Sagre di fine estate: 10 eventi di settembre da non perdere

Jacopo Cavicchioli
2

Indice

    La stagione estiva è ormai agli sgoccioli e questo per molti di noi significa fine delle vacanze e rientro in ufficio. Sappiamo che state già contando i giorni che mancano alle prossime ferie, quindi per alleviare le vostre sofferenze abbiamo deciso di proporvi una selezione di alcuni tra i più interessanti eventi culinari del mese di settembre, un viaggio da Nord a Sud Italia tra le specialità del nostro territorio. Lasciamoci alle spalle la malinconia di fine estate e andiamo a scoprire le 10 sagre che abbiamo selezionato per voi.

    Sagre di settembre: i 10 appuntamenti da segnare in agenda

    Sagra de le Raze (Anatra) a Gorizia 

    Cominciamo il nostro viaggio dal Friuli-Venezia Giulia con la “Sagra de le Raze” un evento storico e antichissimo (secondo la leggenda risale a più di due secoli fa) che propone un’offerta gastronomica dedicata interamente all’anatra (Raze), da gustare in tantissime versioni: in pentola, in umido, arrosto, a pezzi e con la polenta. Dal 30 Agosto al 9 Settembre le strade di Staranzano (GO) oltre a stand gastronomici ospiteranno aziende vinicole, mostre, musica e spettacoli dal vivo, per un evento ricco di intrattenimento.

    Sagra Del Pesce Di Giorgino a Cagliari 

    Ci spostiamo a Giorgino (CA), nella meravigliosa isola sarda per gustare le migliori pietanze provenienti dal mare con la 34^ edizione della “Sagra del Pesce di Giorgino”. Il 6-7-8 settembre potrete assaggiare i piatti tipici marinareschi preparati secondo le antiche ricette cagliaritane, tramandate di generazione in generazione, tra cui pennette con le cozze in bianco, fritto misto del golfo, pisci a collettu, insalata di mare e tanti altri. Una vera libidine per tutti gli amanti delle specialità a base di pesce.

    Sagra della Salsa di Noci a Genova 

    Il 6-7-8 settembre a Genova, e più precisamente a Piazzale Carristi d’Italia, andrà in scena la “Sagra della salsa di noci”. Tre serate all’insegna della gastronomia genovese dove potrete gustare piatti tradizionali a base di salsa di noci tra cui i famosi pansoti, i tipici tortelli liguri; il menù sarà arricchito anche da piatti vegani e gluten free per accontentare qualsiasi palato. Le serate saranno accompagnate da animazione e intrattenimento per bambini, musica dal vivo e cabarettisti. 

    Sagra del Raviolo a Novara

    Se anche voi siete amanti della pasta ripiena non potrete assolutamente perdervi la “Sagra del Raviolo” di Cameri (NO) 2019. Dal 7 al 9 settembre il comune piemontese sarà la culla della pasta ripiena, con un menù speciale che, tra le numerose pietanze, comprenderà: ravioli con ricotta e spinaci, ravioli del plin, ravioli al brasato e hamburger di fassona. Ovviamente non mancheranno spettacoli, musicali dal vivo e stand gastronomici con prodotti della zona. 

    Sagra del Salmone Affumicato a Fermo 

    Giunta alla sua 9^ edizione, anche quest’anno la “Sagra del Salmone Affumicato” a Monteleone di Fermo è pronta ad ospitare assaggiatori gourmet ed appassionati di questo pregiato pesce, l’assoluto protagonista dell’evento. Il 6-7-8 settembre gli organizzatori offriranno nei vari stand i propri menù tutti a base di salmone, rigorosamente importato dai mari norvegesi, e affumicato seguendo la ricetta artigianale dello chef Verducci, vissuto tanti anni nei paesi scandinavi e grande conoscitore di questa materia prima.

    Fra le tante cose potrete gustare la Bruschetta con fette di salmone, la Marchigianella con sugo a base di salmone e l’Oliva fritta ripiena di salmone affumicato. Avete già l’acquolina in bocca vero?

    Peperoncino Festival a Cosenza 

    Fonte img: peperoncinofestival.org

    L’evento gastronomico più “caldo” del mese è nel comune di Diamante (CS), che dal 11 al 15 settembre ospiterà la 26^ edizione del “Peperoncino Festival”. Protagonista indiscusso della gastronomia calabrese, il peperoncino ha una storia millenaria e radicata nel territorio, e qui potrete conoscere, vedere, apprezzare tutte le varietà e le specialità della zona come la nduja di Spilinga, la rosamarina di Amantea, la sardella di Crucoli e il morsello di Catanzaro. Saranno presenti più di 500 varietà di peperoncino, oltre ad alcune particolari creazioni come confetture, lardo, liquori, sale; e poi mostre, spettacoli, convegni, teatro di strada, musica live, cabaret e molto altro per un intrattenimento a 360°.

    Sagra del Fungo Porcino a Roma 

    Facciamo un salto a Lariano (RM) nel Lazio per la 29^ “Sagra del Fungo Porcino”, ormai considerata come una degli eventi sui funghi più importanti d’Italia, con oltre 100.000 presenze ogni anno. Dal 12 al 22 settembre avrete l’occasione di assaporare le migliori pietanze a base di funghi porcini tra botteghe, degustazioni e primi piatti tradizionali come le tagliatelle al sugo, il risotto o i cellitti. 11 giorni che offriranno non solo stand gastronomici, con 150 espositori diversi, ma anche spettacoli, musica dal vivo, convegni e mostre incentrate su questo meraviglioso prodotto.

    La Sagra dei Fritti Siciliani a Catania 

    Torniamo al Sud per un evento dedicato ai più golosi: la “Sagra dei Fritti Siciliani” a Viagrande (CT).

    Tre giorni (13-14-15 settembre) dedicati allo Street Food siciliano, in cui avrete la possibilità di assaggiare tutte le tipologie di fritti della regione, dagli arancini alle crispelle con acciughe e ricotta, dalla paranza di pesce ai classici cannoli. Ad intrattenervi tra uno stand gastronomico e l’altro ci saranno temporary store con manufatti artigianali realizzati dagli artisti locali, birrifici e wine shop, spettacoli, parco giochi e attività per adulti e bambini. Un’occasione unica per conoscere e assaporare la cultura gastronomica siciliana.

    Festa dell’Uva a Verona 

    Nata nel 1929 è stata in assoluto la prima sagra italiana dedicata all’uva e anche quest’anno arriva in concomitanza con l’inizio della vendemmia, per celebrare il frutto più pregiato delle colline soavesi.

    Il 13-14-15 settembre la “Festa dell’Uva” di Soave offrirà ai visitatori la possibilità di degustare i migliori vini della regione, entrare nelle cantine dei produttori, assaporare menù speciali a tema, scoprire le bellezze delle colline circostanti e fare un salto nel passato medioevale della città grazie alle visite guidate.

    La festa si concluderà in grande stile il 15 settembre con un evento pirotecnico e “l’incendio” del Castello nella piazza principale.

    Sagra dell’Anguilla a Ferrara 

    Fonte img: facebook.com/sagranguilla/

    Per l’ultima tappa del mese ci spostiamo a Comacchio, nel cuore del Parco del Delta del Po, dove si celebra un prodotto la cui lavorazione è secolare: l’anguilla. Dal 28 settembre al 13 ottobre il suggestivo centro storico della città ospita la 21^ edizione della “Sagra dell’Anguilla”, un’opportunità per assaporare nei vari stand gastronomici questo straordinario prodotto cucinato sapientemente dai marinai di Comacchio. Tra le pietanze del menù potrete trovare antipasti, primi piatti con sugo di anguilla, anguilla ai ferri con polenta e anguilla marinata. La sagra sarà anche un’occasione per visitare le splendide valli che circondano la città di Comacchio che, dal 1999, rientrano tra i beni protetti dall’UNESCO.

    Avete già scelto l’evento che fa per voi?

    Avatar

    Nasce a Mirandola, vive a Mirandola ma lavora a Bologna. Per Il Giornale del Cibo crea contenuti. Il suo piatto preferito sono le tigelle modenesi perché gli ricordano le cene con gli amici, ma soprattutto perché si possono farcire con qualsiasi ingrediente! In cucina non può mancare: una buona compagnia e una bottiglia di Lambrusco rigorosamente Grasparossa o Sorbara.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *