ravioli-di-cernia-al-ragu-di-gamberoni
Primi asciutti

Ravioli di cernia al ragù di gamberoni

zuanne
  • Difficoltà: 2
  • Costo: 2
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

Care amiche e amici che mi seguite in questi consigli culinari, vi ringrazio per la vostra fiducia. Non sono ne un cuoco nè un raffinato gastronomo, cucino nella mia economia domestica, da quasi omissis unti e consunti lustri, e che io sappia mai nessuno è finito dal gastroenterologo per uso e abuso delle mie pietanze. Questo non vuol dire che voi dobbiate accettare le mie ricette come oro colato, sono suggerimenti che potete realizzare o cestinare. Ma preferisco in questa pagina proporvi cibi saporiti piuttosto che barzellette sui carabinieri (amati stimati e vilipesi).Oggi vi propongo dei ravioli, la pasta lo sappiamo è sempre quella, può essere con le uova o senza, bianca o con le verdure. I ripieni sono quanti la vostra fantasia e creatività può immaginarne, ve ne propongo due deliziosi.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Sistemate a fontana la farina e lavoratela con l'uovo, il sale e l'acqua fino a ottenere un impasto omogeneo. Lasciate riposare per 30 minuti.
  2. Tagliate a pezzetti la cernia e fatela cuocere nell'olio caldo con la cipolla, il basilico e il prezzemolo. Aggiungete il vino bianco, fate evaporare, salate e pepate.
  3. Lasciate raffreddare, mescolate in una pirofila la cernia con le uova e il pane grattugiato.
  4. Fate rosolare l'aglio con i gamberoni e aggiungete il vino bianco. Lasciate raffreddare, sgusciate i gamberoni e tagliate la polpa a pezzi.
  5. In una padella mettete i pomodori a pezzi, la polpa dei gamberoni, il basilico, il prezzemolo, il sale e il pepe e fate cuocere per 10 minuti.
  6. Tirate la sfoglia con il matterello o meglio ancora con la nonna papera, tagliate dei dischi grandi come un piattino da caffè.
  7. Mettete un cucchiaio di ripieno al centro e richiudete formando delle mezze lune; premete con le dita intorno al contorno per chiudere i ravioli. Potete aiutarvi con una forchetta, in questo caso i ravioli vengono anche più belli da vedere.
Print Recipe