ricette con la frutta invernale

Le migliori ricette con la frutta invernale

Redazione

Insieme all’inverno arriva il Natale. Insieme al Natale arriva il freddo. Insieme al freddo arriva la settimana bianca. Ma se volete veramente farvela, questa settimana bianca, dovete scongiurare con armi d’ogni sorta la grande alleata dei farmacisti: l’influenza. E come si fa? Seguendo i vecchi e petulanti consigli della mamma che alla fine, diciamolo, ha sempre ragione: dobbiamo mangiare tanta frutta e verdura di stagione e assumere tanta vitamina C.

E siccome sappiamo che le raccomandazioni che la mamma vi faceva quando eravate piccoli vi rimbombano ancora in testa, abbiamo pensato di rendere questa esperienza un po’ più creativa, suggerendovi una lista di originali ricette con la frutta invernale.

Non potevamo che cominciare dalle arance, piene zeppe di vitamina C, che aiuta il nostro sistema immunitario nella sua lotta contro raffreddori e febbriciattole anti-festive…

Dall’antipasto al dolce, siamo alla frutta

Partiamo da un antipasto veloce veloce che vi farà fare una gran bella figura: le tartare di pesce spada affumicato su carpaccio di finocchi e arance. Per realizzarla, vi basta munirvi di finocchio, arance, pesce spada affumicato, pinoli, olio, aceto, sale, pepe, un coltellino affilato. E attenervi fedelmente alla indicazioni che trovate nella ricetta.

Sempre in tema di arance, se per caso vi venisse in mente di darvi ad un contorno tanto sfizioso quanto tradizionale, eccovi la tipicamente sicula insalata di arance e finocchi: veloce, genuina e depurativa, è un’ottima soluzione per i pranzi post-cenone-da-5000-portate che all’indomani delle feste creano ingestibili e indigesti ingorghi per le vie del vostro organismo.

Infine, se per caso vi fossero rimaste due arance, offrite un avvenire appagante alle vostre spremute, e arruolatele in una sfiziosissima crema, con cui infarcire i vostri bignè alla crema d’arancia e ciccolato: vi assicuriamo che almeno tre dei vostri cinque sensi, rimarranno estasiati!

Al contadino non far sapere…

…Quanto sono buone le coppette di gorgonzola e pere! Ideali per chiudere un pasto come si deve, o per sostituire il secondo in maniera insolita. Per realizzarle avete bisogno, ovviamente, di gorgonzola, pere William, un po’ di grappa di pere, yogurt denso, latte, 1 limone, sale, e pepe rosa per la guarnitura.

Gustate il melograno da’ bei vermigli fior

Proseguendo la nostra passeggiata per questo fresco e invitante giardino della salute, sfioriamo appena le fronde dell’albero che da sempre minaccia il lavoro dei medici, lasciandoci alle spalle le sue riuscitissime e sempreverdi torte di mele e yogurt e crostate di mele.

Per apprezzare al meglio il panorama delle migliori ricette con la frutta di stagione, ci fermiamo invece ad ammirare un’icona della letteratura italiana: l’albero a cui Carducci tendeva la pargoletta mano, il verde melograno da’ bei vermigli fior. Non ricordate i versi a memoria? Male, vuol dire non ne avete mangiato abbastanza! Perché abbiamo una notizia fresca fresca per voi: il melograno possiede delle proprietà benefiche contro l’Alzheimer.

Se poi è accompagnato al pesce azzurro, non ne parliamo: ce lo dicono i ricercatori che hanno preso parte al Congresso internazionale Approccio non convenzionale alla malattia di Alzheimer: dalla ricerca alla cura da poco tenutosi a Roma. Ebbene, la scoperta è stata presto tradotta in pietanza dallo chef pluristellato Heinz Beck, con la ricetta della ricciola marinata all’aceto balsamico con neve di melagrana.

Il piatto, con un po’ d’impegno, potete realizzarlo anche voi: in 17 minuti, Heinz Beck ha mostrato come fare in una puntata de La prova del cuoco.

Prosit: spumante al melograno

Ora che abbiamo saputo che il melograno fa così bene, per una volta berremo con il proposito di tenere bene a mente tutti i natali della nostra vita. Tra le ricette con la frutta di stagione non vi facciamo mancare uno spumantino al melograno fatto in casa e (mai come in questo caso fu più indicato) prosit: alla salute!

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi