Scuola di cucina

Qual è il metodo migliore per friggere il pesce? Come si estrae la vaniglia? Questa sezione risponderà alle vostre domande e risolverà i vostri dubbi culinari su come fare a…Troverete, infatti, tecniche di lavorazione, tutorial, guide e metodi per riuscire a realizzare in modo semplice preparazioni di base come salse, creme, impasti dolci e salati. Tutte le indicazioni di cui avete bisogno per trattare gli alimenti, pulire, cuocere, conservare, tagliare, essiccare, estrarre, montare, dissalare, spinare, e tanto altro ancora. Una scuola di cucina che vi darà la possibilità di realizzare a casa vostra piatti prelibati e sentirvi un po’ chef.
tipi di maionese

Italiana, francese e giapponese: differenze e ricette dei 3 tipi di maionese più famosi

Per gli amanti del salato è un po’ come la crema alla nocciola spalmabile: perfetta per ingolosire insalate di pollo, indispensabile per inumidire il pane dei tramezzini, ottima per accompagnare alcuni tipi di carne o di pesce. Stiamo parlando della maionese che molti acquistano al supermercato, dove è possibile trovarla in diverse declinazioni, mentre altri

come fare il bollito misto

Tutto quello che c’è da sapere per un bollito misto eccezionale!

  È arrivato il freddo e, quando anche le piogge si fanno più abbondantI, scatta il desiderio di un piatto caldo confortevole, come zuppe o minestre. In questa stagione mi piace prepararne di tutti i tipi e, assieme al brodo vegetale, mi piace cucinare il bollito di carne. Sapete qual è la differenza con il

olio santo ricetta

Come preparare l’olio piccante o santo: la ricetta calabrese

  L’olio Santo calabrese di peperoncini è una specialità tipica e popolare del nostro Paese. Il peperoncino, proprio come in altre cucine tradizionali, come quella indiana ad esempio, fa parte della tradizione culinaria del nostro Sud, da sempre. L’olio piccante che ne deriva, anche detto “santo” appunto perché è in grado – quasi come per

torrone fatto in casa

Come fare il torrone in casa: consigli e ricette per un risultato perfetto

  Il primo che ho fatto in casa è stato il torrone napoletano detto “dei morti”, poi mi sono cimentata in altre tipologie con i panetti di pistacchi o mandorle; di tanto in tanto mi diverto anche a preparare la versione mini, con simpatici torroncini incartati da regalare agli amici, assieme ai biscotti di Natale.

menù di natale ricette chef

Menù di Natale a prova di… chef! 8 ricette suggerite da grandi cuochi italiani

   In fatto di ricette natalizie si sa, gli italiani sono particolarmente campanilisti e ognuno nella propria regione, secondo radicate usanze, ritiene di avere le migliori con cui santificare le feste. Oggi abbiamo voluto, quindi, andare oltre le tradizioni più classiche e fornirvi alcuni validi consigli da riprodurre a casa vostra, consigli di preparazioni firmati

tipi di forno

Tipi di forno: come scegliere quello giusto per noi?

  Nell’ambito degli strumenti da cucina, il forno è sicuramente il principale e il più costoso, destinato a durare per anni. Come abbiamo visto occupandoci di utensili ben più semplici, le variabili da considerare al momento dell’acquisto e ai fini dell’utilizzo sono molte, un dato che aumenta notevolmente se si tratta di oggetti complessi, che

teglie da forno

Come scegliere le teglie da forno? I migliori materiali per ogni utilizzo

  Le teglie da forno sono tra gli strumenti da cucina più diffusi, con una gamma piuttosto ampia di forme e tipologie, che può complicare le scelte al momento dell’acquisto e in occasione dell’utilizzo. Come abbiamo visto occupandoci degli utensili da cucina e dei materiali coi quali sono realizzati, le variabili da considerare sono molte,

liquore alla crema di nocciole

Come realizzare un golosissimo liquore alla crema di nocciole

  Mia madre diceva sempre che il nocino si prepara a San Giovanni, ossia a giugno, e si beve a Santo Stefano, ossia dicembre. Questo per indicare il tempo di riposo piuttosto lungo che occorre a questo liquore prima di poter essere gustato. Ma non tutte le bevande alcoliche fatte in casa hanno necessità di

fondi di cucina

Quali sono e come preparare i fondi di cucina

  Spesso sono confusi con i fondi di cottura, ossia il sughino che si forma durante la preparazione, ad esempio, di un arrosto. Tuttavia, i fondi di cucina – bruno, bianco, vegetale e il fumetto – sono alla base di molte ricette. A dispetto di quanto possa pensare chi sta muovendo i primi passi in

come fare la crema pasticcera

Come realizzare una crema pasticcera a regola d’arte: trucchi e ricette

  Credo sia una delle prime cose che ho imparato a cucinare, dopo il ciambellone. Mi piaceva tanto girare e vedere questo composto che da liquido diventava via via più denso, fino a raggiungere un aspetto vellutato. Non ho mai amato i dessert troppo ricchi di panna e, inoltre, essendo nata in estate, per il

Come cuocere le castagne

In padella, al forno o bollite? I consigli per cuocere e sbucciare le castagne

  Se c’è una cosa che mi fa impazzire dell’autunno è il profumo delle caldarroste. A Roma ne vendono in ogni angolo della strada, le preparano e le distribuiscono in cartocci, non troppo grandi per la verità, per cui magari dentro se ne trovano solo 5 o 6. Cosa fare se il desiderio di questo

torta della nonna

Ricetta originale e varianti della Torta della Nonna, un classico intramontabile

  “Che dolci avete?”. Quando tra le risposte a questa mia domanda sento le parole “tiramisù” e “Torta della Nonna” nasce in me un terribile dubbio: cosa prendere? Nella maggior parte dei casi opto per la prima scelta, ma quando mi trovo in un ristorante o in una trattoria che conosco bene e sono sicuro

dolci castagne chef

Le ricette dolci con le castagne di 3 grandi chef

  L’autunno per molti è la stagione più romantica che ci sia. Le giornate si accorciano, ma i colori caldi, dalle mille sfumature di giallo ocra, senape, arancio, marrone e fino al rosso intenso, si alternano disegnando scenari davvero confortevoli e rilassanti per l’anima. Non è solo cromaticamente appagante, perché in autunno sono infatti tanti

Torte soffici e alte

Torte alte e soffici come nuvole? Facile, con i nostri suggerimenti!

  Spesso mi sento chiedere: “Monica, ma quanti chili di burro hai messo in un questo ciambellone per farlo così soffice?” La mia risposta soddisfatta è: “Nemmeno un grammo”. Che si tratti di torte da colazione, Pan di Spagna o altri dessert lievitati, esistono dei trucchi per fare un dolce voluminoso e morbido. Alcuni di

Differenza tra brasato e stufato

Brasato e stufato: che differenza c’è? Caratteristiche, segreti ed errori da evitare

  Brasato o stufato? Spesso questi due termini sono associati al punto da essere usati uno come sinonimo dell’altro, ma non è corretto: si tratta infatti di due diverse metodologie di preparazione e cottura. Un altro errore comune è quello di associarli solo ad alcune tipologie di carni, mentre in realtà si possono brasare o

Marmellate autunnali

Pompelmo, zucca, melograno: confetture e marmellate con la frutta autunnale

  Avrete capito quanto sia forte la mia passione per le conserve e come mi piaccia approfittare dei prodotti di stagione per poterne godere i sapori durante il resto dell’anno. A questo proposito, vi avevo dato delle ricette gustose per realizzare confetture e marmellate invernali. Oggi ho pensato di arricchire la proposta concentrandomi su quelle

Come sgranare il melograno

Come aprire e sgranare il melograno in un batter d’occhio

  Esternamente ha l’aspetto di una mela ma, una volta aperto, si presenta con tanti piccoli semi rossi, succosi, dal gusto leggermente acidulo e dal colore vivace. Il melograno, o melagrana, è uno dei frutti tipici dell’autunno ed è facilmente reperibile in questo periodo tra i banchi del mercato. La mitologia greca riteneva che questa

Cucinare con la moka

Cucinare con la moka: brodi aromatici e antipasti scenografici

  È l’alba, gli occhi sono assonnati, ci dirigiamo in cucina e prepariamo la moka: un po’ d’acqua nel piccolo serbatoio, qualche cucchiaino di polvere di caffè, avvitamento della parte superiore e via sul fuoco, aspettando quell’odore inconfondibile e quel gorgoglìo che finalmente ci risveglia, celebrando così l’inizio della giornata. È il rito del caffè,

crumble di mele

La ricetta classica e alcune golose varianti del crumble di mele

In inglese to crumble significa “sbriciolare” e l’aspetto che si ottiene preparando il crumble di mele è, appunto, quello di una superficie sgretolata di cui il mio palato è ghiotto: sarà perché adoro tutto ciò che fa “scronch” ma la sensazione di croccante, accompagnata anche dalla presenza di frutta, sono per me il top della