Mangiare a Ostia: i 5 locali migliori (secondo noi)

Luca Sessa
2

Indice

     

     

    “Il mare di Roma” è una delle definizioni di Ostia che ho sentito più spesso da quando vivo nella capitale. Distante circa 30 km dal centro della città, d’estate questa località viene presa d’assalto dai romani e da chi vive nelle zone limitrofe. I tanti lidi diventano luogo di incontro e relax di giorno, i molti locali sono invece il riferimento per i pranzi e le cene estive. Grande spazio naturalmente ai prodotti del mare, impiegati e valorizzati nei tanti piatti proposti nei ristoranti dislocati su tutto il territorio, e anche in questo caso abbiamo pensato di consigliarvi alcuni posti dove mangiare a Ostia per permettervi di scoprire piacevoli sapori.

    Dove mangiare a Ostia: 5 posti da provare

    ristoranti ostia

    Il mare e i suoi prodotti sono il filo conduttore che lega i vari indirizzi che abbiamo selezionato, provato e scelto di inserire in questa lista che vi consentirà di assaporare cucine tradizionali e altre innovative, giovani chef che provano da qualche anno a proporre una filosofia culinaria estremamente interessante. Il tutto a pochi passi dal mare, per spendere una giornata di relax a Ostia.

    Red Fish

    Senza ombra di dubbio, il mio ristorante preferito a Ostia. Per l’ambiente, accogliente, elegante e raffinato, ma soprattutto per la cucina di Antonio Gentile, il giovane chef napoletano, che dopo una serie di importanti esperienze in giro per il mondo (estremamente significative quelle con Heinz Beck e Francesco Apreda), ha scelto questo posto per mostrare le sue capacità tecniche e la raffinatezza degli abbinamenti. Il pesce freschissimo che arriva da Anzio, Fiumicino e Porto Ercole, il rispetto della stagionalità e la presenza di Federica Valleriani, bravissima pasticcera, contribuiscono, assieme a una interessante carta dei vini, a rendere davvero unico il Red Fish.

    red fish ostia

    Fonte: www.facebook.com/RistoranteRedFish

    Molo Diciassette

    In via dei Lucilii, a breve distanza dal lungomare e dal Pontile, Simone Curti e Fabrizio Moscara, entrambi nati e cresciuti a Ostia, hanno allestito un ambiente suggestivo, nel quale poter gustare le loro interessanti proposti culinarie. Molo Diciassette (aperto nel novembre 2016 negli ex locali de Il Tino) è un ristorante che fa della cucina di mare il suo credo, utilizzando il pescato locale e portando avanti una filosofia culinaria fatta di semplicità e rispetto delle eccellenti materie prime: niente orate e spigole, quindi, ma cefali, sarde, maccarelli e sciabole.

    molo diciassette ostia

    Fonte: www.facebook.com/Molodiciassette

    Landi Degustazione e Mescita

    Recente apertura, Landi Degustazione e Mescita è una enoteca con cucina in pieno centro a Ostia. Promozione e utilizzo di prodotti laziali, piatti della tradizione regionale preparati con materie prime stagionali, aperitivo serale con taglieri di salumi e formaggi di grande qualità e la possibilità di acquistare vini, infusi, pasta e distillati sono le caratteristiche di questo locale ideato da Emanuele Landi.

    landi enoteca ostia

    Fonte: www.facebook.com/LANDI-Degustazione-e-Mescita-619539118125773

    Officina Culinaria

    Una “trattoria” che propone una cucina diretta, immediata, con portate classiche e il pescato del giorno che diviene protagonista nei piatti. Da Officina Culinaria lo chef Giovanni Ciaravola, in possesso di buona tecnica, si diletta anche con lo street food (con la possibilità del take away) con specialità intriganti e ricche di sapore, come il kebab di mare. I piatti si possono gustare in abbinamento ai vini presenti in carta o alle birre artigianali.

    officina culinaria ostia

    Fonte: www.facebook.com/officinaculinariaostia

    Ugo al Villaggio

    All’interno del Marine Village c’è il ristorante “Ugo al Villaggio”, splendida location con terrazza sul mare e un menu strutturato su grandi classici a base di pesce, sapori della cucina mediterranea proposti con creatività e sostanza. Dalle tartare ai primi, dai secondi alla frittura, c’è solo l’imbarazzo della scelta in un luogo davvero suggestivo e che si differenzia dagli altri per lo scenario unico.

    ugo al villaggio ostia

    Fonte: www.facebook.com/marinevillage.it

    Tanti indirizzi che si differenziano per filosofia culinaria, tecnica, location e design, ma legate dal più importante filo conduttore quando si parla di una località di mare: i prodotti del mare e la loro freschezza che caratterizza le proposte gastronomiche. Avete già provato uno dei ristoranti che abbiamo consigliato? Oppure avete altri indirizzi da segnalarci?

    Luca Sessa

    Nato a Napoli, vive e lavora a Roma come food writer e food blogger. Nel 2011 ha aperto il Food Blog "Per un pugno di capperi" che, nato per essere una vetrina dei suoi piatti, è diventato un luogo di confronto tra appassionati. Il suo piatto preferito è la Torta caprese perché: "amo il cioccolato ed è da sempre la torta del mio compleanno. Dice che in cucina non possono mancare la pasta, una padella ampia e la passione. Ha collaborato con Dissapore, iFood, Excellence, Scatti di Gusto ed ora scrive per The Fork.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *