Provenienza Sardegna Italia
Tempo
Costo
Difficoltà

Questa zuppa delle zone interne e montuose della Sardegna, con gli stessi ingredienti base,o con giunte diverse, la si prepara ovunque si producono castagne, essendo una volta un piatto invernale di sopravivenza delle popolazioni prealpine e dell’ appennino.

zuppa-di-fagioli-e-castagne
Zuppa di fagioli e castagne (pisu cun castanza)
zuppa-di-fagioli-e-castagne
Zuppa di fagioli e castagne (pisu cun castanza)
Gli Ingredienti
Le Istruzioni
  1. Il giorno prima mettere in ammollo i fagioli.
  2. Al momento della preparazione, in 2 litri di acqua leggermente salata lessare i fagioli, sbucciare le castagne e lessare anche loro in acqua leggermente salata e con le foglie di lauro.
  3. Con il lardo e le verdure preparare un trito (lasciare indietro il prezzemolo) e, in una pentola di coccio con poco olio, far appassire il trito.
  4. Appena pronte, unire le castagne e i fagioli con parte dell'acqua di cottura, tenete da parte il resto dell'acqua e far cuocere ancora una mezz'ora.
  5. Prima di servire la zuppa ben calda, aggiungere il prezzemolo tritato finissimo, e lasciare a disposizione crostini di pane e pecorino giovane grattugiato.

CHI AMA IL CIBO AMA CONDIVIDERE

Vuoi rimanere aggiornato sulle novità de Il Giornale del Cibo?

Iscriviti alla nostra newsletter

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed autorizzo il trattamento dei dati.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata