Zuppa di fagioli con radicchio

maga
Questo è un piatto classico della cucina veneta, però in questo caso c'è l'aggiunta del radicchio di Treviso tardivo, che fa di questo piatto una tipicità trevigiana. L'abbinamento del radicchio con i fagioli è molto particolare perchè il radicchio rimane croccante.
5 da 1 voto
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Primi in brodo
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Ammollare i fagioli per tutta la notte.
  • Mettere i fagioli con tutte le verdure, tagliate a pezzi grossolani in una pentola, tranne il radicchio.
  • Far cuocere per 2 ore circa.
  • Quando i fagioli sono cotti passare con il passaverdura il tutto, tenendo, a piacere, qualche fagiolo intero. Regolare di sale e pepe.
  • Rimettere sul fuoco per far riprendere l'ebollizione.
  • Intanto pulire il radicchio di Treviso e tagliarlo a pezzetti lunghi circa 2 centimetri.
  • Condirlo con olio, sale e pepe.
  • Distribuire sui piatti, oppure in una zuppiera unica, il radicchio di Treviso già condito e versarci sopra la zuppa bollente.