fragola

Fragola

Redazione

Se vi piacciono le fragole, questa è la loro stagione. E’ vero che le troviamo tutto l’anno, ma provate ad assaggiarle ora, vedrete che rispetto a quelle di serra non c’è il minimo confronto!  Lo diciamo spesso sulGiornale del Cibo e non ci stanchiamo di ripeterlo:preferiamo i prodotti freschi a quelli fuori stagione, di serra o importati che siano dall’altro emisfero. Hanno più sapore, maggiori proprietà nutrizionali, costano molto meno e hanno un minore impatto ambientale.
Le fragole sono molto delicate e vanno osservate con cura prima dell’acquisto, evitando confezioni che contengano frutti danneggiati. Poi vanno conservate in frigo, nello scaffale meno freddo, non lavate e con tutto il picciolo per 3 giorni al massimo. Prima del consumo vanno esaminate per eliminare frutti ammaccati, acerbi e con eventuali tracce di muffa.

fragoleE’ un luogo comune che le fragole siano un concentrato di pesticidi. Rispetto a questi, si comportano come tutta l’altra frutta. Naturalmente è meglio sceglierle da coltivazione biologica. Vanno sempre lavate con un paio di ammolli in acqua fresca, senza bicarbonato o amuchina che ne altererebbero il sapore. Se usate acqua corrente che il getto sia delicato perché potrebbe danneggiarle.  Il picciolo va eliminato dopo il lavaggiocon un movimento rotatorio delle dita e senza strapparlo violentemente per non rovinare la polpa. Le fragole si consumano tal quali, ed è una modalità da non trascurare quando sono in piena stagione per apprezzarne il sapore a pieno. Oppure si arricchiscono con zucchero e limone, vino rosso, gelato, panna montata,  aceto balsamico, liquori dolci.

biscotto alle fragole

Passando alla cucina, sono una tradizionale colonna dellapasticceria. Soprattutto quella casalinga con la produzione ditorte, crostate, confetture e creme. Le influenze della Nouvelle Cuisine hanno portato al suo uso anche in preparazioni più ardite, come il famoso risotto alle fragole e alcune salse agrodolci per accompagnare la carne.
Tantissime la varietà che trovate descritte nella scheda per lacoltivazione in vaso. Una citazione speciale merita la fragolina di bosco, profumatissima e gustosissima sia quando cresce spontanea, sia quando è coltivata. 
Le regioni italiane in cui la produzione di fragole è più intensa sono la Campania, l’Emilia Romagna, il Piemonte, il Trentino e il Veneto.

proprietà nutrizionali per 100 g di prodotto

fragole• Kcal: 27
• proteine: 0,9 g
• grassi: 0,4 g
• carboidrati (glucidi disponibili): 5,3 g
• vitamine: C
• sali minerali: Potassio, Calcio, Fosforo

Guarda le ricette con le fragole presenti sul sito: Tiramisù alle fragole, Fragole e limone in sorbetto, Mascarpone in coulis di fragole, Dolcefarniente alle fragole, Mousse alle fragole,  Semifreddo alle fragole, Cheesecake alle fragole, Torta di fragole,Semifreddo di fragole con salsa al cioccolato, Gelato di fragole,Dolce alla fragola light, Spuma di fragoleGelato alla fragola senza uova, Mimosa casareccia alle fragole,Colomba farcita con crema e fragole, Cremolata di fragoleGelo di limone con salsa alle fragole.

di Martino Ragusa

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *