caponata-67
Contorni

Caponata 67

chella
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

Sono circa una quarantina le ricette codificate della caponata. Questa, senza pretese, porta il mio anno di nascita; non ho ricette esclusive di zie nonne parenti e affini, è semplicemente la ricetta che ho affinato negli anni cercando unicamente di gratificare la mia golosità.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Per prima cosa riempite una ciotola capiente di acqua salata e mettete le melanzane e le zucchine tagliate a dadini di circa 2 - 3 centimetri a spurgare l’amaro.
  2. Tagliate la cipolla a fette non troppo sottili e fatela soffriggere a fuoco dolcissimo in una padella abbastanza capiente da contenere tutte le altre verdure. Aggiungete un po’ d’acqua, se necessario.
  3. Poi il sedano tagliato a fette di circa 1 centimetro e fatelo cuocere. La cipolla deve essere ben cotta e quasi trasparente, fate conto che vi ci vorrà circa un’oretta.
  4. Sbucciate i pomodori, togliete i semi e tagliateli a pezzi che mettete a scolare in uno scolapasta.
  5. Quando la cipolla è pronta spostate la padella nel fuoco più grande e mettetelo al massimo, mettete l’aglio, strizzate con le mani zucchine e melanzane e fatele rosolare a fuoco vivace: le verdure devono rimanere sode dentro e ben arrostite fuori.
  6. Quando avete ottenuto questo risultato togliete dal fuoco, aggiungete sale e pepe e fate raffreddare qualche minuto.
  7. Aggiungete il resto degli ingredienti: pomodori, pinoli, uvetta, capperi e olive.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi