Piramide di frutta

Adriana Angelieri
Ricetta di Vostromo.Ho imparato a preparare questo dolce da uno chef professionista, bravissimo pasticcere. Dessert di facilissima realizzazione, sostanzioso ma fresco. Adatto soprattutto alla stagione calda.
Nessuna valutazione
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Dolci e Dessert
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Sbucciate la frutta, tagliatela a fette abbastanza sottili e lasciatela scolare dal succo in eccesso. Asciugatela bene: questo è decisivo per la realizzazione della ricetta. Tenetela da parte.
  • Versate in una pentola il litro di latte, unite la buccia del limone, la stecca di cannella e mettete sulla fiamma bassa.
  • Versate in una mezza bastarda* le uova, i tuorli, lo zucchero ed un pizzico di sale, sbatteteli bene con la frusta ed incorporate anche la farina fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Ponete il recipiente a bagnomaria e cominciate ad aggiungere il latte caldo seguitando a rimestare con la frusta. La crema raggiunge la giusta densità quando ci si può 'scrivere'. Toglietela allora dal fuoco e versatene un mestolo in un piatto ovale da portata abbastanza fondo.
  • Adagiate sulla crema bollente un primo strato di fette di frutta e coprite con altra crema. Continuate con gli strati successivi fino ad esaurire gli ingredienti.
  • Montate la panna con una frusta elettrica fino a quando è ben ferma, vale a dire fino a che, appoggiandone un cucchiaio su un piatto, rimane bella soda e non accenna a sgonfiarsi. Incorporate quindi, dal basso verso l'alto tanto zucchero a velo quanto gradite.
  • Ricoprite la piramide con un primo sottile strato di panna. Utilizzate quella che resta con una sacchetta da pasticcere per guarnire a vostro piacimento: potete usare fragole e foglie d'ananas fresche.
  • Tenete bene al freddo fino al momento di servire. Se non siete sicuri della vostra panna montata e volete evitare figuracce, guarnite la piramide solo all'ultimo momento con della panna vaccina in bombola.

Note

*la mezza bastarda è un recipiente semisferico senza manici.