Risultati della ricerca per: baccalà

arance-e-baccala

Arance e baccalà

Servito come una tapa nella città andalusa di Cordoba, l’ho trovato un piatto fantastico e rinfrescante, con molti gusti diversi che prendono il sopravvento uno alla volta in bocca.

Baccalà mantecato

Il baccalà mantecato è uno dei più comuni e popolari cicheti, gli squisiti stuzzichini serviti nelle osterie veneziane. Si serve anche come secondo o come piatto unico con la polenta. Attenzione al nome: in Veneto chiamano baccalà quello che altrove è stoccafisso, vale a dire il merluzzo conservato non sotto sale ma essiccato al vento.

Cosa mangiare a Madeira, l’isola dove è sempre primavera

  Sapevate che nel bel mezzo dell’Oceano Atlantico, affacciata sulla costa del Marocco, si trova un’isola del Portogallo che viene considerata “i Caraibi d’Europa”? Sto parlando di Madeira, un’isola selvaggia e incontaminata famosa per le sue acque cristalline, i paesaggi naturali mozzafiato e una temperatura mite durante tutto l’anno. È proprio questo il motivo per

Dove mangiare a Napoli senza glutine: i consigli di un celiaco

  Napoli, la città del sole, del caffè e, naturalmente, della pizza. E basta? No, c’è di più! Molto di più, da scoprire nella sua vivacità travolgente. E lo si può percepire non solo attraverso la vista con la sua bellezza, ma anche attraverso il gusto, grazie ai suoi numerosi piatti della tradizione. Ma come

Pizzerie veronesi

Le pizzerie veronesi premiate dalla 50 Top Pizza 2023

E se la pizza più buona non si mangiasse a Napoli, ma a Verona? Lo dice la classifica delle 50 Top Pizza Italia 2023: tra le città italiane dove si mangia la pizza migliore, c’è anche la patria dei protagonisti shakespeariani. Due le pizzerie veronesi presenti in questa speciale classifica: “I Tigli” di Simone Padoan,

cosa mangiare a perugia

Cosa mangiare a Perugia: la città capoluogo del “cuore verde d’Italia”

  Perugia è arte, storia… e tradizione culinaria. Quella di una regione, l’Umbria, che conta su una cucina povera ma di sostanza. Sono i sapori decisi a farla da padrona qui: le paste fresche, come gli iconici stringozzi o umbricelli, i salumi, tra cui svettano capocollo e prosciutto crudo, la carne di selvaggina, le torte

Bifana, caldo verde e francesinha: ecco cosa mangiare a Porto

  Porto, cittadina situata a nord ovest del Portogallo, non è soltanto la città da cui prende il nome il famoso vino tipico di questa regione (il vinho do Porto), ma anche una meta turistica che negli ultimi anni – grazie alle compagnie di voli low cost – attira moltissimi visitatori da tutte le parti

Dove mangiare a Cattolica: 9 locali da non perdere (secondo noi)

  Denominata la “Regina dell’Adriatico”, Cattolica è una piccola e accogliente cittadina della riviera romagnola confinante con le Marche. Situata tra Misano Adriatico e Gabicce Mare, come le altre località di mare della Romagna non è solo una zona in cui divertirsi e rilassarsi in spiaggia ma anche dove godere della buona cucina, gustando le

6 ristoranti dove mangiare a Matera, la città dei Sassi

  Matera è una città dal fascino immortale. I suoi Sassi l’hanno resa celebre in tutta Italia e l’elezione a Capitale Europea della Cultura, nel 2019, l’ha mostrata anche al pubblico internazionale. Tra scorci suggestivi e pietre ricche di storia, Matera è anche una città dalla cultura gastronomica davvero interessante. Tanti i prodotti tipici della

Caratteristiche, varianti e ricetta delle croquetas, le famose crocchette spagnole 

  Calamari fritti, gazpacho, tortilla e patatas bravas. Sono solo alcune delle tapas (i tipici stuzzichini spagnoli) tra le più diffuse in Spagna e nel mondo. Solitamente gustate durante l’ora dell’aperitivo e condivise con gli amici, negli ultimi anni sono diventate un vero e proprio pasto “itinerante”, che prevede di spostarsi in continuazione ordinandone un

La Via Querinissima, come nasce la tradizione italiana dello stoccafisso

  Chi ha mai sentito parlare della Via Querinissima? E di Pietro Querini, da cui viene il nome? Ebbene, si tratta della storia che ha portato alla diffusione dello stoccafisso nella cultura gastronomica italiana. Infatti,  in un paese con una varietà di prodotti e specialità territoriali come il nostro, proprio lo stoccafisso, insieme al “cugino”

Piole torinesi, l’arte del portare la tradizione piemontese a tavola

  Chi non conosce bene la città di Torino probabilmente reagirà con un’espressione perplessa alla parola “piola”. Nella città sabauda e più in generale in tutto il Piemonte, è il termine con cui si fa riferimento alla trattoria o all’osteria: locali informali, che propongono una cucina tradizionale con un servizio semplice, di stampo casalingo. Il

Pastel de Nata, gli indirizzi dove assaggiare il simbolo della comunità portoghese a Parigi

  Come vi abbiamo già raccontato a proposito di cibo e migrazioni, quando le persone si spostano da un luogo all’altro danno sempre vita a contaminazioni e a nuove ricchezze culturali, spesso proprio a partire da alcuni piatti. È quello che è accaduto in Francia, in particolare a Parigi, dove l’immigrazione dei portoghesi ha determinato

La ricetta del fegato alla veneziana, simbolo della cucina “di terra” della città lagunare

  Oggi abbiamo deciso di parlavi del fegato alla veneziana. Non solo perché è un piatto importante della tradizione, ma anche perché, in una Venezia dove domina una cucina di pesce per via dell’indissolubile legame con il mare, ci ricorda invece di quanto anche la carne faccia parte della sua cultura gastronomica. “Un po’ come

Menù di Natale senza glutine e senza lattosio: ricette dolci e salate per celiaci e intolleranti

  Il Natale è il momento dell’anno che riunisce parenti e amici a tavola con il classico menù della tradizione. Ogni anno però si cerca anche di stupire gli ospiti con rivisitazioni di  ricette di famiglia, creazioni nate dalla  sapienza delle nonne e poi arricchite da nuovi ingredienti o cotture. Ma per celiaci e intolleranti

Alba, la capitale del tartufo: 6 indirizzi dove gustarlo

  Alba e il tartufo: non si può quasi fare a meno di nominare l’una pensando subito all’altro. In effetti, quello tra il prezioso tubero e la cittadina piemontese è un legame indissolubile. È in particolare il Tuber Magnatum Pico (questo il nome scientifico del tartufo bianco), la cui quotazione nel 2022 oscilla tra i

Abbinamento vino-zucca: tutti i consigli per non sbagliare!

  Il freddo autunnale e le feste di Halloween sono arrivati, e tra le verdure di stagione che possiamo trovare a ottobre c’è proprio la zucca, che di questa festa è il simbolo. Considerata un “ortaggio della salute” perché contiene pochissime calorie (solo 18 kcal per 100 gr), è ricca di sostanze antiossidanti e di

Sapori, profumi e prodotti autentici della montagna: a Milano arriva la “Pizza di Montagna” di Denis Lovatel

  “Un giorno mio papà mi ha detto: il mio sogno è quello di portare la mia pizza in una grande città”. E così Denis Lovatel l’ha preso in parola. Nel giugno del 2022, apre una sede della storica pizzeria di famiglia Da Ezio di Alano di Piave, un piccolo paese in provincia di Belluno,

Dove mangiare ad Atene: i migliori piatti tipici della capitale greca

  Atene è la culla della cultura greca. Non solo quella legata alla storia e alla mitologia: basta aggirarsi per strade e piazze della città per capire subito quanto il cibo sia importante nella tradizione popolare. Il quartiere Plaka con le sue taverne tipiche, le verande incorniciate di fiori e i tavolini apparecchiati persino sui