auguri di Natale

Il Giornale del Cibo vi augura buon Natale

Redazione

Vi abbiamo accompagnato tra gli stand delle sagre dicembrine, per poi aiutarvi a depennare la lista dei regali natalizi con i nostri spunti cultural-culinari, tecnologici, oggettistico-gastronomici. Abbiamo spinto i vostri carrelli della spesa indicandovi i benefici della frutta e verdura di stagione, e acceso i vostri fornelli suggerendovi come mettere tutto in pentola.
Passando per le tradizioni italiane dell’Immacolata, abbiamo provato ad indicarvi la via per un sano e gustoso menù di Natale, affiancato da una verdissima alternativa vegan.
Che dire? A questo punto non ci resta che disporre i flûte in tavola, prendere dal cestello la bottiglia di spumante delle occasioni, e farvi i nostri auguri di Buon Natale.

Perché, bando ai formalismi, questo scambio quotidiano di opinioni, proposte, e a volte di critiche costruttive, giorno dopo giorno ci aiuta a conoscere i nostri lettori e ad oltrepassare le barriere virtuali. Sì, è arrivato il momento di dirvelo: anche i fornelli della redazione ringraziano Peppe57 per aver condiviso gli insegnamenti di nonna Amelia, e sono grati a LauraSardegna, per i generosi sani e spunti che ci regala dalla sua incantevole isola.

E ancora: grazie a Clementina, Ullix, Gallonero, Nila, sarateabag, samoa, Annapz e a tutti i membri della nostra comunità che qui non citiamo ma che, puntualmente, quando si parla di cibo e ricette, a loro insaputa si inseriscono nelle conversazioni della redazione (sì, sorridiano anche dei vostri aneddoti familiari, che spesso ci ricordano i nostri).

Se c’è qualcosa che senza dubbio unisce il nostro stivale e continua a renderci orgogliosi di essere italiani è l’amore per la cucina: delicata, sana, fedele alla tradizione, ma creativa. Dunque grazie a tutti voi, perché ogni giorno contribuite ad arricchire la nostra cultura culinaria e a ricostruire la storia delle tradizioni del nostro paese.

Non è nostra intenzione diventare sdolcinati (ai dolci, come sapete, abbiamo riservato altri spazi…) per cui ci fermiamo qui, con l’augurio di un Natale buono, genuino, all’insegna di una cucina salutare e sostenibile.

Quanto a noi, quello che ci auguriamo è che le nostre proposte culinarie siano state utili ai vostri menù natalizi, quanto le vostre lo sono state alle nostre tavolate.

Auguri di cuore,

la redazione de Il Giornale del Cibo

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi