zeppole di san giuseppe vegan

Zeppole di San Giuseppe: la ricetta al forno 100% vegetale

Carmela Kia Giambrone
2

Indice

     

     

    Le Zeppole di San Giuseppe sono un dolce tipico della tradizione culinaria: nel sud del nostro Paese, vengono preparate in occasione della festa del papà, il 19 di marzo.

    Come spesso accade per molte ricette tradizionali, possono facilmente trasformarsi, pur mantenendo il più possibile gusto e forma classica, in alternative altrettanto gustose e 100% vegetali, adatte a chi ha scelto una dieta vegana.

    Vediamo insieme quindi quanto è facile preparare le Zeppole di San Giuseppe vegan.

    Zeppole di San Giuseppe vegan al forno: la ricetta

    Per la ricetta delle Zeppole di San Giuseppe vegan, la crema pasticcera utilizzata nella ricetta tradizionale è sostituita con una delicatissima crema pasticcera vegana che avevamo già incontrato nelle ricette delle torte vegane. Inoltre, come per i dolci di Carnevale vegani, anche qui la frittura, viene abbandonata per la più sana cottura al forno. Infine, come decorazione utilizzeremo le amarene essiccate, dolci e completamente naturali.

    ricetta zeppole vegan

    Sabino Parente/shutterstock.com

    Ingredienti:

    • 1  tazza di farina di manitoba
    • 40 g di burro di soia (o margarina vegetale senza grassi idrogenati)
    • 1 cucchiaino di polvere lievitante per dolci
    • 4 cucchiai di zucchero mascobado
    • 1 cucchiaino di polvere di zest di limone
    • 3 cucchiai di fecola di patata
    • 300ml di latte di avena
    • q.b di zucchero a velo
    • q.b. di amarene essiccate al naturale
    amarene essiccate

    Tanya Sid/shutterstock.com

    Per la crema pasticcera vegana:

    • 125 ml di latte di soia
    • 15 g di malto di riso
    • 1 cucchiaio di farina di grano tenero integrale
    • 1 cucchiaio di amido di mais
    • 1 cucchiaio di olio di girasole
    • 1 cm di vaniglia in baccello
    • q.b. di zest di limone grattugiato
    • un pizzico di curcuma (per il colore)
    ingredienti crema vegan zeppole

    marco mayer/shutterstock.com

    Procedimento:

    1. Preparate la crema pasticcera vegana: ponete in una bastardella il malto e l’olio e lavorateli insieme, unite farina, amido e curcuma e mettetela da parte.
    2. Scaldate in un pentolino il latte di soia, lo zest di limone e la vaniglia.
    3. Quando il latte è caldo, filtratelo con un colino e aggiungetelo al composto precedente posto nella bastardella, mescolando lentamente con una frusta in modo da evitare la formazione di grumi.
    4. Mettete il tutto ancora una volta sul fuoco utilizzando il pentolino nel quale avete scaldato il latte, a fiamma molto bassa, fino a raggiungere la densità di crema.
    5. Ora procedete alla preparazione dell’impasto delle Zeppole di San Giuseppe vegan: in una casseruola ponete il latte d’avena e il burro di soia, fate sciogliere il tutto a fiamma moderata quindi aggiungete la farina, lo zucchero, la fecola, la polvere lievitante e lo zest di limone.
    6. Mescolate aiutandovi con un cucchiaio di legno e quindi procedete con la cottura, continuando a mescolare per altri 5 minuti almeno e amalgamando per bene il tutto.
    7. Addensate  l’impasto in modo da poterlo poi versare in una sac à poche.
    8. Create quindi le piccole Zeppole di San Giuseppe vegan, formandole con la sac à poche direttamente sulla leccarda oliata e infarinata.
    9. Terminato tutto l’impasto, cuocetele in forno preriscaldato a 220°C per 20-25 minuti e fino a che non risulteranno perfettamente dorate.
    10. Prima di gustare le vostre Zeppole di San Giuseppe vegan al forno, fatele raffreddare quindi farcitele  con la crema pasticcera vegan, debitamente versata in una sac à poche, con amarene essiccate al naturale ed infine, se lo desiderate, con abbondante zucchero a velo.

    Zeppole con la crema al cioccolato

    crema al cioccolato vegan

    Milos Batinic/shutterstock.com

    Per una seconda versione, optate per una crema al cioccolato completamente vegan al posto della crema pasticcera vegan, che utilizzerete sempre per farcire le vostre zeppole aiutandovi con una sac à poche. Perfette per gli amanti del cioccolato.

    Il procedimento per realizzare le zeppole è lo stesso, cambierà soltanto la ricetta della crema.

    Ingredienti:

    • 400 g di latte di soia
    • 15 g di amido di mais
    • 30 g di cacao amaro
    • 60 g di cioccolato fondente grattugiato
    • 4 cucchiai di sciroppo d’agave

    Procedimento:

    1. In una piccola casseruola ponete l’amido, il cacao, lo sciroppo e piano piano versate il latte di soia, rigirando con una frusta in modo da evitare la formazione di grumi.
    2. Accendete il fuoco e una volta giunto a ebollizione, cuocete a fuoco molto basso, quindi aggiungete il cioccolato fondente grattugiato e lasciate sul fuoco fino a che non otterrete una crema densa e liscia.

    Come abbiamo già visto, anche per la ricetta tradizionale delle Zeppole di San Giuseppe, come per le ricette della cucina siciliana vegana o la cucina lombarda vegana, è stato possibile con piccoli accorgimenti rendere ciascun ingrediente alla portata di chi ha scelto una dieta completamente vegetale.

    Questo poi, al di là della scelta etica, vi permetterà anche di gustare un dolce che nasce come molto ricco dal punto di vista calorico, ma che nella sua versione vegan, vi consentirà di tagliare su grassi saturi e calorie. Perché non sperimentare la cucina vegan anche per questo, allora?

    Carmela Kia Giambrone

    Carmela è nata a Bergamo e vive poco lontano da Milano. È una giornalista e si occupa da molti anni di alimentazione naturale, autoproduzione, ambiente e sostenibilità, tematiche che tratta anche nel suo blog equoecoevegan.it. "Adoro l’hummus di ceci e le patate, sotto ogni forma possibile", dichiara, mentre gli elementi che non devono assolutamente mancare in cucina per lei sono il coraggio ed un buon frullatore ad immersione, "perché l’improvvisazione necessita certo di idee ma soprattutto di strumenti pratici da utilizzare".

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *