Spesa consapevole e sicurezza alimentare

Acquistare prodotti sani e sicuri è una priorità per moltissimi consumatori, che non sempre sanno come individuarli sugli scaffali. Una lettura attenta e consapevole delle etichette però, ci fornisce tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno, ecco perché è importante imparare a leggerle e interpretarle correttamente. L’origine degli alimenti, per esempio, è sempre più spesso indicata in etichetta, e rappresenta un prezioso supporto per poter scegliere i prodotti migliori. Sicurezza alimentare e dieta sana sono la priorità per chi vuole fare una spesa consapevole, ma non sono le uniche esigenze: fare scelte sostenibili, che valorizzino la biodiversità dei prodotti e rispettino l’ambiente è un atto di responsabilità necessario, oggi più che mai. In questa rubrica troverete approfondimenti e consigli pratici per conoscere sempre più a fondo ciò che portiamo nel piatto: vere e proprie guide ad una spesa sana, sicura, sostenibile e “giusta”.  
Coltivazione riso

Riso: coltivazione, produzione nel mondo, proprietà e possibili rischi di contaminazione

  Il riso è la principale fonte alimentare di base per l’umanità e il suo ciclo produttivo, nel complesso, rappresenta l’attività economica più diffusa nel mondo. Basterebbero questi due dati per ricordare l’importanza di questo cereale, nelle sue molte varietà, che si qualificano anche per le proprietà nutrizionali, in particolare parlando delle tipologie integrali, sempre

Frodi alimentari

Frodi nel settore alimentare: come si differenziano e quali sono le più comuni?

  Tutti, quando acquistiamo un alimento, vorremo consumare il “reale” prodotto che abbiamo scelto e per cui, in base all’origine, alla materia prima o al processo produttivo, abbiamo pagato una determinata somma di denaro. Ad esempio, acquistando un prodotto IGP, DOP o DOCG, ci si aspetta di consumare un’eccellenza alimentare, dove tutto il suo percorso

Abbattimento termico degli alimenti

Come funziona l’abbattimento termico degli alimenti e in quali casi è necessario?

  Vi sono alcune operazioni di conservazione che possono essere applicate facilmente in ambito casalingo, per prolungare il tempo entro cui un cibo possa essere consumato. Da sempre, infatti, conservare gli alimenti è un sfida, ma a certi livelli (nella ristorazione o nelle aziende di trasformazione) il solo congelatore non è sufficiente: per questo e

Microplastiche nei vegetali

Microplastiche: come e quanto la contaminazione può raggiungere frutta e verdura?

  Due studi molto recenti sulla presenza delle microplastiche nei vegetali ne hanno evidenziato l’effettiva contaminazione, svelando meccanismi e capacità di assorbimento finora sottovalutate. Si tratterebbe di un’ulteriore e grave conferma del danno arrecato da questi detriti microscopici dovuti all’attività umana, che, come abbiamo visto, possono contaminare diversi alimenti, a partire dai prodotti ittici. Ma

Alimenti arricchiti

Vendite in crescita per gli alimenti arricchiti: cosa sono e perché sono utili?

  Gli alimenti arricchiti – di vitamine, minerali o altri nutrienti – sono sempre più ricercati e da alcuni anni sono protagonisti di una crescita commerciale notevole, incentrata sulla nutraceutica. La fascia di mercato di riferimento è quasi sovrapponibile a quella dei cosiddetti superfood, che però si distinguono per il loro profilo nutrizionale naturale, e

bisfenolo a

Bisfenolo A: dove si trova, i rischi per la salute e come ridurne l’assunzione

  Secondo alcuni dati del 2018, produzione di plastica nel mondo è passata dai 15 milioni nel 1964 agli oltre 310 milioni attuali, situazione che diventa ogni giorno sempre più preoccupante. Questo materiale è tra i più diffusi e impiegati dall’uomo per produrre lastre, fogli, lamelle, blocchi, tubi, sacchi, cassette, finestre, tendaggi, ma anche come

Acqua in bottiglie di plastica al sole

Acqua in bottiglie di plastica al sole: quali sono i rischi per la salute? 

  Per la maggior parte dell’anno, la nostra penisola gode di un clima moderato e per lo più soleggiato: in estate, in particolare, le temperature che si registrano superano di molto i 30° C, in alcune zone. Più fa caldo e più tendiamo a bere, ma prima di prendere una bottiglia d’acqua per idratarci, è

carne di rana

Allevamento delle rane e valore commerciale nel mondo della carne di rana

    L’idea di mangiare le rane da sempre divide, tra chi le apprezza, ritenendole una leccornia, e chi invece non considera nemmeno questa possibilità, in genere per motivi di natura culturale o etica, o solo per diffidenza. In molte parti del mondo – comprese diverse aree in Italia – il loro consumo ha origini

Toxoplasmosi cosa non mangiare

Toxoplasmosi: quali alimenti veicolano l’infezione?

  Nel settore alimentare, su più livelli, si cerca costantemente di minimizzare la contaminazione degli alimenti, manipolando e conservando tutto in modo adeguato. Generalmente, le principali cause di intossicazione sono dovute allo sviluppo di microrganismi pericolosi, a causa, ad esempio, di una scorretta conservazione dell’alimento, di una non adeguata manipolazione del prodotto, di un erroneo

olio contraffatto

Olio d’oliva contraffatto: quali sono le frodi più frequenti sull’extravergine e come riconoscerle?

  Quando si pensa all’olio contraffatto, in particolare al mercato dell’extravergine di oliva, non sempre sono chiare le alterazioni che possono interessare il prodotto, come le modalità per individuarle. Del resto, il valore economico del più popolare tra i condimenti mediterranei – in primis, di quello italiano – è una forte tentazione per chi vuole

Alimenti fuori frigo estate

Alimenti fuori dal frigo in estate: per quanto tempo si conservano?

Capita a tutti di dimenticare i cibi fuori dal frigo, oppure di doversi portare dietro il pranzo che verrà consumato dopo diverse ore. In estate, soprattutto, per via del caldo, questo può rappresentare un problema. Quindi, se ci si dimentica gli alimenti fuori dal frigo o non si conservano in modo adeguato, soprattutto durante la stagione

app spreco alimentare

Risparmiare ed evitare gli sprechi alimentari: ecco le migliori app

  Gli italiani sono sempre più sensibili al tema dello spreco alimentare. Nonostante, infatti, il valore di quanto viene buttato sia ancora molto alto (fino a 15 miliardi di euro all’anno in Italia), migliorano i comportamenti individuali. “Con il cibo non si gioca” del resto, e questa massima si traduce in comportamenti quotidiani sensibili alla

trattamenti termici del latte

I trattamenti termici a cui è sottoposto il latte e le differenze tra pastorizzazione e sterilizzazione

  Il latte è uno degli alimenti “base” della dieta di molte persone, e infatti viene consumato da quasi tutte le fasce d’età, e non solo dai più piccoli. Eppure, spesso, non tutti quando lo acquistano conoscono la differenza tra latte pastorizzato, fresco, sterilizzato e così via. Dovete sapere, infatti, che il latte che arriva

locker refrigerato

Tra il delivery e il locker c’è Delò, l’armadietto intelligente per una pausa comoda e sicura

  Mentre ancora si calcolano gli effetti del Coronavirus sull’agroalimentare, con l’inizio della Fase 2 e la ripresa delle attività, c’è chi pensa al settore food e a come gestire il ritorno a una “normalità” che sarà certamente fatta di nuove regole e nuove abitudini.     I luoghi di lavoro – così come quelli della

Scadenze cibo

Gli alimenti scaduti vanno sempre buttati?

  La scadenza dei cibi è sicuramente una tra le prime cose che si guarda in etichetta, seguita dalla lista ingredienti, dalla tabella nutrizionale e così via. Generalmente, una volta acquistato quello che volevamo, a meno che non si debba consumare subito, riponiamo la spesa nel frigo, nel freezer o nella dispensa di casa.  A

Gelato confezionato

Gelato confezionato: cosa guardare in etichetta e le differenze con quello artigianale

  Il gelato è un dolce alimento, che tutto il mondo ama gustare. Con l’avvicinarsi dell’estate e del caldo, chi non è tentato di consumare un buon gelato? L’Italia, poi, è una delle più grandi produttrici di gelato a livello internazionale e i gusti che si possono trovare oggi sono tantissimi: dai classici alla crema,

mangiare uova crude

Mangiare le uova crude può essere pericoloso ? E il guscio va lavato prima del consumo?

  Dal punto di vista nutrizionale, le uova sono un alimento importante per l’uomo, e sono consumate in tutto il mondo, da secoli. Infatti, sono uno dei prodotti più usati in cucina, alla base di molte preparazioni della gastronomia italiana, sia salate che dolci. Molte volte, però, queste ricette richiedono l’uso delle uova crude, come

lievito di birra fatto in casa

Lievito di birra: esistono ricette efficaci e sicure per farlo in casa?

  Un prodotto presente un po’ in tutte le cucine è senz’altro il lievito: alcuni – per non dire la maggior parte – dei prodotti da forno dolci e salati presenti sulle nostre tavole, per essere realizzati necessitano proprio di questo ingrediente. In questo periodo difficile che stiamo vivendo, la cucina è un buon modo

coronavirus e spesa

Come fare una spesa intelligente (e sicura) ai tempi del coronavirus

  Questo periodo di emergenza sanitaria sta modificando profondamente, e in maniera improvvisa, la vita degli italiani e anche le attività quotidiane più semplici, come la ritualità della spesa, hanno dovuto subire delle modifiche. Per poter garantire la sicurezza e la salute collettiva, infatti, è diventato necessario adottare alcuni accorgimenti come quello che prevede che