ricette strudel salato

Strudel: non solo dolce! 5 ricette salate da non lasciarsi sfuggire

Monica Face
2

     

    Vi ho già raccontato la mia passione per le torte salate e di quanto spesso li prepari sia come antipasto, da servire prima di un pranzo importante, sia come piatto unico, da gustare la sera accompagnato magari con delle verdure. Trovo che siano molto comode, perché possono essere preparate in anticipo e cucinate al momento e anche perché ci si può sbizzarrire con le farciture. Sulla scia di queste idee, oggi ho pensato di raccogliere per voi alcune ricette per fare lo strudel salato, proprio per ampliare queste scelte. Le basi possono essere pronte, di quelle comode che si acquistano al supermercato, oppure fatte in casa, come viene suggerito in alcune preparazioni. Per i ripieni le proposte prevedono melanzane, radicchio, salmone e, per accontentare anche chi segue una dieta vegana, anche broccoletti e tofu. Pronti a tirare fuori la pasta sfoglia?

    Strudel di melanzane

    Prima di accendere i fornelli, potrà esservi utile la mia guida sul come cucinare le melanzane, perché sono le assolute protagoniste di questo strudel, assieme a della saporita scamorza affumicata.

    Cosa ti occorre

    • pasta sfoglia
    • melanzane
    • scamorza affumicata
    • olio extravergine d’oliva
    • basilico
    • cipolla piccola
    • sale
    • pepe
    • uovo

    Tempo di preparazione: 20 minuti + 20 di cottura

    Vegano: NO

    Vegetariano: SÌ

    Gluten free:  NO

    Lactose free: NO

    Strudel al radicchio

    Il radicchio, prima sfumato con il cognac e poi condito con la ricotta, viene unito ai salumi e alla fontina in un impasto fatto in casa.

    Cosa ti occorre

    Per la pasta

    • farina
    • burro
    • uovo
    • tuorlo per spennellare

    Per il ripieno

    • radicchio rosso
    • ricotta
    • fontina
    • pancetta
    • prosciutto crudo
    • Parmigiano Reggiano grattugiato
    • cipolla
    • uovo
    • cognac
    • olio d’oliva
    • sale
    • pepe

    Tempo di preparazione: 40 minuti + 20 di cottura

    Vegano: NO

    Vegetariano: NO

    Gluten free: NO

    Lactose free: NO

    Strudel di salmone e ricotta

    Potremmo chiamarlo strudel “al triplo salmone”. La ricetta, infatti, prevede la presenza in tre versioni di questo gusto pesce: fresco, affumicato e in crema. La pasta, che qui viene preparata in casa, può essere sostituita dalla pasta sfoglia.

    Cosa ti occorre

    Per la pasta sfoglia

    • farina Manitoba
    • farina 00
    • acqua
    • olio d’oliva
    • sale fino

    Per il ripieno

    • ricotta vaccina
    • uova intere
    • tuorli
    • salmone affumicato
    • salmone fresco
    • crema di salmone
    • Marsala secco
    • timo
    • cipollotto
    • olio d’oliva extra vergine
    • burro

    Per la guarnizione

    • albumi
    • semi di papavero

    Tempo di preparazione: 30 minuti + 1 ora di cottura

    Vegano: NO

    Vegetariano: NO

    Gluten free: NO

    Lactose free: NO

    Strudel al salmone, spinaci e patate 

    Facile da preparare con l’aiuto della pasta sfoglia già pronta, questo strudel salato viene farcito con salmone cotto al vapore, patate lesse e spinaci, per un risultato sicuramente leggero ma non per questo privo di gusto.

    Cosa ti occorre

    • pasta sfoglia
    • salmone già pulito
    • spinaci cotti
    • patate gialle
    • burro
    • cipolla piccola
    • sale
    • pepe

    Tempo di preparazione: 20 minuti + 40 di cottura

    Vegano: NO

    Vegetariano: NO

    Gluten free: NO

    Lactose free: NO

    Strudel di broccoletti e tofu

    Lo strudel, in realtà, si presta anche per essere preparato in versione totalmente vegana, basta fare un po’ di attenzione agli ingredienti. Ecco quindi una ricetta senza salumi o altri ingredienti di derivazione animale e anche adatta a chi è intollerante al lattosio.

    Cosa ti occorre

    Per la pasta

    • farina 00
    • farina integrale
    • acqua
    • olio d’oliva extra vergine
    • vino bianco
    • sale

    Per il ripieno

    • broccoletti siciliani già lessati
    • tofu
    • salsa soia
    • aglio
    • olio d’oliva extra vergine
    • peperoncino in grani
    • sale
    • semi di sesamo

    Per eventuali polpettine con cui smaltire gli avanzi di ripieno

    • pangrattato
    • granella di mandorle
    • olio d’oliva extra vergine

    Tempo di preparazione: 30 minuti + 20 di riposo

    Vegano: SÌ

    Vegetariano: SÌ

    Gluten free: NO

    Lactose free: SÌ

    Cosa ne pensate di queste ricette per preparare lo strudel salato?

     

    Di origini napoletane, è nata e vive a Roma. In passato ha collaborato con vari settimanali, tra cui "Di più"; "Di piùTv Cucina"; "RadioCorriere Tv"; "Onda Tv"; "Messaggero Tv". Oggi invece si dedica anima e corpo al suo blog, "Che cavolo cucino, oggi?". Il suo piatto preferito è la parmigiana di melanzane, "perché è un ricordo d'infanzia e perché", dice, "quando aspettavo il mio bambino avevo sempre voglia di melanzane". Nella sua cucina non possono mancare il pane (che prepara in casa) la frutta e il caffè, "perché altrimenti... il pasto non è finito".

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *