ad-ogni-ricetta-il-suo-vino

A Ogni Ricetta Il Suo Vino

Redazione

Con gli amici-esperti Giuditta Lagonigro e Adriano Bellini, ho dato inizio a un lungo  lavoro che si prefigge di dotare tutte le ricette del nosto menu dell’abbinamento con il (secondo noi) giusto vino.
Queste le prime ricette. Lentamente, ma inesorabilmente, puntiamo decisi al completamento di questa impresa.

Martino

abbinamenti suggeriti da martino

Antipasti: Zuppa di melone e gamberoni, Insalata di frumento e carne, Arance di Ribera tonnate

Primi asciutti: Gattò di riso, Orecchiette coppa e spada

Primi in brodo: Canederli vagabondi, Passatelli alla ghiotta, Tortellini, Zuppa alla napoletana

Secondi di carne: Coniglio allo scalogno e radicchio, Milanese del pizzaiolo, Filetto al burro di bottarga,Costine al laveggio con Vin Santo

Secondi di verdure: Mamme Romane al sugo, Parmigiana di cardi ai tre formaggi

Secondi di pesce: Anguille alla livornese, Ossobuco del marinaio, Tartara di gamberoni su riduzione di cannonau

Dessert: Ova murina in zabaione veneziano, Insalata di frutti di bosco con salsa di cioccolato bianco,Gelatina di passito, Zaletti di polenta e salsa alla vaniglia

abbinamenti vini suggeriti da giuditta lagonigro

Primi asciutti: Corzetti, Capuntini con fagioli borlotti, cozze e pomodorini pachino

Secondi di pesce: Seppie in umido con polenta

Secondi di carne: Spezzatino di cinghiale con le pere

Dessert: Torta fior di clementine

abbinamenti vini suggeriti da adriano bellini

Primi in brodo: Fregola sarda con patate, calamari e pane carasau

Primi asciutti: Lasagne romagnole, Spaghettata con “caviale” di melanzane, Ruote di zucca e ricotta alla slavia, Bigoli in salsa, Reginette napoletane con chiodini, guanciale e noci allo zafferano, Pasta fredda con il pesce (la pasta di manu), Conchiglioni ripieni di radicchio e salsiccia

Riso e risotti: Risotto radicchio e speck, Risotto con gli scampi

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *