zuppa-al-vino-con-abete-piccante-alle-noci

Zuppa al vino con abete piccante alle noci

zuanne
Una minestra è un caposaldo dei pranzi importanti. Ecco una proposta chic e gustosa, accompagnata da un pane speciale e in tema con le feste natalizie.
Nessuna valutazione
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Primi in brodo
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Per il pane

Per la zuppa

Istruzioni
 

  • In una scodella mescolare farina e tutti gli ingredienti, zucchero compreso.
  • Aggiungere olio e latte, mescolare, lavorare l'impasto finché risulti morbido e liscio, appiattire un po' la pasta.
  • Mescolare noci, datteri e peperoncino aggiungere e lavorare nuovamente la pasta. Far lievitare coperto a temperatura ambiente per circa 2 ore, finché l'impasto sia raddoppiato di volume.
  • Dimezzare la pasta, ricavare da ogni metà di pasta un cordone di ca. 35 cm lasciando una parte finale di ogni cordone un po' più sottile.
  • Ricavare un abete da ciascun cordone di pasta. Per i rami, incidere alternativamente la pasta destra e sinistra fino al centro.
  • Posare gli abeti su una lastra da forno ricoperta con carta da forno, spolverizzare con poca farina.
  • Far riscaldare l'olio far rosolare verdura e patate per circa 5 minuti. Versarvi vino e brodo e portare ad ebollizione.
  • Ridurre la temperatura e far cuocere coperto a fuoco medio per circa 20 minuti.
  • Frullare la zuppa e colare nella pentola.
  • Mescolare bene maizena e acqua, aggiungere mescolando con la frusta e far cuocere per circa 2 minuti, deve restare spessa.
  • Incorporare alla zuppa poco prima di servire lo yogurt e aggiustare di pepe e sale.