai birrifici più antichi agli indirizzi moderni

  Una delle città dove togliersi la soddisfazione di bere buona birra è, in assoluto, Praga: la cultura birraria in Repubblica Ceca è di casa. Oltre ad avere dato il nome allo stile pils, che deriva da Plzeň, città sede dello storico marchio Pilsner Urquell, è uno dei paesi col più alto consumo di birra

Cosa mangiare in Valle d’Aosta?

  Verdi vallate d’estate e piste per ogni tipo di sport sulla neve d’inverno. Sono sicuramente queste le principali fonti di attrazione della Valle d’Aosta, regione italiana spesso lontana dai riflettori, ma ricchissima di opportunità per i turisti e non soltanto. Ciò che in molti, forse, non sanno è quanto è ricca anche la tradizione

saline-italiane

Da Cervia a Trapani, un viaggio tra le saline italiane

  Distese di acqua stagnante, dalle sfumature rossastre, in cui il cielo estivo va a specchiarsi regalando suggestivi giochi di luce: questo è il colpo d’occhio con cui si presentano, in genere, le saline. Si tratta di impianti dedicati all’estrazione del sale dall’acqua marina e sorgono in aree pianeggianti, a ridosso del mare. È in

6 ristoranti e trattorie genovesi da provare: i nostri consigli

  “Arrivando a Genova vedrai una città imperiosa, coronata da aspre montagne, superba per uomini e per mura, signora del mare.” Così il poeta Francesco Petrarca introduce la città dove quest’oggi facciamo tappa. Località di mare dall’enorme fascino e dalla lunghissima storia, Genova è una luogo dove passeggiare, perdersi tra i caruggi (le sue inconfondibili

6 ristoranti dove mangiare a Matera, la città dei Sassi

  Matera è una città dal fascino immortale. I suoi Sassi l’hanno resa celebre in tutta Italia e l’elezione a Capitale Europea della Cultura, nel 2019, l’ha mostrata anche al pubblico internazionale. Tra scorci suggestivi e pietre ricche di storia, Matera è anche una città dalla cultura gastronomica davvero interessante. Tanti i prodotti tipici della

12 gelaterie artigianali di Bologna assolutamente da provare

  A Bologna anche il gelato è una cosa seria. La capitale del buon cibo e della pasta fresca si destreggia molto bene non solo in fatto di osterie e trattorie dove gustarsi un buon piatto di tortellini o tagliatelle al ragù, ma anche di gelaterie artigianali. Sono infatti tre le realtà che, anche quest’anno,

Zafferano dell’Aquila, la storia e le caratteristiche dell’oro rosso d’Abruzzo

  Che cucina sarebbe senza le spezie? Fresche o intense, in polvere o intere, sono un aiuto in cucina che riesce a dare un tocco in più a qualsiasi piatto – a patto di conservarle nel modo corretto. Sul podio delle spezie più apprezzate e conosciute, con alle spalle una lunga e antichissima storia, c’è

Nove indirizzi dove mangiare a Gallipoli, la Perla dello Ionio

  Il Salento è una delle mete estive dei sogni degli italiani che, in questa zona della Puglia, possono trovare spiagge meravigliose, centri storici mozzafiato e, ovviamente, prelibatezze da mangiare in quantità. Dalla colazione salentina al caffè leccese, fino al pasticciotto, non c’è che l’imbarazzo della scelta se pensiamo a cosa assagiare in Salento… proprio

Dove mangiare a Grottammare, il “paese dell’Arancio”

  Di tutte le cittadine della costa marchigiana, ce n’è una che ci piace particolarmente perché ha conservato una bellissima parte storica arroccata in alto. È Grottammare, lo splendido borgo in provincia di Ascoli Piceno, noto per essere il paese dell’arancio perché questo frutto è diffusissimo e molto amato. Oggi vi parleremo della sua cucina,

10 cibi tipici siciliani da provare assolutamente

  La Sicilia è quella magica Regione che, per estensione, storia, cultura e cibi tipici non si finisce mai di conoscere davvero a fondo. Da Nord a Sud, da Est a Ovest, per apprezzare al meglio questa terra bisognerebbe prendersi una bella vacanza e girarla in lungo e in largo per riempirsi gli occhi (e

Tortillas de patatas: dove mangiare le più buone a Madrid 

  Calda, morbida, succosa… parlo proprio di lei: la tortilla de patatas! L’avete mai assaggiata? Tipico piatto della cucina spagnola, ricorda molto una frittata ed è fatta solo da tre ingredienti: uova, patate e cipolla. È una preparazione molto semplice, ma ci sono diverse scuole di pensiero e tantissimi modi per realizzarla che variano da

Tagliatella, acqua di cedro e mezzo e mezzo: ecco cosa bere a Bassano del Grappa

  Siete mai stati a Bassano del Grappa? Cittadina situata in provincia di Vicenza, si trova ai piedi delle Prealpi venete e in particolare dell’Altopiano di Asiago e del Monte Grappa. È la città d’Italia più famosa per i distillati e con il suo famoso Ponte Vecchio sul fiume Brenta, attira ogni anno migliaia di

Tra jazz club e soul food: ecco 20 locali per “assaggiare” tutto lo spirito di Harlem 

  Fino a non troppi anni fa nel quartiere Harlem di New York non ci si poteva mettere piede. “I taxi non si fermavano nemmeno al semaforo quando era rosso e la linea di demarcazione con il resto della città era netta, evidente” ci raccontano. Oggi le cose sono cambiate, tant’è che possiamo parlare di

Pero misso, “gnochi de malga” e Pecora Brogna: ecco cosa mangiare in Lessinia

  Cascate di Molina, Ponte di Veja, Grotta di Fumane, Valle delle Sfingi… avete già capito dove ci troviamo? Proprio così, nelle meraviglie naturali della Lessinia! Situata a cavallo tra Verona, Vicenza e Trento, dal 1990 la parte più settentrionale di questo territorio costituisce il Parco Naturale Regionale della Lessinia, che comprende tutti i monti

Piole torinesi, l’arte del portare la tradizione piemontese a tavola

  Chi non conosce bene la città di Torino probabilmente reagirà con un’espressione perplessa alla parola “piola”. Nella città sabauda e più in generale in tutto il Piemonte, è il termine con cui si fa riferimento alla trattoria o all’osteria: locali informali, che propongono una cucina tradizionale con un servizio semplice, di stampo casalingo. Il

Vacanza a Vienna: quali sono i piatti tipici e dove mangiarli?

  Qual è la prima cosa che vi viene in mente se dico Vienna? Scommetto che molti di voi staranno già pensando alla principessa Sissi, al teatro dell’Opera e al famoso Bacio di Gustav Klimt. Senza nulle togliere al fascino e alla bellezza dei suoi musei, Vienna è considerata una città d’arte non soltanto per