centrotavola commestibili

5 idee per centrotavola semplici da realizzare e buoni da mangiare

Monica Face
2

Indice

     

    Anche l’occhio vuole la sua parte! Soprattutto a tavola. Sì, perché quando c’è un’occasione speciale, come il Natale o il Capodanno, oltre a preparare tanti piatti prelibati, ci piace accogliere i nostri ospiti anche con una bella tavola addobbata nei minimi dettagli. Dei simpatici segnaposti non possono mancare, ma perché limitarsi alle stecche di cannella e alle fette di arance, che per per colore e forma ben si prestano a presentazioni natalizie? L’idea in più è creare delle decorazioni gastronomiche, tanto gradevoli d’aspetto quanto gustose: vediamo allora come preparare dei segnaposto e centrotavola commestibili (e irresistibili) per la vostra cena.

    Centrotavola commestibili: 5 idee per una tavola bella e buona

    Basta usare un po’ di fantasia e un normale finger food può diventare un alberello di Natale in men che non si dica! Una pizza rustica, piegata in maniera diversa, si trasformerà in una bellissima stella. Persino il tagliere dei formaggi può diventare scenografico. Dopo avervi dato delle idee per realizzare dolci veloci, eccovene altre per realizzare dei centrotavola e segnaposti commestibili.

    Ghirlanda di formaggi e frutta

    ghirlanda frutta formaggi

    Nina Firsova/shutterstock.com

    Niente cottura per questa idea, solo un po’ di fantasia: vi avevo già dato dei suggerimenti su come presentare un perfetto tagliere dei formaggi. Oggi vi suggerisco di utilizzarli trasformandoli in un bellissimo centrotavola, arricchito da frutta e accompagnato da un po’ di miele.

    Ingredienti per 6 persone

    • 100 g di formaggio tipo caciotta
    • 100 g di parmigiano
    • 100 g di erborinato
    • 300 g di uva
    • 1 ciotolina di miele
    • rametti di rosmarino per decorare

    Procedimento

    1. Tagliate i formaggi in dadini più o meno simili, tenendoli separati. Sistemate i rametti di rosmarino su un piatto rotondo, creando una sorta di girandola. Sistemate i formaggi sopra cercando di creare un’alternanza di colori.
    2. Sgranate i chicchi di uva, facendo attenzione a non rovinarne la buccia, e sistemateli alternandoli ai pezzetti di formaggio.
    3. Posizionate al centro una vaschetta di miele con l’apposito spargimiele. Il vostro tagliere di formaggi è diventato un goloso centrotavola.

    Alberelli di cetriolo come segnaposti

    centrotavola cetrioli albero natale

    nana77777/shutterstock.com

    Anche in questo caso non dovrete affatto cucinare, ma munirvi di un pelapatate e qualche stuzzicadenti e dare il via alla fantasia. Potete realizzare questi segnaposto il giorno prima e tenerli in frigorifero.

    Ingredienti per 6 persone

    • 3 cetrioli
    • 20/25 grani di pepe rosa
    • 1 carota
    • 3 ravanelli

    Vi occorre inoltre

    • spiedini di legno

    Procedimento

    1. Lavate i cetrioli, eliminate le estremità e tagliatene uno in fette di 2 cm, che userete per fare le basi. Con il pelapatate affettate gli altri cetrioli finissimi. Piegate le fette creando un’onda, più larga alla base e più stretta alla punta, cercando di non romperle e infilzatele con lo stuzzicadenti, in verticale. Pelate le carote e taglietele a julienne. Tagliate a rondelle anche i ravanelli.
    2. Sistemate i grani di pepe rosa tra un “ramo” e l’altro, aggiungete anche qualche “filo” di carota e una rondella di ravanello qua e là per simulare le decorazioni. I segnaposti potranno essere stuzzicati alla fine del pasto come cruditè.

    Albero di girandole golose

    albero di girandole

    Elena Shashkina/shutterstock.com

    In questo caso semplici piadine possono essere farcite, tagliate e disposte su un piatto da portata che diventerà un goloso centrotavola a forma di albero.

    Ingredienti per 6-8 persone

    • 4 piadine
    • 80 g di prosciutto cotto
    • 50 g di formaggio spalmabile
    • 2-3 fette di lattuga

    Procedimento

    1. Scaldate le piadine quel tanto che basta per riuscire a piegarle, senza farle diventare troppo croccanti. Spalmatele con il formaggio, adagiatevi sopra le fette di prosciutto e poi la lattuga. Arrotolatele delicatamente e chiudetele con la pellicola trasparente. Fatele riposare in frigo per una mezz’oretta.
    2. Trascorso il tempo, togliete la pellicola, eliminate le due estremità che saranno sicuramente irregolari, poi tagliate tante girelle. Disponetele sul piatto da portata alternando le girelle in modo da creare un albero di Natale e decorate, infine, con qualche foglia di lattuga. Il vostro centrotavola è pronto!

    Stella rustica

    centrotavola stella natale

    GrumJum/shuttetstock.com

    Due sfoglie di pasta brisèe e un condimento a base di salumi e formaggi, si trasformano in due stelle da posizionare al centro della vostra tavola.

    Ingredienti per 8 persone

    • 2 sfoglie di pasta brisèe
    • 150 g di salame
    • 100 g di formaggio
    • un mazzetto di rucola
    • 200 g di ricotta
    • 150 g di prosciutto cotto in cubetti

    Procedimento

    1. Scolate la ricotta e sistematela in una ciotola dove aggiungerete il prosciutto cotto a dadini, poi mescolate.
    2. Stendete le due sfoglie di pasta brisè: condite la prima con la ricotta e il prosciutto, stando attenti a non arrivare troppo ai bordi. Piegate i bordi del cerchio in cinque punti, simulando una stella.
    3. Eseguite la stessa operazione anche con la seconda sfoglia, dopo averla condita con salame e formaggio. Anche in questo caso, piegate i bordi simulando una stella.
    4. Infornate a forno caldo a 160° C per 35 minuti, o comunque fino a doratura. Estraete e lasciate stiepidire un po’. Mettete al centro un po’ di rucola per decorare e sistemate le stelle-pizze al centro della vostra tavola.

    Pizza albero con pomodorini

    albero di natale pizza

    Mauro Pezzotta/shutterstock.com

    Questa versione della pizza può essere realizzata sia grande, da usare come centrotavola, sia in monoporzioni, da sistemare sopra a ogni tovagliolo dei vostri commensali.

    Ingredienti per 6-8 persone

    • 500 g di impasto per pizza
    • q.b. di pomodorini
    • 200 g di prosciutto crudo
    • 100 g di formaggio a fette
    • qualche fogliolina di basilico
    • farina per la spianatoia
    • q.b. di olio extravergine di oliva
    • q.b. di sale

    Procedimento

    1. Per prima cosa infarinate il piano di lavoro e stendete l’impasto. Con un taglia-pizza ritagliate la forma dell’albero (o degli alberelli se avete scelto di creare dei segnaposto) in modo da formare  un triangolo con un rettangolo alla base.
    2. Ungete con un po’ d’olio e un pochino di sale e cuocete a forno caldo a 200° C per 20 minuti o comunque fino a doratura, in base al vostro forno. Estraete e mettete le fette di prosciutto e il formaggio a fette fino a coprire la tutta superficie della pizza.
    3. Lavate e tagliate a metà i pomodorini e sistemateli sull’albero, come fossero palline. Decorate infine con qualche fogliolina di basilico.

     

    Ora che avete preparato i segnaposto e il centrotavola per il vostro cenone, a me non resta che augurarvi buone feste!

    Leggi anche

    Monica Face

    Di origini napoletane, è nata e vive a Roma. In passato ha collaborato con vari settimanali, tra cui "Di più"; "Di piùTv Cucina"; "RadioCorriere Tv"; "Onda Tv"; "Messaggero Tv". Oggi invece si dedica anima e corpo al suo blog, "Che cavolo cucino, oggi?". Il suo piatto preferito è la parmigiana di melanzane, "perché è un ricordo d'infanzia e perché", dice, "quando aspettavo il mio bambino avevo sempre voglia di melanzane". Nella sua cucina non possono mancare il pane (che prepara in casa) la frutta e il caffè, "perché altrimenti... il pasto non è finito".

    2 responses to “5 idee per centrotavola semplici da realizzare e buoni da mangiare”

    1. giordano lamperi says:

      idea magnifica mj piace

      • Redazione says:

        Ciao Giordano,
        grazie, ci fa molto piacere tu abbia trovato utile l’articolo! Hai realizzato qualcuno di questi centrotavola?

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *