capunti-con-borlotti-cozze-e-pomodori-pachino
Primi asciutti

Capuntini con fagioli borlotti, cozze e pomodorini pachino

g.lagonigro
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

E’ una variante alla già gustosa pasta con le cozze. I capuntini o cavatelli, sono quelli di piccole dimensioni, cavati con un dito.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Togliete i fagioli dai baccelli, lavateli e fateli cuocere in abbondante acqua (io ho aggiunto una foglia di alloro ed uno spicchio di aglio).
  2. Aggiustate di sale e portate a cottura.
  3. Pulite le cozze, mettetele in un tegame coperto e fatele aprire a fuoco lento. Liberatele dalle valve conservando l'acqua di cottura che filtrerete.
  4. Preparate i capuntini con 400 grammi di semola rimacinata, oppure acquistateli già pronti.
  5. Lavate i pomodori e tagliateli a metà.
  6. Mettete un po' d'olio d'oliva extra vergine in una pentola capace (vi servirà anche per saltare la pasta).
  7. Tritate finemente l'aglio che farete appena dorare, aggiungete i pomodorini, dopo qualche minuto i fagioli, senza la loro acqua ed il peperoncino.
  8. Fate insaporire per qualche minuto, poi aggiungete le cozze con la loro acqua, regolatevi sulla sua quantità in modo da non avere un sugo troppo liquido.
  9. Fate insaporire i vari ingredienti a fuoco moderato, per qualche minuto.
  10. Cuocete i cavatelli in abbondante acqua salata, scolateli e fateli saltare in padella con il condimento.
  11. Guarnite con prezzemolo tritato.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi