tagliatelle-con-ragu-alla-cavour
Primi asciutti

Tagliatelle con ragù alla Cavour

peppe57
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 2
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 6

Pare che Camillo Benso, Conte di Cavour, oltre ad essere un grande statista fosse anche un grand viveur a cui piaceva indulgere ai piaceri della tavola. Anzi, si narra che egli utilizzasse la buona cucina anche come mezzo di diplomazia, sicchè nella cucina piemontese si trovano parecchi piatti associati al suo nome. Questo ragù è uno di quelli e serve a condire le tagliatelle fresche da spolverare poi con abbondante Parmigiano grattugiato. Le ha preparate Liliana (lei è una torinese DOC) per la cena che abbiamo organizzato per festeggiare i 150 anni dell’Unità d’Italia.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Tritate sottilmente gli scalogni ed il mezzo porro.
  2. Fate sciogliere in un tegame una noce di burro ed aggiungete 2 cucchiai abbondanti d'olio.
  3. Fate scaldare bene il tutto, unite il trito di scalogni e porroe fatelo appassire a fuoco dolce.
  4. Nel frattempo sminuzzate i fegatini e le rigaglie di pollo, infarinateli ed in un altro tegame fateli rosolare con una noce di burro, aggiustando di sale e pepe.
  5. Quando saranno ben rosolati unite fegatini e rigaglie al soffritto e lasciate insaporire bene il tutto, bagnate con il marsala ed il brandy e se ci riuscite fiammeggiate il tutto, altrimenti lasciate sfumare.
  6. A questo punto aggiungete 4-5 cucchiai di passata di pomodoro ed un abbondante mestolo di brodo caldo, lasciate cuocere per 20-25 minuti circa in maniera che il sugo si restringa, quindi mantecatelo con un'ulteriore noce di burro.Lessate le tagliatelle, scolatele e fatele saltare nel tegame con il ragù, quindi passatele in un piatto da portata e servite immediatamente portando a tavola una formaggiera con il parmigiano grattugiato in maniera che ogni commensale possa servirsi del formaggio a suo piacimento.
  7. Suggerimento supplementare: se volete potete dare al sugo una diversa consistenza frullando il sugo per pochi secondi con un mixer ad immersione adatto a frullare i cibi caldi.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi