Involtini di prosciutto fritti

peppe57
Piatto di sicuro effetto se a tavola ci sono bambini. Meglio piatto per soli bambini.L’ho conosciuto in un ristorante di Cosenza che presentava un menù per soli bambini. I miei figli l’anno ordinato, mangiato senza far storie (c’era in prezzemolo) e gradito. Per cui implorando lo chef mi sono fatto dare la ricetta e lo preparo alla truppa quando serve.Non vi nascondo, però, che è davvero buono e che anche ai grandi risulta gradito.
5 da 1 voto
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Carne
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Tagliate la fontina a dadini e mettetela in una casseruola piccola con la besciamella, le uova sode a pezzettini e il parmigiano, un po' di noce moscata, sale, pepe e un cucchiaio di prezzemolo tritato (se decidete di utilizzarlo).
  • Mescolate bene. Se il composto dovesse risultare troppo morbido aggiungere un po’ di farina per addensarlo.
  • Allargate sul tagliere le fette di prosciutto e copritele con delle cucchiaiate del composto preparato.
  • Arrotolate le fette cercando di racchiudere bene il ripieno perché non fuoriesca durante la cottura. Fissate gli involtini con 2 stuzzicadenti e passateli nell’uovo sbattuto e nel pangrattato.
  • Fateli friggere da ambo le parti in una padella antiaderente precedentemente unta d’olio. Serviteli caldissimi.