Involtini di pesce spada all’egiliana

Adriana Angelieri
Nessuna valutazione
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Pesce
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Tagliate le fette di pesce spada in due (le immagino grandi), da preparare così due involtini per persona, ed il ripieno mescolando la frutta secca con l'uvetta, l'aglio e la cipolla ben triturati, la cannella, pangrattato e prezzemolo ed un goccio d'olio, regolando di sale e pepe.
  • Aiutandovi con un cucchiaio disponete all'inizio della fetta, lungo tutta la stessa in una sorta di striscia, il ripieno.
  • Avvolgete il pesce fino a farne l'involtino, quindi passate lo stesso nel pangrattato mescolato con un po' di zenzero fresco grattugiato e del timo (preferibilmente fresco).
  • Adagiate gli involtini tenuti fermi/chiusi da stecchini in una teglia con della carta da forno. Bagnateli appena con del vino bianco e cuoceteli in forno a 190° per una ventina di minuti.
  • Serviteli accompagnati da un'insalatina di cocomero e scaglie di mandorle o di arance e finocchi, a seconda della stagione.