Biscotti allo zenzero

joja
ConsigliConservate i biscotti in un recipiente a chiusura ermetica e conservateli entro una settimanaVariantePer i biscotti meno tradizionali ma ugualmente deliziosi, sostituite allo zenzero in polvere un cucchiaio di spezie miste e alla scorza d'arancia la scorza del limone. La ricetta a modo mio: Io non ho usato la farina auto lievitante ma mezza bustina di lievito vaniliato per dolci, non ci ho aggiunto la melassa e neanche la scorza dell'arancia, perchè non avendo l'attrezzo giusto rischiavo di grattare anche l'amarissima polpa bianca. Alla fine ho cotto i biscotti con il forno ventilato (facendo giusto?) risparmiando un bel po' di tempo.
Nessuna valutazione
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Dolci e Dessert
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Imburrate leggermente alcune teglie ed infarinatele. (Io uso la piastra del forno con la carta da forno, che cambio quando si brucia troppo.)
  • Setacciate la farina, il sale, lo zucchero, lo zenzero e il bicarbonato di sodio in una terrina.
  • Mettete il burro e la melassa in una casseruola e fate cuocere a fuoco lento affinché il burro non si è sciolto.
  • Togliete il burro dal fuoco, e lasciate raffreddare leggermente la miscela di burro e melassa, quindi versatela sugli ingredienti secchi.
  • Aggiungete l'uovo e la scorza d'arancia e mescolate bene. Lavorando l'impasto con le mani, ricavate 30 palline.
  • Disponete le palline, ben distanziate, e schiacciatele leggermente con le dita.
  • Cuocete in forno a 160 gradi per 15/20 minuti. Fate raffreddare i biscotti su una gratella metallica prima di servire.