gelo di limone
Dolci e Dessert

Gelo di limone

chefmassimo
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 8

Un dolce quasi indispensabile dopo una cena a base di pesce. Splendido ogni qual volta si abbia voglia di qualcosa che, passatemi l’espressione, possa sciacquare la bocca.
Solitamente lo propongo con la salsa di fragole (di cui ovviamente vi darò la ricetta), ma diventa sublime anche accompagnato con gelsi neri freschi (nel breve periodo di inizio estate in cui si possono trovare) lasciati appena macerare con un po’ di zucchero semolato.

Ma veniamo a noi, mettete sul banco tutti gli ingredienti e cominciamo a preparare il gelo di limone!

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Prendete circa 1 kg di limoni non trattati, freschi, lavati e con una bella buccia, e dopo averla asportata con un pelapatate (o comunque senza tagliarne la parte bianca) ricavatene 250 cl di succo e allungatelo con acqua sino a 1 litro.
  2. Mescolate in un tegame 300 g di zucchero semolato e 70 g scarsi di amido di grano e scioglieteli aggiungendo il succo a poco a poco per evitare grumi.
  3. Completata questa operazione aggiungete tutte le bucce e qualche grano di pepe, mettete sul fuoco e portatelo ad ebollizione mescolando spesso. Bastano due o tre minuti di bollore ed il gelo è pronto.
  4. Ancora ben caldo, prima che cominci ad addensarsi troppo, trasferitelo in una zuppiera o nei bicchierini passandolo con un colino a maglia fine e, appena freddo, in frigo per qualche ora.
Print Recipe