aperitivo bologna

I 10 migliori locali per l’aperitivo a Bologna

Angela Caporale
2

Indice

     

    Dopo una lunga giornata in ufficio oppure per dare il via alla serata, l’aperitivo è un momento di convivialità apprezzato da molti, e pare sia così sin dall’antichità. Infatti, la storia vuole che l’aperitivus abbia addirittura origine nell’Antica Grecia e che sia stato inventato niente poco di meno che da Ippocrate, padre della medicina. Sosteneva, infatti, che somministrare una bevanda a base di vino bianco fosse un ottimo rimedio contro l’inappetenza. Con un endorsement del genere, non ci resta che scegliere dove darci appuntamento! Abbiamo già pensato all’aperitivo a Milano, così oggi ci tuffiamo nel cuore dell’Emilia per consigliarvi dove fare aperitivo a Bologna, naturalmente secondo i nostri gusti.

    Aperitivo a Bologna: 13 indirizzi da provare

    Avventuriamoci, dunque, tra i portici di Bologna per esplorare la sempre più ricca proposta enogastronomica della città che, negli anni, è diventata anche un punto di riferimento per la mixology, ossia l’arte di preparare cocktail impeccabili. Dimenticatevi l’aperitivo a buffet in stile all you can eat, sotto alle Due Torri sono i drink a essere i protagonisti: birre artigianali, vini naturali, cocktail curati (anche con un occhio alla sostenibilità) fanno la differenza nell’aperitivo bolognese. Non che in questi locali non sia mai presente la cucina (anzi in alcuni casi ne vale la pena) ma tra le ragioni per cui dovreste farci un salto c’è l’atmosfera e ciò che viene servito nel bicchiere.

    Osteria del sole

    osteria-del-sole-bologna

    Fonte: facebook.com/osteriadelsole

    Partiamo da un grande classico. Già dal 1465 i bolognesi si incontravano proprio allOsteria del sole, nel cuore del quadrilatero medievale, per brindare insieme con del vino. Lo spirito del locale è rimasto lo stesso: convivialità e informalità sono gli ingredienti irrinunciabili dell’aperitivo. La particolarità? L’Osteria non serve da mangiare, chi vuole spizzicare qualcosa deve organizzarsi autonomamente, acquistare qualcosa nelle botteghe accanto oppure portarsi un cestino da casa. 

    Zerocinquantino

    zerocinquantino-bologna

    Fonte: facebook.com/zerocinquantino

    Senza allontanarci troppo dal cuore del centro storico, una golosa soluzione per un aperitivo a Bologna è lo Zerocinquantino: ambiente informale, tavoli alti e sgabelli, vino locale accompagnato con i must della tradizione felsinea, dalle tigelle allo squacquerone, insieme all’immancabile mortadella. Consigliato a chi è di passaggio e vuole assaggiare il sapore storico della città.

    Senza nome

    senza-nome-bologna

    Fonte: facebook.com/Senza-Nome

    Appena fuori dal mercato delle erbe, in via Belvedere, troviamo il Senza nome, un locale unico nel suo genere che, d’estate, offre la possibilità di gustarsi l’aperitivo all’aperto. La caratteristica particolare di questo locale è che è gestito da un gruppo di ragazzi non udenti. Per ordinare avete la possibilità di imparare a “segnare” in LIS, la Lingua Italiana dei Segni, birra, spritz, vino bianco, vino rosso… È molto più facile e divertente di quel che si può immaginare!

    Marsalino

    marsalino-bologna

    Fonti: facebook.com/osteria.marsalino

    Consigliato a chi scambia volentieri due chiacchiere con i vicini di tavolo e con i baristi, a chi apprezza il buon vino e i cocktail di qualità, a chi cerca un posto dove sentirsi casa, il Marsalino è un must dell’aperitivo a Bologna. Gli ingredienti sono semplici: compagnia ciarliera, il proprio drink preferito e, tra le 18 e le 21, crostoni e patatine da spiluccare con gusto.

    Ex forno, il bar del MAMBo

    mambo-bologna

    Fonti: facebook.com/MAMboBarExForno

    Esattamente accanto al Museo di Arte Moderna di Bologna, il MAMbo, troviamo l’Ex Forno che, nonostante il nome, è un locale dove fermarsi in ogni momento della giornata. Dalla colazione a Bologna al post-cena, qui troverete uno spazio trendy e artistico, un’interessante selezione di proposte da bere e da mangiare e, spesso, anche eventi, concerti e dj set per rendere unica la serata.

    Camera a Sud

    camera-a-su-bologna

    Fonte: facebook.com/Camera-a-sud

    Gli anglofoni, se dovessero descrivere il Camera a Sud, userebbero cozy. Infatti, il piccolo locale situato a due passi da via dell’Inferno, nel Ghetto ebraico di Bologna, è il luogo ideale per rilassarsi in compagnia e godersi un aperitivo un po’ hipster. Sarà come trovarsi nel salotto di casa vostra, arredato però secondo le ultime tendenze di Pinterest: un piacere per il palato e per gli occhi.

    Bar Kinotto

    Dal 2018, il Dopolavoro Ferroviario ha un nuovo punto di aggregazione e incontro. Grazie a Locomotiv Club e Baumhaus Network è rinato il bar accanto allo storico club bolognese dove oggi troviamo il Kinotto. Si tratta di quattro sale arredate in stile vintage dove non mancano tavolini, divanetti e, per l’estate, un ampio spazio all’esterno per trascorrere l’aperitivo in compagnia. Qui c’è lo spazio per seguire lo sport, ed è letteralmente a due passi dal locale dove, ogni anno, decine di artisti italiani e internazionali fanno tappa con i loro tour.

    Scarto

    Dove la sostenibilità ambientale incontra il gusto troviamo Scarto, il cocktail bar (da poco anche con cucina) nato dall’intuizione di Carsten Steinacker, architetto tedesco e barista per hobby, che ha messo al centro della sua attività la ricerca di ricette in cui nulla vada sprecato. È il posto giusto dove assaggiare i grandi classici rivisitati, ma anche per farsi guidare dai baristi nella scoperta di gusti totalmente nuovi!

    I Conoscenti

    I conoscenti locale

    Fonte: facebook.com/I-Conoscenti-Bologna

    Tra le novità più interessanti e chic della scena bolognese troviamo I Conoscenti. L’ambiente è elegante e l’arredamento contemporaneo dialoga con la struttura storica dove si trova questo locale. Per i più curiosi, dopo l’aperitivo, si può proseguire con la cena firmata dal giovane chef Salvatore Amato.

    Rude

    Informale e accogliente, il Rude è il posto perfetto per chi desidera un aperitivo accessibile e divertente. Si bevono birre artigianali, vino della casa e anche un’ottima scelta di cocktail, da accompagnare con piadine gustose, taglieri di salumi e formaggi e la simpatia dei gestori. Negli ultimi anni, d’estate il locale si sdoppia e apre il “Rudere” anche nel cuore dei Colli bolognesi. 

    L’Ora d’Aria

    All’Ora d’Aria (ci troviamo sempre nel centro storico di Bologna) troverete, invece, un ambiente con luci soffuse, carta da parati e tavoli per gruppi grandi e piccoli. Oltre ai classici cocktail da aperitivo e long drink, interessante l’ampia scelta di birra belga e la possibilità di mangiare sia qualcosa di veloce siauna vera e propria cena. Consigliato anche agli amanti della musica dal vivo: è frequente che in questo locale ci siano concerti o dj set.

    Ruggine

    Ruggine di Bologna

    Fonte: facebook.com/Ruggine-Bologna

    A due passi dalla centralissima piazza Santo Stefano, il Ruggine è uno dei locali più amati dai giovani bolognesi e non soltanto. Lo spazio storico che, un tempo, ospitava un magazzino per calessi è arredato con gusto attingendo a mobili di recupero e mercatini vintage, mentre la carta dei drink e del cibo è contemporanea e di ottima qualità. Non è raro che la clientela “invada” anche parte del vicolo dove si trova: il Ruggine, in pochi anni, è diventato il place to be della movida giovane non universitaria di Bologna per aperitivo e non solo.

    Medulla

    medulla-bologna

    Fonti: facebook.com/medullavini

    Concludiamo il nostro viaggio alla scoperta degli indirizzi per l’aperitivo a Bologna in un locale molto piccolo, ma che saprà conquistare tutti gli amanti del vino. Stiamo parlando di Medulla vini, in via Oberdan, la prima vineria a Bologna specializzata in vini biodinamici e biologici. L’X factor, in questo caso, è il proprietario Luca Vincenzo Di Noi che, con infinita pazienza e passione, vi guiderà in un percorso sensoriale alla ricerca del vostro nuovo vino preferito. Imperdibile, soprattutto per appassionati e curiosi.

     

    Queste erano le nostre 14 proposte per uno sfizioso aperitivo a Bologna, perciò non esitate a consigliarci alternative e luoghi da aggiungere alla lista. Dite la verità, non vedete l’ora che sia ora di uscire dall’ufficio per fare aperitivo, vero?

    Angela Caporale

    Nata a Udine, vive e lavora a Bologna come giornalista freelance. Il suo piatto preferito è la pasta alla carbonara, perché le viene proprio bene in tutte le sue varianti. In cucina, per lei, non può mai mancare una compagnia ciarliera, un dolce da condividere e un buon bicchiere di vino bianco.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *