Provenienza Sardegna Italia
Tempo
Costo
Difficoltà

È una sfida per me proporre una ricetta a base di agnello in una terra sarda come la mia. Però questo piatto merita di essere assaggiato. È una ricetta semplice che ho catturato in un paesino del campidano, Samassi, facendo “lo sforzo di capire” quali fossero gli ingredienti. Ho pensato di utilizzare un brodo vegetale ed il risultato è stato eccezionale. Ecco come preparare l’agnello in umido alla sarda.

agnello-in-umido
Agnello in umido
agnello-in-umido
Agnello in umido
Gli Ingredienti
Per l'agnello
Per il brodo vegetale
Le Istruzioni
  1. Preparare il brodo vegetale in tre litri di acqua.
  2. Tagliare la carne a pezzi non troppo piccoli.
  3. Utilizzando una casseruola larga ed alta, fare rosolare l'agnello nell'olio (poco perché l'agnello tende a togliere grasso) con le cipolle, l'aglio , la carota, i pomodori secchi e il finocchietto selvatico.
  4. Aggiungere il sale e il pepe, il vino bianco e lasciare evaporare.
  5. A fuoco lento cucinare per circa 2 ore e mezza aggiungendo di volta in volta il brodo.
  6. Una spruzzata di zafferano verso fine cottura e l'agnello in umido alla sarda è pronto.
  7. Lasciare stufare per un ora prima di servire.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA CON I TUOI AMICI

Ti è piaciuta questa ricetta?

Vuoi ricevere le migliori ricette del Giornale del Cibo?

Iscriviti alla Newsletter: riceverai ogni giovedì una selezione degli articoli, delle ricette e degli eventi più rilevanti della settimana sul mondo del food e dintorni

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed autorizzo il trattamento dei dati.

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata