Torta diplomatica
Dolci e Dessert

Torta diplomatica di Raffaella

Raffaella Celano
  • Preparazione: 60 minuti
  • Dosi: 8

Questa ricetta della torta diplomatica, da me personalizzata, è una delle più buone e apprezzate dai miei ospiti. Anche se la preparazione può sembrare lunga devo ammettere che il risultato finale regala grandi soddisfazioni!

Voti: 2
Valutazione: 2
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

Per la sfoglia:
  1. Stendete la pasta sfoglia, bucatela bene con la forchetta, spolverate con lo zucchero semolato e infornate a 180°C per 20 minuti, finché non osservate la doratura della pasta. Ripetete lo stesso procedimento con la seconda sfoglia.
Per il pan di spagna:
  1. Preparate il pan di spagna: montate per circa 10 minuti le uova e 120 grammi di zucchero fino a che il composto non raddoppia di volume. A parte, unite 70 grammi di farina, la fecola, il lievito, 1 bustina di vanillina, il sale e mescolate: aggiungete infine le farine al composto e continuate a mescolare, evitando di formare grumi.
  2. Ricoprite una placca con carta da forno e spennellate con un po' di burro fuso. A questo punto, trasferiteci il composto e infornate a 180°C per 20 minuti.
Per la bagna:
  1. Per preparare la bagna, mettete a bollire l'acqua con 30 grammi di zucchero fino a farlo sciogliere, aggiungete il limoncello e mettete da parte.
Per la crema:
  1. A questo punto, preparate la crema diplomatica. Mettete a bollire in un pentolino il latte con la panna, facendo attenzione a non farli bruciare. A parte, montate i tuorli con 75 grammi di zucchero e una bustina di vanillina. Mescolate bene, poi aggiungete 20 grammi di zucchero a velo e 25 grammi di farina.
  2. In una ciotola a parte, mettete in ammollo la colla di pesce e, quando è pronta, aggiungetela al composto, unendo anche latte e uova, mescolando con una frusta per evitare i grumi. Lasciate, a questo punto, riposare il tutto in una ciotola.
  3. Quando il composto si è raffreddato, aggiungete il mascarpone, la panna semi-montata e 20 grammi di zucchero a velo. Mescolate bene il tutto, poi coprite la ciotola con una pellicola e fate riposare in frigo.
Per la composizione:
  1. A questo punto non rimane che montare la torta: rifilate la sfoglia facendo dei rettangoli tutti della stessa misura e replicatela con il pan di spagna. Mettete su un vassoio un rettangolo di sfoglia con la parte caramellata rivolta verso l'alto, ricopritelo con uno strato di crema e poi con uno di pan di spagna. Continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti, avendo cura di lasciare in superficie un sottile strato di crema.
  2. Per decorare, prendete i ritagli della sfoglia, spezzettateli e ricoprite tutta la torta. Mettetela in frigo per qualche ora prima di servire, ricordando di spolverare tutto con zucchero a velo.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi