antipasti di pasqua

Antipasti di Pasqua: 4 deliziose ricette per coloratissime tavole primaverili

Monica Face

“A Pasqua stiamo da…, tu prepara solo l’antipasto”. Se è vero che il bello è stare insieme, è altrettanto vero che a tavola l’occhio vuole la sua parte. Certo, forse non sarà troppo impegnativo, ma se volete far bella figura presentando portate appropriate alla tavola della domenica di Resurrezione, l’antipasto adatto non è poi così scontato. Di certo ci sarà chi punterà sulla tradizione preparando casatiello, tortano, pizze salate e cresce, ma volendo fare qualcosa di diverso è facile imbattersi in ricette lunghe e laboriose.

E allora ecco che vi proponiamo alcuni antipasti di Pasqua facili da realizzare ma con un effetto ‘wow’!

Cestini di uova sode

Non c’è Pasqua senza uova, a partire dagli antipasti. L’idea di presentare uova sode potrebbe sembrare banale, ma non se simpaticamente decorate e sistemate in cestini di sfoglia: ecco cosa vi occorre.

Ingredienti per sei persone

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 6 uova
  • 150 g di funghi
  • 100 g di prosciutto cotto a cubetti
  • pepe in grani
  • q.b. di sale
  • q.b. di olio
  • q.b. di pepe
  • foglie di prezzemolo
  • un peperone rosso

Procedimento

cestini di pasqua con le uova

  1. Per prima cosa occupatevi dei cestini: prendete la pasta sfoglia, apritela e ricavate dei cerchi con un coppapasta, che andrete a sistemare in pirottini di alluminio. Fateli cuocere a 170 °C per 10-15 minuti, poi sfornate e fate freddare.
  2. Nel frattempo lavate e affettate i funghi, fateli rosolare con un filo d’olio, sale e pepe e lasciateli cuocere per 10-12 minuti. Unite il prosciutto cotto a dadini e mescolate.
  3. Mettete a lessare le uova, come vi abbiamo già spiegato nell’articolo in cui parliamo delle varie tecniche di cottura. Fate raffreddare e sbucciatele.
  4. Prendete il peperone e con un coltellino appuntito ricavate le creste e un triangolino che servirà per il becco.
  5. Componete il cestino: togliete la pasta sfoglia dai pirottini, adagiatevi un cucchiaio o due di funghi e prosciutto. Fate una piccolissima incisione sulla parte alta dell’uovo sodo e incastrate la cresta. Sistemate anche il becco e con due grani di pepe create gli occhi. Adagiate le uova sode sopra i cestini e decorate con qualche fogliolina di prezzemolo. Servite a temperatura ambiente.

Antipasto crudo di verdure e formaggi

Anche delle semplici verdure, tagliate finemente e arrotolate, con ripieno spumoso, se sistemate in piedi possono diventare di grande effetto. Noi ve le proponiamo con un formaggio cremoso aromatizzato alle erbette.

Ingredienti per 6 persone:

  • 2 zucchine
  • 3 carote
  • 1 pomodoro
  • 150 g di formaggio spalmabile
  • q.b. di parmigiano
  • q.b di pepe
  • q.b. di erba cipollina
  • q.b. di foglie di coriandolo
  • q.b. di foglie di prezzemolo

Procedimento:

antipasti di verdure

  1. Per prima cosa lavate le zucchine e le carote, privandole delle estremità. Sbucciate le carote, poi con un pelapatate o una mandolina, affettatele finissime. Lasciatene una da parte.
  2. Preparate una spuma di formaggio spalmabile, condito con parmigiano e una spruzzata di pepe macinato fresco. Sminuzzate l’erba cipollina e aggiungetela, mescolando bene. Prendete un cucchiaino di formaggio aromatizzato e farcite la parte finale di una fetta di carota o di zucchina. Arrotolate delicatamente e sistemate in un bicchierino stretto (o in una tazzina) e mettete a riposare mezz’ora in frigorifero.
  3. Prendete la terza carota, tagliatela a julienne. Tagliate anche il pomodoro a fettine sottili.
  4. Trascorso il tempo,togliete  le verdure dai bicchierini e sistematele in piedi su un piatto da portata, decorando con la julienne di verdure, qualche foglia di coriandolo e prezzemolo.

Aspic di finte uova con verdure

Non sono adorabili questi ovetti di verdure trasparenti?

Ingredienti per 6 persone

  • 120 g di prosciutto cotto in cubetti
  • 2 zucchine
  • 1 carota
  • 1 patata
  • 1 sedano
  • 100 g di piselli in scatola
  • 3 fogli di colla di pesce
  • 1 l di brodo vegetale
  • q.b. di prezzemolo
  • q.b. di sale

Per questa ricetta vi occorrono delle formine a uovo. In alternativa potete usare dei pirottini di alluminio o altre forme in silicone monoporzione.

Preparazione

aspic uova

  1. La prima cosa da fare è mondare e cubettare le verdure, senza mischiarle. Portate a bollore il brodo e cuocete le verdure separatamente: questo perchè ogni verdura ha un diverso tempo di cottura e ognuna deve rimanere morbida ma non sfatta. Fatele freddare e poi mescolatele in una ciotola capiente.
  2. Nel frattempo mettete la colla di pesce ad ammorbidire in una ciotolina piena di acqua fredda. Lavate e tritate il prezzemolo e aggiungetelo alle verdure. Aggiungete anche il prosciutto cotto in cubetti, mischiate e regolate di sale.
  3. Regolate di sale il brodo, poi filtratene mezzo litro. Fatelo scaldare nuovamente, aggiungete la colla di pesce ben strizzata e mescolate delicatamente per farla sciogliere. Lasciate che il brodo si raffreddi nuovamente, girandolo di tanto in tanto.
  4. Prendete gli stampini monoporzione, sistematevi le verdure, poi versate il brodo fino a copertura. Fate rassodare mezz’ora, poi trasferite in frigorifero per una notte.
  5. Il giorno dopo sformate gli aspic. Potete servirli su dei portauovo o, se avete scelto forme differenti, su un piatto da portata decorato con foglioline di insalata.

Cestini di patate con ripieno filante

Ingredienti per 6 cestini

  • 2 patate
  • 50 g di pancetta
  • mezza cipolla
  • 3 uova
  • 100 g di formaggio fuso
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento

cestini di patate

  1. Affettate la cipolla molto finemente. Mettete a soffriggere la pancetta in padella e dopo un paio di minuti aggiungete il trito di cipolla. Intanto in una ciotola capiente sbattete le uova con un pizzico di sale e pepe. Aggiungete la cipolla, la pancetta e lasciate insaporire.
  2. Nel frattempo affettate le patate finissime. Quando avrete terminato, ungete una teglia per muffin o, se sprovvisti, utilizzate dei pirottini di alluminio usa e getta. Disponete le patate tutto intorno sul bordo, cercando di sovrapporle per dare l’effetto di una rosa. Mettete anche due fette sul fondo.
  3. Versate le uova e la pancetta all’interno dei cestini. Aggiungete dei pezzetti di formaggio, infine coprite con un’ultima fetta di patate. Infornate a forno caldo a 200° C per 30 minuti. Servite caldi.

Come potete vedere non è necessario essere un grande chef per preparare antipasti sfiziosi da portare in tavola il giorno di Pasqua. E se per caso aveste voglia di cucinare qualche altra ricetta della tradizione, che si tratti di primi, secondi o dolci, non vi resta che sbirciare nello speciale dedicato che abbiamo preparato per voi in occasione di questa festa. Fateci sapere quale ricetta avete scelto e quale ha lasciato tutti felici come… una Pasqua!

Monica Face

Di origini napoletane, è nata e vive a Roma. In passato ha collaborato con vari settimanali, tra cui "Di più"; "Di piùTv Cucina"; "RadioCorriere Tv"; "Onda Tv"; "Messaggero Tv". Oggi invece si dedica anima e corpo al suo blog, "Che cavolo cucino, oggi?". Il suo piatto preferito è la parmigiana di melanzane, "perché è un ricordo d'infanzia e perché", dice, "quando aspettavo il mio bambino avevo sempre voglia di melanzane". Nella sua cucina non possono mancare il pane (che prepara in casa) la frutta e il caffè, "perché altrimenti... il pasto non è finito".

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi