Ristoranti all'aperto a Milano Navigli

Osterie, trattorie e stellati: gli indirizzi dove mangiare all’aperto a Milano

Angela Caporale
2

Indice

     

    L’estate a Milano può riservare molte piacevoli sorprese, se ci dedichiamo all’esplorazione gastronomica della città. Del resto, il capoluogo lombardo è una città che offre molto anche a chi ci abita tra musei, mostre, eventi e, sempre di più, anche ristorantini di tutti i tipi. Ancor meglio se en plein air, per questo abbiamo deciso di proporvi una lista di locali e ristoranti dove mangiare all’aperto a Milano tra giardini segreti, parchi e lucine. Siete pronti con carta e penna per segnarvi tutti i prossimi indirizzi da provare?

    Ristoranti all’aperto a Milano: la lista

    Non è la prima volta che vi parliamo di Milano. Anzi, ricordiamo che abbiamo consigliato i nostri locali preferiti dove mangiare la cotoletta, i ristoranti di pesce, quelli dove esplorare la cucina raw e vegan. Abbiamo pensato anche agli aperitivi (all’aperto) e ai cocktail bar. Dopo aver segnalato anche le nostre osterie del cuore, siamo pronti quindi a suggerirvi alcuni locali dove pranzare o cenare con maggiore serenità. In ciascun caso, è fortemente consigliata la prenotazione ed è bene informarsi preventivamente su eventuali ferie o cambiamenti di orario per via della stagione.

    La nostra lista prevede locali in diverse zone della città, divisi per la tipologia di serata che potete trascorrervi. Alcuni, infatti, sono più formali e perfetti per un’occasione speciale, altri invece sono la location perfetta per una indimenticabile serata in compagnia!

    Ristoranti chic, gourmet e stellati 

    • La Rinascente Food Hall, piazza Duomo. Partiamo da una terrazza con una vista unica sul Duomo di Milano. Serve aggiungere altro?
    • Ceresio 7, via Ceresio, 7. Una cena indimenticabile a bordo piscina sul tetto di uno dei ristoranti di Milano. Esclusivo.
    • Clotilde Brera, piazza San Marco, 6. Da non perdere, per una cena romantica o un’occasione speciale, l’opportunità di cenare nella suggestiva terrazza di questo ristorante che si affaccia direttamente su piazza San Marco.
    Clotilde Brera Ristorante

    clotildebrera/facebook.com

    • Il Chiostro di Andrea, c/o Chiostri di San Barnaba, via san Barnaba, 48. Come suggerisce il nome, questo ristorante bistrot si trova in un complesso storico con un giardino naturalmente fresco al suo interno dove consumare le creazioni di chef Andrea Alfieri.
    • La Cucina dei Frigoriferi Milanesi, via Piranesi, 10. Il dehors per questo ristorante è una novità molto apprezzata perché nello spazio all’esterno, così come all’interno e direttamente a domicilio, si può sperimentare il menù degustazione.
    • Massimo Pisati La Cucina, via Ghisleri, 1. Poco lontano dalla Darsena, questo locale presenta anche un dehors ricco di verde dove pranzare o cenare con le proposte dello chef Massimo Pisati.
    Massimo Pisati La Cucina

    massimopisatilacucina/facebook.com

    • Particolare Milano, via Tiraboschi, 5. Piante, fiori e verde caratterizzano sia l’interno sia l’esterno di questo locale dove la cucina è mediterranea e, contemporaneamente, creativa.
    • Shambala, via Ripamonti, 337. Sempre suggestivo è anche il giardino di questo ristorante che propone cucina thai e vietnamita nel cuore di Milano.
    • Innocenti Evasioni, via Privata della Bindellina. Ristorante e giardino, questo è il ristorante per una cena indimenticabile preparata dallo chef stellato Tommaso Arrigoni.

    Osterie, trattorie e altri ristoranti informali per mangiare all’aperto a Milano

    • Al Garghet, via Selvanesco, 36. Menù tipicamente meneghino preparato dalle sapienti mani di chef Omar Allievi da gustare sotto agli alberi dello splendido giardino.
    • Al Fresco, via Savona, 50. Tra vetrate, verande, alberi e lucine, il dehors di questo locale vi conquisterà per l’atmosfera e per la cucina mediterranea.
    • Erba Brusca, Alzaia Naviglio Pavese, 286. Questo è un indirizzo noto ai milanesi per via dell’orto che si trova all’interno del locale a due passi dai tavoli. Informale e a km 0, è consigliato a chi ama mangiare immerso nel verde.
    Erba brusca

    erbabruscaristorante/facebook.com

    • Circolo Ex Combattenti e Reduci, via Alessandro Volta, 23. Ideale per una serata informale in compagnia, qui si può mangiare piatti semplici e bere del buon vino.
    • Mare Culturale Urbano, via Gabetti, 15. Dal pranzo alla cena fino alla pizza, in questo spazio unico in una ex cascina in zona San Siro si può trascorrere il tempo all’aperto immersi nella cultura.
    • Fuorimano, via Cozzi, 3. Locale curato e dal dehors ampio, per cui molto adatto ai gruppi, è il posto ideale per una cena easy tra burger, pizze e drink di qualità.
    Fuorimano

    offthebeatenpathinmilan/facebook.com

    • Un posto a Milano, via Privata Cuccagna. Location splendida nella Cascina Cuccagna, questo locale propone cucina, bar e foresteria con un menù che cambia secondo la stagionalità e tra pranzo e cena.
    • La Balera dell’Ortica, via Amadeo, 78. Informale e senza pretese, questo è il posto giusto per una cena a base di specialità abruzzesi e romagnole, ma soprattutto in un ambiente goliardico e leggero.
    • Acquacheta, via Erodoto, 2. Cucina di carne con forti influenze toscane e un giardino verdissimo che vi farà sentire fuori Milano sono gli ingredienti di questo locale.

     

    Ce n’è per tutti i gusti, le tasche e le occasioni. Non ci resta che provare uno o più indirizzi meneghini e raccontarci nei commenti qual è il vostro preferito!

    Angela Caporale

    Nata a Udine, vive e lavora a Bologna come giornalista freelance. Il suo piatto preferito è la pasta alla carbonara, perché le viene proprio bene in tutte le sue varianti. In cucina, per lei, non può mai mancare una compagnia ciarliera, un dolce da condividere e un buon bicchiere di vino bianco.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *